Conferenza sugli UFO (parte 1 di 2)

hqdefaultCapitano Bill Robertson

Conferenza sugli UFO”

1990

Trascrizione dal video

Ok, benvenuti all’event sugli UFO.

Quanti di voi hanno sentito o letto riguardo qualcosa chiamata Alternativa 3? Per quelli che non l’hanno, vi darò giusto un piccolo riassunto.

Un team di una televisione indipendente inglese stava investigando su quello che era successo a molti scienziati e militari negli anni ’60, perché queste persone sembravano scomparire dall’Inghilterra. E tutti pensavano che fossero andati a far soldi in altre nazioni. Erano intellettuali, scienziati, uomini d’affari, militari, e così via… Così volevano fare un programma su ciò per spiegare “perchè la Gran Bretagna non riusciva a stare al passo con il resto del mondo. Perché queste persone non venivano pagate per rimanere e lavorare qui”, e così via. E nell’investigazione si sono imbattuti in dati molto interessanti.

Si riferivano a ciò con la fuga dei cervelli. In altre parole “cervelli che fuggivano” dall’Inghilterra – se ne andavano altrove. Le persone intelligenti che se ne andavano, sapete. E investigarono sugli amici e i parenti di queste persone. E la cosa strana riguardo a ciò è che queste persone avevano avuto notizie di loro soltanto una volta. E poi non avevano sentito più niente. E alcune delle cartoline e delle lettere che avevano mandato erano completamente identiche. L’immagine e tutto il resto, ed il modo di scrivere era esattamente lo stesso. Come se gli fosse stato ordinato di fare ciò. Dopo di che andarono completamente fuori comunicazione.

Ulteriori investigazioni… Quando misero in onda il primo programma riguardo a ciò, diverse persone lo videro e scrissero alla stazione dicendo: “sappiamo dell’altro a riguardo”. Uno di loro era uno scienziato dell’osservatorio in Inghilterra, che riferì di aver registrato tramite uno dei suoi telescopi radio un rapporto proveniente da una nave spaziale americana prima ancora che gli americani avessero mai mandato nessuno lassù. E lui sapeva che si trattava di una registrazione dell’Agenzia Spaziale N.A.S.A., perché essa aveva un certo codice, un bip-bip-bip in essa, ma egli non possedeva un decodificatore. Ma la stazione televisiva investigò su tutto ciò, e trovarono un altro tizio che aveva un decodificatore, e fecero incontrare i due.

Ora, durante il trasporto, il professore di astronomia stava per trasportarla in macchina fino a Londra, ma poi pensò che sarebbe potuto succedere qualcosa, così la spedì in un pacco. E così guidò, perciò non aveva fretta, e guidò lentamente, ma fu ucciso lungo la via, un incidente molto strano. Fu ritrovato nella sua auto lungo il ciglio della strada, ed era completamente bruciato fino alle ossa, come se fosse stato fatto con un laser ad alta intensità, o qualcosa del genere. Non sarebbe potuto succedere tramite incidente stradale e la successiva semplice combustione di carburante. E ciò rimase come parte del mistero nel secondo programma che diedero.

Ora tutto ciò era vero, e fu tutto registrato dai giornali britannici. E poi arrivarono altre persone a fornire storie: che i governi di America e Russia stavano lavorando assieme per stabilire basi sulla Luna e su Marte, e questo era il motivo per cui avevano bisogno di tutte queste persone. E questo era nei giorni precedenti allo Sputnik e le navi spaziali. E così a quel tempo quella stazione televisiva aveva il problema di passare per quella che sta facendo uscire un film di fantascienza. E loro invece ci si aspettava che fossero dei giornalisti d’inchiesta che riportavano fatti, vedete. Così fu loro detto di ammettere pubblicamente che questi programmi erano soltanto una bufala, o avrebbero perso la loro licenza. E che dovevano licenziare i giornalisti che avevano lavorato a ciò. Che essenzialmente… Il libro fu quindi scritto dai 2 o 3 giornalisti che furono licenziati. Ok? Ora questa è la storia di come uscì il libro “Alternativa 3”.

Ora potete capire che quella idea era l’Alternativa 3. Le 3 alternative menzionate nel libro avevano a che fare con alcuni dati che trovarono che apparentemente spiegavano perché Russi e Americani avrebbero fatto ciò. Dissero che una catastrofe climatica stava per arrivare sul pianeta, sapete, il carbonio-diossido-ozono, e che avevano soltanto 3 possibilità: andare sottoterra, vivere sottoterra. Fare qualcosa di drastico con l’atmosfera, ad esempio con armi nucleari o cose del genere – guerra. E costruire basi, o costruire basi su altri pianeti, solo per la gente vip ovviamente. Questo è il modo in cui lo spiegano.

Ora invece andrete a vedere la vera spiegazione dell’Alternativa 3, perché quello era soltanto uno scenario di copertura. Siete pronti? Bene.

Lo avevano mostrato per televisione, prima che venisse interrotto in diretta, e prima di essere minacciati della reale – di quello che c’era sul nastro.

E lo vedrete, e vedrete e analizzerete ciò che significa veramente.

E’ il presunto atterraggio su Marte nel 1962 da parte degli Americani. Ecco il nastro.

Ora, quello che dice alla fine, lui dice: “Ragazzi, quando apriranno questo pacco, sarà il più grande giorno della storia. 22 maggio 1962. Siamo su Marte, e abbiamo vita”.

Ora, lo guarderemo – Vi mostrerò qualcosa di interessante. Ok, mettiamolo in pausa. Va bene, eccolo qua. Guardate, prima di tutto esaminiamo la possibilità che questo sia stato fatto ad Hollywood. Se lo avessero fatto per davvero ad Hollywood, che senso avrebbe avuto tenerlo così segreto al punto da dover uccidere della gente per impedire che fosse visto? Lo avrebbero fatto quindi per… Perché lo avrebbero tenuto segreto, se lo avessero fatto ad Hollywood? Avrebbero voluto che lo vedessero tutti e che dicessero: “Guardate! Siamo atterrati su Marte!”. Ma non l’hanno mai detto. Perciò, a quale scopo avere questo falso, e come avrebbe potuto registrarla questo professore dallo spazio, questa cassetta, se fosse stata fatta ad Hollywood, vedete? Perciò prendiamoli sulla parola che sia vero. Hanno ucciso abbastanza gente, hanno minacciato la stazione radio di chiusura con le licenze – voglio dire la televisione, chiudendo la licenza del programma, hanno licenziato le persone che ci hanno lavorato. E quando il librò uscì, lo hanno proibito in America. Perciò, conoscendo tutti questi indicatori di una cospirazione segreta, prendiamola come un nastro vero, ma analizziamola per quanto riguarda la vera verità.

Guardate l’oblò da dove stanno prendendo le immagini. Non è quello di un’astronave terrestre. Questo è quadrato, e ricurvo sulla superficie esterna dello scafo, ed è molto sottile come si può vedere. E non ci sono bulloni, capite, e tutte quelle cose che ci sono sulle navi spaziali americane e russe. Giusto, è molto grande. Vi ricordate delle prime navi spaziali che sono salite. Avevano degli oblò molto piccoli con i bulloni, come nelle navi. Questo è il primo punto che voglio farvi notare. Ora voglio che notiate qualcos’altro. Là, vedete le curve? Aha, lo vedete – “In attesa della scansione”, questo è quello che ha detto. Ora guardate questo, guardate cosa succede all’immagine. Vedete quanto lentamente si sta muovendo? L’America e la Russia non hanno mai avuto astronavi per l’atterraggio sulla Luna, o su qualsiasi altro pianeta che potessero rallentare e fare questo. Guardate qua: l’astronave sta ruotando, lentamente. Poi si ferma: “In attesa di proseguire”. Guardate…lo vedete, adesso sono tornati in posizione d’atterraggio.

Se lo analizziamo da un punto di vista aeronautico, abbiamo la nave che arriva. Tutto ad un tratto si ferma, gira su se stessa in questo modo, rimane ferma per poi proseguire, riprende l’atterraggio. Vi ricorda qualcosa? Vi ricorda le storie dei “Dischi Volanti”. Vanno, si fermano, girano attorno per un po’, se ne vanno. Va bene. Di che cosa si tratta? (Mai vista una cosa simile prima d’ora). Ok, andiamo avanti con l’analisi.

Quello. Visto? Ogni volta che cambiano modalità c’è un’interferenza nella trasmissione, oppure hanno fermato la trasmissione e poi l’hanno riavviata. Questa interferenza con qualsiasi frequenza di trasmissione radio è causata da un campo elettromagnetico ad alta intensità. Inoltre l’abbiamo sui rapporti degli avvistamenti di UFO, dove le autoradio smettono di funzionare, e dei piloti, dove la loro bussola comincia a roteare. Abbiamo anche storie scritte di come, ovviamente, gli UFO siano controllati da campi elettromagnetici ad alta intensità. E se si stesse trasmettendo da là fino alla Terra, ci si aspetterebbe che la trasmissione fosse disturbata ogni volta che azionassero i controlli, l’attitudine o lo schema del disco volante, ed è proprio quello che succede!

E adesso… guardate ancora. Adesso guardate quanto lentamente va. Temperatura 4°C, vento 21 k/h. Pressione atmosferica 707 mb. 760 è quella normale, no, 1013 lo è. E’ solo 7/10 rispetto a quella della Terra. Ok, andiamo avanti. Voglio che osserviate il luogo verso cui stanno andando. Non l’avete vista, vero? C’è una torre, come una torre di controllo. E ci sono 1, 2, 3 rampe su cui atterrare, ma sono rotonde, e sembrano essere soltanto un centinaio di piedi di diametro, 30-40 metri o più. 1, 2, 3 e sono rotonde. Ora, sarebbero potuti atterrare la se non ci fossero mai stati prima? Avrebbero potuto costruire delle basi d’atterraggio se non ci fossero mai stati prima? Ora, osservate questo quando atterrano: passano ancora allo statico, perché devono inserire il campo elettromagnetico. Così non li vedi atterrare effettivamente là, ma possiamo credere che atterreranno su questo oppure su uno di questi. Giusto. Osservate attentamente. Visto? Eccolo, ecco che arriva. In attesa di atterrare. Facciamolo di nuovo, così lo potete vedere. Eccole là: 1, 2, 3. Ecco l’edificio. Adesso ovviamente si trovano su una di quelle rampe, rivolti lontano dall’edificio. E adesso vedono il marrone da molto vicino. Americani… una specie di talpa. Una talpa. Ok.

Qualunque fosse l’insabbiamento, qualunque fosse il segreto dell’Alternativa 3, che è ancora un segreto, è che gli Americani ci andarono per davvero su Marte nel 1962 con un radio ed una telecamera, ma non hanno fatto loro l’astronave. Quello era un disco volante alieno. Volete vederlo ancora? Questo è il grande segreto. Questo è quello che non volevano che nessuno sapesse. Erano soltanto passeggeri. Immaginate… su un disco volante, vedete? La base, le piccole rampe. Ok.

Vi avevo detto che sarebbe stato incredibile. Vi ho portati in un video-viaggio su disco volante, di punto in bianco. Ecco come funzionano, proprio così, lo si vede dall’interno. Vi è piaciuto il viaggio? Quello era il grande segreto dell’Alternativa 3. Gli americani non sono sbarcati su Marte. Sono stati portati come passeggeri su un disco volante. Tutta questa faccenda dell’Alternativa 3 era una copertura.

Ora, chi erano queste persone che li hanno portati là? E che connessione hanno con il governo americano? E che connessione hanno con questo pianeta? E perché viene tenuto tutto segreto? Ora, in ogni caso che diavolo di importanza ha questo posto?

Beh, in caso non ci credeste… a proposito, quanto tempo abbiamo? Posso fare questa parte dopo pranzo. Manca mezz’ora a pranzo? 45 minuti a pranzo. Nel caso ancora non credeste che queste idee e storie che si sentono sugli UFO, questo genere di cose, se ancora non siete convinti che ci sia davvero qualcosa sotto… Voglio dire, vi ho fatto iniziare con un viaggio dall’interno di uno di quelli. Ora ve ne mostrerò alcuni dall’esterno che la gente ha davvero fotografato. La gente dice che non esistono foto di essi. Non è vero. Ci sono fotografie e video. Va bene.

Ora questo era perfino nel programma, ma la gente continua a dire che non l’hanno visto. Sono immagini ferme che hanno fatto a dischi volanti. Eccole. Guardate le immagini, eccole. Se ne va la dietro per atterrare da qualche parte. Un’altra immagine. Un’altra. Un’altra. Ok. E ora arriviamo a queste ultime due. Questi cosi assomigliano così tanto, visti da fuori, a quello che avete appena visto poco fa, guardando dall’interno verso l’esterno, dall’oblò. Ce n’è un’altra che arriva – eccola. Eccone una. Là. Sembra che anche lui stia scattando una foto. Questa era l’ultima, l’ultima foto. Questa, e questa. E poi ce n’è un’altra di notte, che brilla un pochino. Questa. Va bene. Ok, andiamo avanti.

Così queste cose sono in circolazione da un po’, e sembra proprio che il governo le stia tenendo a bada. Non sappiamo ancora perché, ma lo scopriremo. Durante la pausa potete venire a leggere un po’ di questi articoli. Ci sono anche degli articoli di giornale a riguardo. Ma sapevo che alla maggior parte di voi dalla Germania sarebbe piaciuto avere delle prove più fisiche. Come foto e video dall’interno. Ok, pronti? Eccone delle altre.

L’ultima, questa è una delle migliori, perché mi mostrerà come atterrano nel… sul pianeta. Queste sono state scattate sulla Terra. Ora avete visto che avevano dei piccoli posti in cui atterrare su Marte. Se vengono qui sul pianeta allora devono avere anche qui posti d’atterraggio. Ok? Perciò guardiamone che entrano in uno di questi. Proprio dopo questa. Là, guardate questa ragazzi. Sta atterrando dietro alla montagna, o dentro ad un hangar o simile. Giù lentamente, vedete. Non sta ancora risalendo. Così è come decollerebbero, vedete, vanno all’indietro. Questo è come atterrano, vedete? Ok. Ora questa era una piccola cosa con cui provavano a stuzzicare la curiosità delle persone. Ma abbiamo ancora altre storie a riguardo da parte di persone che hanno di fatto lavorato con gli alieni. Vedete? Questo non è un velivolo convenzionale o un pallone meteorologico.

Ok, così fino a questo punto ho voluto soltanto mostrarvi alcune delle prove fisiche che abbiamo su queste cose. E poi… vi chiederò se avete domande fin’ora, ma non vi dirò nulla di quello che succederà dopo pranzo, perché sarà davvero entusiasmante. Sarà meglio che abbiate un buon pranzo prima, perché alcune fra queste non saranno piacevoli. Se queste persone fossero qui, se questi alieni fossero qui per essere amichevoli e per fare commercio con voi, e comprare il vostro buon succo di mela, e vino dalla Francia e cose del genere, allora non ci sarebbe alcun motivo di tenerlo segreto, non trovate?

Ma sfortunatamente sono qui a fare, alcuni di loro, stanno facendo qualcosa di diverso da ciò. E questo lo scopriremo dopo pranzo. Ma fino a questo punto c’è qualche domanda su quello di cui abbiamo parlato fin’ora, Alternativa 3, sbarco su Marte del 1962, immagini di UFO, il modo in cui si muovono, con chi hanno lavorato? Sì, domande.

Cominciamo da questo signore.

Potresti spiegare l’atmosfera di Marte, perché quando si vedono le immagini dal telescopio di Marte da qui, non c’è atmosfera”.

Sì, in apparenza è molto sottile e ci sono pochissime nuvole. E sappiamo anche da altri rapporti che un sacco delle fotografie e altri materiali della NASA che hanno fatto da allora, sappiamo che non rilasciano alcune delle foto, alcune delle foto da satellite, e da stazioni orbitali. Non le lasciano uscire al pubblico.

C’era un signore in America, due signori, che in realtà erano ricercatori, e scoprirono quelle piramidi su Marte. Avete visto quell’articolo? E dovettero… Scoprirono queste foto archiviate scorrettamente sotto la latitudine e longitudine sud di Marte, quando avrebbero dovuto essere nella parte nord. Furono deliberatamente fatti fuori. E furono scoperti per caso, tanto nessuno sarebbe mai andato ad una loro conferenza stampa, e da qui in poi la storia diventa parecchio stravagante, ma ad ogni modo, avevano lavorato con vere foto di Marte fatte dalla NASA. Ma la NASA non ammise mai che quelle erano vere foto di piramidi su Marte, sebbene le avessero scattate loro. Vedete, così abbiamo ancora una volta un insabbiamento. E scopriamo che vengono dati dati falsi sulla Luna e su Marte. Non per forza falsi, ce ne sono così tanti di omessi, non ti dicono tutto.

Come se tu stessi cercando di evitare di dire a tua moglie dove sei andato la notte scorsa. “Sono andato a bere un paio di drink con gli amici”. Ok, giusto. Non dici quanti bar, quante ragazze c’erano, quanto tempo sei stato in altri posti. Capite quello che intendo? E’ la stessa cosa con il governo. Stanno mentendo ai loro bambini, alle loro mogli, mariti, e così via…

La prossima domanda è qui:

Nei libri di testo l’atmosfera su Marte è descritta come rossastra, non blu, e la pressione viene data come circa 1/1000 di quella terrestre, perciò questi dati non combaciano?”

Quello è quasi un vuoto. Stanno mentendo probabilmente. Ma vi dico un’altra cosa su cui hanno torto, il… quando sei sul pianeta e stai guardando… se c’è un qualsiasi tipo di diossido di carbonio [anidride carbonica, ndt] o di struttura molecolare dell’aria, proprio per la rifrazione e l’incidenza del sole sull’atmosfera, qualsiasi tipo di gas chiaro – si ottiene un effetto blu. Questo vale per qualsiasi pianeta quando si è sul pianeta. In un’atmosfera chiara si otterrà un blu.

Questo cielo blu dipende dai gas chiari. L’atmosfera di Marte si suppone essere polverosa, per cui è fisicamente lecito avere un’atmosfera rossa”. Questo è quello che dicono. Ora, se si va su un’alta montagna, monte Everest o simile, e guardi da lassù, si ha comunque una sottile vista blu. Ora quella è una pressione molto bassa. L’outpoint nella storia degli scienziati su tutto ciò è che se l’atmosfera è così sottile, allora che cosa sta tenendo in alto la polvere? Niente, perché in un vuoto, se è vicino ad essere un vuoto, la polvere cadrà come una roccia. Andiamo avanti.

Per quanto riguarda questa stazione sul retro della Luna? C’è una vecchia stazione”.

Ottima domanda. LRH la menziona in un nastro chiamato “Stazione Spaziale 33”. E’ sul lato posteriore della Luna. E avremo alcuni testimoni che parleranno di questa possibilità, e della possibilità che sia ancora lì, nella seconda parte del programma. Ne parleremo ancora. Lo avevi già chiesto prima, giusto?

Riguardo l’atmosfera di Marte ho letto un articolo, mi pare su “Scientific American”, e fecero dei test su animali che vivono sulla Terra, e poi supposero che più l’animale è inferiore, e più a lungo potrebbe vivere nell’atmosfera di Marte. Una rana ad esempio, può vivere per almeno 24 ore”.

Sì, beh, avete visto una talpa vivere lì in quel video. Era un qualche tipo di animale sotterraneo, e scommetto che se voi foste su Marte, e non aveste nessuna acqua, e foste esaminando come vivesse la gente della Terra, non credereste mai che qualcosa potesse vivere nell’oceano. Non potreste immaginare, per esempio, che qualcosa come le branchie possano esistere. Inoltre abbiamo un sacco di animali che vivono nell’oceano inclusi i delfini che respirano aria. E l’animale più grande del mondo: la balena. E se voi foste su un pianeta asciutto, non credereste mai a ciò. Vedete? La prossima domanda.

Signore:

Ha visto quell’animale che viveva su Marte, perciò deve aver pensato che se viene tenuto nascosto, significa che ci vivono altri esseri lassù”.

Giusto, esatto.

Voglio raccontarvi un po’ del mio background, prima di andare a pranzo. Prima di iniziare, altre domande? Prima le domande. Sì?

Ho visto un’altra interferenza dopo l’animale, come mai?”. Osservazione molto buona. Direi che stavano per spegnere l’alimentazione dell’intera nave.

A proposito, quanto tempo abbiamo? Quanto? 5 minuti. Ok.

Vi dirò un po’ del mio background. Io non sono soltanto un terminale tecnico nella Ron’s Org. Ma prima di ciò ero anche in Scientology e nella Sea Org. Ho due lauree all’università. Ma non andate a cercarle, perché è probabile che l’FBI le abbia già tolte. Università di Tulane a New Orleans, Louisiana. Una in matematica e fisica, e l’altra in ingegneria civile. Ingegneria civile, porti, aeroporti, ferrovie, edifici. E poi ottenni una borsa di studio, dove mi pagarono per andare all’università della Columbia a New York per una specializzazione per entrare in una organizzazione per strutture spaziali, dove dovevamo costruire piattaforme spaziali e astronavi per il governo americano.

L’unica cosa che non sono mai riuscito a capire: che cosa successe agli studenti dell’anno successivo. Erano scomparsi tutti. Rimasi solo per il primo anno e poi sparii. Uscii dalla cosa. Perché non ero riuscito a trovare nessuno dell’anno successivo. Erano scomparsi tutti. Non seppi mai il perché finchè non lessi il libro “Alternativa 3”. Li stavano portando via, a lavorare altrove. E dopo di ciò fui pedinato dal governo degli US. Volevano scoprire se ero un agente comunista. E quando decisero che non lo ero, allora ebbi il lavoro come ingegnere e fui incaricato di costruire 20 siti ICBM, InterContinental Ballistic Missile [siti per missili balistici intercontinentali, ndt]. Erano posizionati in Colorado, Wyoming e Nebraska. Ogni 10 siti missilistici c’è il “silo del minuteman”, lo chiamano “silo del minuteman”. [silo = deposito sotterraneo segreto per il lancio di missili; minuteman = nome di questo missile balistico intercontinentale, creato nel 1962, e tutt’oggi in uso nella sua 3a versione, il Minuteman III. Il nome Minuteman viene dal nome dato ai membri della milizia delle Colonie Americane, che dovevano essere pronti per la battaglia con un preavviso di un solo minuto. Successivamente il termine Minuteman è stato applicato anche a diverse altre unità militari americane, per richiamare il successo e il patriottismo dei combattenti di questa milizia., ndt]. Questi sono 30 metri sotto terra, e ogni 10 di questi c’è un centro di controllo sotterraneo che li controlla, come un piccolo sottomarino affondato nel terreno a 10 metri di profondità. E io ne costruii 20 di questi e abbandonai quando scoprii che poteva essere un overt su 4a dinamica.

Un buon film da vedere che spiega come sono queste cose – alla fine ne hanno parlato dopo 20 anni – è Wargames, Giochi di Guerra. Parla di un ragazzino e di un computer. Lui entra nel sistema missilistico. Beh, all’inizio fanno vedere una piccola casa sulla superficie, e persone che entrano e scendono con un ascensore. Poi controllano la capsula laggiù con i bottoni e tutto il resto per i missili. E’ proprio all’inizio del film.

L’altra cosa che è accurata in quel film è la città all’interno della montagna del ferro a Colorado Springs, vicino all’Accademia Aeronautica. Ti fanno vedere queste grandi porte anti esplosione, ed edifici all’interno. Quando ho lavorato per il governo a questi siti missilistici, ho visto i piani per quella base, ed è esattamente così.

Ho lavorato ad un altro progetto, che era di fare una copia – scusa, un edificio per le merci, costruire un edificio. Era lungo circa un miglio e molto grande, proprio un magazzino per conservare una copia di ogni storico delle tasse e di ogni cartella di ogni americano. Una copia da Washington veniva mandata a Colorado, e poi da lì veniva messa in un computer, e quel computer doveva essere all’interno della montagna a Colorado Springs. E quello doveva essere l’archivio computerizzato di ogni americano, a prova d’esplosione, a prova di bomba atomica, all’interno di una montagna. Va bene. Ho lavorato a questi progetti, mi pagavano molto bene, erano progetti concreti, e venivano fatti. E questo era nel 1962, lo stesso anno in cui stavano portando dei passeggeri su Marte. Perciò quello che ascolterete questo pomeriggio, sarà fino a che punto è arrivata questa storia da allora. E perché. Ok, buon pranzo e grazie per essere venuti.

Questa è la parte 2 dell’event sugli UFO.

E nella prima parte avete visto che aspetto ha dall’interno una nave spaziale che gli americani hanno cercato di tenerci segreto per 30 anni, e poi avete visto alcune foto e video di dischi volanti fatti da persone, ma che tutti dicono non essere veri.

Ora, giusto per darvi un po’ più di realtà definitiva prima di entrare nel grosso di quello che sta succedendo, vi farò vedere una cassetta, dura solo alcuni minuti. E vi darà – si dice che sia il suono di un UFO e voglio che voi ascoltiate attentamente. Ricordate che abbiamo parlato dei campi ad alta frequenza elettromagnetica. Se ascoltate attentamente in silenzio, riusciremo a sentire alcune delle pulsazioni nella registrazione. Muoverò la stecca quando le sentirò, perché le ho sentite con le cuffie io. Il suono effettivo della nave è come un piccolo motore a due tempi che sale una collina. Ma voi noterete qualcosa di diverso in esso, ed ha delle pulsazioni. Pulsazioni magnetiche ad alta frequenza. Ok. Questo è stato registrato negli Stati Uniti, ed è stato fatto sentire alla conferenza sugli UFO di Francoforte, che Doro ha gentilmente registrato per me. Perciò ascoltate attentamente. Rimanete molto in silenzio. Penso che riuscirete a sentirlo.

Sentirete quel wi-wi-wi provenire da quella cosa nella registrazione, se comprate una cassetta. Tutte queste cassette sugli UFO ce l’hanno, così come altri 4-5-6 avvenimenti riguardanti gli UFO e altre cose che hanno a che fare con ciò di cui parleremo oggi su questo nastro. E ci ho messo anche della musica, giusto per metterci un sottofondo. Ma il… se lo ascoltate sul vostro hi-fi a casa oppure con le cuffie, sentirete ciò di cui sto parlando ancora meglio. C’è una specie di wi-wi-wi ad alta frequenza che continua a sentirsi man mano che questa cosa si avvicina. E non è, lo si capisce facilmente, non è per nulla un ragazzo che va su per una collina con una moto a due tempi, sapete.

Ok, perciò adesso li abbiamo sentiti, li abbiamo visti, e siamo stati al loro interno.

Adesso scopriremo che cosa stanno facendo qui.

Come prima cosa devo dirvi che c’è più di un gruppo di extraterrestri interessato a questo pianeta. Per la maggior parte le loro intenzioni sono pacifiche, e vogliono sviluppare relazioni con questo pianeta come farebbe qualsiasi altra persona su una base amichevole. Non avere armi atomiche, non avere armi biologiche o chimiche.

E si stanno tenendo indietro, quelli amichevoli, tranne che per pura osservazione, perché la conoscete tutti la barzelletta: “Portatemi dal vostro leader, un leader”. E così, se chiedete a quelli amichevoli loro dicono: “Ma non avete nessun leader. Stanno litigando tutto il tempo. Non c’è nessun leader. Questo pianeta non ha un leader”.

Ora si potrebbe dire che noi siamo interessati alla riabilitazione di questo pianeta e al suo posto nello schema galattico delle cose. Molti di noi grazie all’auditing hanno riconosciuto che – in un momento o nell’altro non vivevamo su questo pianeta, eravamo in qualche altro posto, e che può essere persino che siamo venuti qui per aiutare a riabilitare le cose qui. Tranne che per il fatto che siamo stati abbastanza a lungo da diventare nativi. Noi siamo gente della Terra e non un qualche tipo di strani personaggi che sono arrivati con una nave spaziale, perlomeno non recentemente. Ma la maggior parte delle persone quando riconoscono l’immortalità dello spirito, a quel punto cominciano a chiedersi quale sia la loro posizione qui, che cosa stanno facendo, e che non hanno veramente uno scopo. Beh, grazie all’auditing e al training si può scoprire che potresti veramente avere uno scopo e che vorresti giocare un gioco migliore. Entrambe le cose sono di valore. Dovremmo avere più divertimento e cose più interessanti da fare su tutte le nostre dinamiche, e si dovrebbe realizzare che in alcune aree il divertimento se n’è andato. Noi vogliamo riportarlo indietro. E per farlo abbiamo bisogno di conoscenza. C’è bisogno di sapere qual’è la verità. Perciò hai bisogno di sapere che cosa potresti essere a fare qui, e che cosa stanno facendo gli altri. Così, adesso andremo a vedere che cosa gli altri potrebbero essere a fare qui. Va bene.

Ho una cassetta qui – un video fatto da 3 signori, e uno di questi si chiama William Cooper. E’ un ex ufficiale di spionaggio della Marina degli Stati Uniti, ed il suo lavoro era di istruire ufficiali di alto livello sulla relazione Americana con gli Alieni, con gente dallo spazio. Era tutto al di sopra del top secret, capite. E recentemente, mi pare l’anno scorso, decise che – beh, ora si è ritirato dalla Marina. Egli decise che tutta questa segretezza non era nei migliori interessi della sua nazione. Ricordate quello che vi ho detto prima, prima che iniziasse l’event, riguardo questi militari che hanno deciso che la segretezza a cui furono portati a concordare non era nei migliori interessi della loro nazione. Ora lui è come uno di questi. Iniziò a parlare di queste cose per informare non solo i suoi amici, ma anche i suoi uomini del congresso e le persone del governo. Il ringraziamento che ha ricevuto per tutto ciò, è che hanno tentato di assassinarlo due volte. Ha perso una gamba in uno degli attentati, e ha avuto una ferita grave alla testa. Ma è ancora vivo. Ok, vi suona familiare? Sì, ok.

Un altro è un uomo di nome John Lear, ed è il figlio di quello che ha inventato il Jet Lear, sapete, i jet privati. Va bene, così non è un tirapacchi. E’ un milionario, ed è il tizio nella foto con i capelli biondi, bianchi, il tizio con i capelli bianchi. Bel vestito. E l’altro è un uomo di nome Bill Hamilton, che vedrete per primo. E abbiamo qualcuno qui che lo conosce di persona, e che vorrebbe parlarvi di lui per qualche minuto. E’ Diane Marple dagli US.

Conosco Bill da 8 o 10 anni. E’ stato un investigatore sugli UFO per 25 anni. Ha fatto OT 3 nel 1970 circa, ed è stato espulso ovviamente. Sono stato a casa sua molte volte. Ha un sacco di dati, un sacco dei quali proverò a farglieli portare quaggiù. E qualche anno fa mi feci dare da lui le primissime pubblicazioni di Settore 9. Perciò il suo punto di vista è più vicino allo scenario planetario e intergalattico. E per l’appunto ha cominciato ad investigare queste cose, che hanno portato all’interno di questi scenari. Così non sta più parlando agli allevatori che hanno visto degli UFO, e speriamo che quando sarò di ritorno, non lo so se lui verrà quaggiù, ma noi potremo raggiungerlo su Excalibur. Quello che vedrete su questa cassetta, la prima missione che fece su ciò fu 4 anni fa circa, e quello che vi dirà è un riassunto di tutto quello che ha trovato. Perché lui non passa le informazioni finchè non ha fatto delle verifiche su di esse”.

Grazie mille. Ok, questa cassetta è in inglese, ma la fermeremo e vi daremo la traduzione ad ogni punto, ma voglio che vediate come queste persone… questo è a un, mi pare che sia un metting sugli UFO, ed è dove Cooper e Hamilton, e vedrete un po’ anche Lear, stanno cercando di convincere tutti su quello che sta realmente accadendo. E non solo riguardo agli UFO, ma anche su quello che stanno facendo qui. E questi sono, diciamo, quelli non amichevoli. Ok, andiamo.

Sta parlando di una base, una base sotterranea nelle vicinanze di Dulce, Nuovo Messico. Sta parlando delle sue investigazioni a Dulce, del suo incontro con una persona di nome Gabe Valdez, che era lo sceriffo locale lì. E lui ha visto molti UFO in quell’area, quasi ogni notte. E ci sono stati molti… ha visto molte mutilazioni di bestiame lì, dove loro tagliano via pezzi particolari del bestiame per usarli in esperimenti, ma in modo molto preciso, come con un coltello al laser. Ne saprete di più a riguardo nella parte finale del nastro. Dice un’altra cosa. Gabe Valdez non abita più lì. Forse è stato trasferito, perché ora abita in un’altra città di nome Albuquerque, Nuovo Messico.

Le informazioni che sta per darvi provengono da persone che lavorano alla base. Persone che sono state rapite o addotte e portate lì e poi rilasciate, e persone che hanno aiutato a costruirla, e persone che stavano lavorando con la comunità di spionaggio là. Va bene, andiamo avanti.

La struttura è un laboratorio bio-genetico ed è connesso con Los Alamos che fu il primo sito per gli esperimenti sulle bombe atomiche in Nuovo Messico. E’ sempre stata un’area di ricerca di alta sicurezza del governo degli US. Dice che c’è una connessione sotterranea tramite metropolitana, o navetta via tubo, fino a Los Alamos. Ok. La ricerca è sulla genetica e su altre specie intelligenti e la comparazione fra la biologia umana e quella aliena.

Dice che le sue ricerche indicano che secoli fa gli alieni di cui parlerà sono entrati in contatto con un gruppo segreto chiamati gli Illuminati. Penso che ne abbiate già sentito parlare. Se ad esempio avete letto il libro Settore 9, scoprirete che uno dei loro capi – quelli che noi chiamiamo gli implantatori: persone che lavorano in segreto per controllarci mentalmente – uno dei capi era Adam Weishaupt. Molto interessante il fatto che egli fu il fondatore degli Illuminati, proprio qui in Germania. Sapete tutti la storia di ciò.

Ora lui sta anche dicendo alla fine che il Governo degli Stati Uniti entrò in contatto con gli alieni nel, mi pare negli anni 40 o 50, o forse un po’ prima, per scambiare la ricerca su animali e umani, dove animali e umani vengono dati agli alieni, capite, ed essi venivano… e gli umani, il governo riceveva in cambio alta tecnologia. Ora questo suona… se voi capite, a quel tempo c’era una seconda guerra mondiale in corso. Potreste pensare, “beh, forse hanno fatto quel patto solo per riuscire a vincere la guerra o per qualche altra buona ragione”. Ma scoprirete che non è un buon affare, quando capirete che cosa sta succedendo qui. Ok, vediamo.

Alla fine degli anni 40 le operazioni aliene si spostarono da dove erano nell’emisfero sud del Sud America, dove troviamo un sacco di storie sugli UFO in quei giorni, agli Stati Uniti dell’Ovest, per via di questo accordo fatto con il Governo degli US, e per il fatto che volevano queste basi sotterranee, e anche per l’effetto magnetico e plasma di alcuni dei minerali e delle rocce in quell’area, vitale per loro. Ciò calza a pennello ancora una volta con ciò che abbiamo osservato riguardo al funzionamento di questi dischi volanti. Hanno bisogno di qualcosa che produca un alto campo di energia elettromagnetica. Perciò hanno bisogno delle materie prime, con cui far andare avanti le cose. Ok, andiamo avanti.

Egli dice che queste persone che lavoravano là gli dissero che gli alieni stessi si considerano come dei vecchi abitanti che vivevano una volta sulla Terra, e che furono un incrocio fra specie umane e rettiliane. Questo tipo di faccia, e questi corpi dall’aspetto sottile e squamoso, ma in realtà ciò potrebbe… sì, è possibile che loro fossero stati qui in visita un tempo e così via, ma noi in realtà sappiamo da dove provengono in origine, e ne parleremo in seguito. Ma tenete a mente che gli umani avevano bisogno di una spiegazione, e può perfino essere che gli alieni stiano mettendo uno scenario [vedi il libro “Settore 9” per la spiegazione di cos’è uno scenario, ndt] sul Governo degli Stati Uniti, proprio come il Governo degli US sta mettendo uno scenario sulla faccenda dell’Alternativa 3, proprio come il governo di norma sta mettendo uno scenario su voi e me. Vedete, così tutte queste cose… semplicemente ascoltatele, ma può essere che per la fine di tutto ciò voi realizziate qualcosa in più a riguardo – la vera realtà. Così gli alieni hanno detto al Governo degli Stati Uniti che loro sono un’antica specie della Terra, ricordatelo. Ok, andiamo avanti.

Stanno dicendo al Governo degli Stati Uniti, e questo è ciò che le persone che hanno lavorato là gli dicono in qualità di investigatore, stanno dicendo che sono rappresentanti di una nazione aliena – questo è più vicino alla realtà. E che stanno ritornando su questo pianeta per usarlo come area di sosta, area di operazioni, però non dicono esattamente per che cosa. Ok, avanti. Stanno dicendo, lui sta dicendo anche che ovviamente ci sono altre culture aliene che sono in conflitto su quali scopi adottare, il che è vero. E dice che tutto questo è stato accuratamente tenuto fuori dalla stampa e fuori dalle notizie per chiunque sin dagli anni 40. Ok.

Dice che quella di Dulce a Nuovo Messico non è la prima base che hanno costruito. Ce ne sono altre in Colorado, Arizona, Nevada e altre negli Stati Uniti. E forse altre anche nel resto del mondo. Forse in Antartide e in altri posti, forse proprio qui attorno. Laggiù in Russia, sui Pirenei, in Norvegia. Abbiamo scoperto alcuni progetti sotterranei molto strani in esecuzione, dal costo di milioni, ma loro ti danno solo una piccolissima motivazione per la loro costruzione. Hanno una storia di copertura su quello. Ok, avanti.

Dice che nel 1947 i residenti di Dulce, Nuovo Messico, videro moltissime truppe andare e venire da quell’area, moltissimi tir e equipaggiamenti da costruzione, e che le scritte sui tir erano di una compagnia di legname del Colorado, ma che quando verificarono nessuna compagnia del genere esisteva. Così questo è un altro dei loro indicatori.

Sta parlando della costruzione delle basi. La Rand Corporation of America era coinvolta in ciò [La RAND Corporation è un think tank statunitense. Il nome deriva dalla contrazione di “research and development”. Fondata nel 1946 con il supporto finanziario del Dipartimento della Difesa statunitense, attualmente impiega più di 1500 ricercatori, ndt da Wikipedia]. Avevano una macchina scava tunnel che fondeva la roccia e poi ne ricavava un muro liscio su cui far viaggiare navette ad alta velocità. E che questa si tratti di conoscenza scientifica, questo è stato già pubblicato. E dice che di questi posti sotterranei segreti ce ne sono oltre 100 che sono stati costruiti, e che uno di questi si trova sul retro della Luna e un altro su Marte. Interessante, eh? Questi sono quelli sotterranei. Ciò combacia anche con Alternativa 3. Ora questo proviene dalle persone che lavoravano là. Lui sta leggendo i rapporti di quelle persone. Ok.

L’uomo che ha scritto quel rapporto era un costruttore. Proprio come io vi ho raccontato riguardo alle cose a cui ho lavorato e anche sentito, anche lui ha sentito di altre oltre a quelle a cui stava lavorando, e quando finì il lavoro di costruzione, gli chiesero di lavorare là. Ma lui non lo fece, perché gli avrebbero fatto firmare un contratto in cui acconsentiva che dopo la fine dei lavori avrebbe ricevuto una cancellazione chimica della sua memoria. Sembra proprio che vogliono mantenere i loro segreti. Così egli rifiuto. Ok, andiamo avanti.

Qui sta parlando di alcune delle altre compagnie di costruzione coinvolte: Aerospace Companies e Bagtell Corporation, sono… ho lavorato per loro tra l’altro. Erano quelle che stavano costruendo il grande magazzino in cui mettere tutte le cartelle degli americani, ricordate? Dice che sono ben connesse con la CIA, e che molti impiegati del governo americano, in alte posizioni nel servizio civile, o provengono dalla Bagtell, oppure vanno alla Bagtell quando si dimettono. Ok? E che cosa ha detto qui alla fine? Ha detto un’altra cosa. Torna un attimo indietro.

Ha detto che sono connessi con la Commissione Trilaterale. (Non ero d’accordo con la cancellazione chimica della mia memoria. Ho questo video, posso sempre riguardarlo e vedere che cosa contiene). La Commissione Trilaterale, ricordate? Questo è uno dei gruppi segreti, non segreti, una specie di gruppo di consulenza, uno delle eminenze grigie dietro al governo [Con l’espressione di eminenza grigia si indica una personalità molto influente ma poco visibile, che aiuta persone investite ufficialmente di un potere a prendere decisioni o addirittura trama nell’ombra. Con questo appellativo divenne celebre il frate segretario del cardinale Richelieu. I contemporanei lo considerarono una delle menti del governo di Richelieu, malgrado non rivestisse una carica ufficiale e conducesse una vita ritirata. In un primo momento l’appellativo era usato per distinguere il frate, (che indossava il saio grigio), dall’eminenza rossa, ovvero lo stesso Richelieu, che vestiva il manto dei cardinali. In seguito nell’uso popolare l’espressione eminenza grigia è stata associata al comportamento del frate stesso e al suo influsso, quasi non visibile perché figurativamente nella «luce grigia». Da Wikipedia, ndt]. Possiamo trovare dei tizi come Kissinger laggiù, e anche gli Illuminati. Dice che hanno connessioni con gli Illuminati – la Trilaterale. E chi sono gli altri tizi? Il Council of Foreign Relations, CFR [Consiglio per le Relazioni Estere, ndt]. Ora, magari conoscerete le persone del Council of Foreign Relations in Europa come il Bilderberg. Le eminenze grigie che si siedono là e decidono che cosa dovrebbe fare il vostro Paese e che dicono ai vostri ufficiali eletti che cosa dovrebbero fare. Avete lo stesso problema anche voi qui. Ma non è più proprio lo stesso. Ok, andiamo avanti. Ok.

Ora sta parlando della base. Ho fatto un disegno dalla descrizione che avete ascoltato e che ascolterete. Qualcuno ha un pezzo di scotch? Un pezzo di scotch per attaccare il disegno. Ora questo è quello che sta per descrivervi – va bene.

Base

Questa è la superficie del terreno, e queste sono le montagne del Nuovo Messico. C’è un piccolo UFO che entra da qui – ricordate quella foto che avete visto sulla televisione – che va dietro alla montagna. Probabilmente c’è l’entrata qui, oppure ci sono degli hangar dentro alla montagna e vanno quaggiù da qualche parte in un’area d’atterraggio. E questo è un intero edificio costruito sottoterra. E’ il mio concetto di come è fatto, dalla descrizione. Ho lavorato a questi progetti, ed immagino che abbia parlato di almeno 7 livelli, e ci sono circa 30.000 alieni laggiù, e probabilmente 10.000 umani o giù di lì. Perciò è veramente molto grande. Ora ve l’ho mostrata – non è in scala, ma probabilmente va avanti ancora e questa è soltanto la metà, perciò continua anche da questa parte.

Ora vedete che hanno questa piccola casa fasulla qui sopra, o qualche piccola struttura che sostengono essere la Stazione di Ricerca per l’Agricoltura degli US, che è quello che hanno fatto nei siti missilistici, con un piccolo recinto attorno dove c’è scritto: “Attenzione! Stazione di Ricerca per l’Agricoltura”. Si entrava nella casa, si scendeva in ascensore e si arrivava nel – nell’intercontinentale balistico – si arrivava alla stanza di controllo. E questo è tutto, soltanto un grande sottomarino nel terreno. Ma qui entrereste in un intero edificio, e da lì ci sono altri ascensori che possono andare, per motivi di sicurezza, soltanto a quei piani dell’edificio. E ho numerato i piani in base a quello che vi sta per dire che succede su ciascuno di essi.

Sicurezza e Comunicazioni al n. 1. Ci sono oltre 3000 televisioni e camere spia lì intorno. 2: alloggi degli umani. 3: uffici degli executive, laboratori degli scienziati e così via. 4: esperimenti per il controllo mentale sulle persone – sulle persone, non solamente da persone, ma su persone. E al 5 parla di… 5 sono gli alloggi degli alieni. E questi piccoli tizi qui, questi extraterrestri, li chiamano i Grigi, perché la loro pelle è una specie di colore grigio. E poi quaggiù al 6 abbiamo esperimenti genetici, esperimenti genetici. Ed è anche uno zoo. Hanno gli esperimenti, i risultati degli esperimenti nelle gabbie quaggiù. E al livello 7 hanno i laboratori criogenici. Hanno celle frigorifere per gli esperimenti falliti.

Ok, quaggiù ho disegnato una specie di centrale elettrica. Probabilmente è una base atomica, centrale elettrica o simile. Probabilmente pozzi d’acqua profonda e cose simili, ed ogni cosa è autosufficiente, e probabilmente ci sono delle ventole per l’aria in cima, per portare aria fresca all’interno. Vi ho anche mostrato una navetta per Los Alamos. E anche un’altra qui che va in un’altra base, probabilmente nell’area successiva. Forse laggiù in Nevada, dove la chiamano Area 51, o Dreamland, dove fanno i test delle bombe atomiche. E Arnold Herman dalla Svizzera ha molti video a riguardo, con questi grandi edifici che ospitano un sacco di persone perfino in superficie, non solo sottoterra. E perché avrebbero bisogno di così tante persone là fuori solo per testare un po’ di bombe, lo sapete? Vi dico anche che un sacco di soldi delle tasse se ne vanno là. Dice sulla cassetta che miliardi e miliardi di dollari sono stati spesi per queste cose.

E quaggiù io ci metto gli UFO, lo scenario dell’implanter. Un implanter è una persona che cerca di controllarti mentalmente, o inserendo delle cose nel tuo corpo per controllarti. Manipolazioni genetiche, ma completamente segrete – tutto è segreto.

Ora ecco l’insegna della Trilaterale e… oh, sì, lo scoprirete da questo articolo qui. Ho detto per gli Andromediani, perché questo articolo qui vi racconta che gli alieni Grigi, con cui le nazioni del mondo hanno fatto un patto, inclusi gli Stati Uniti, vengono da Andromeda. Sarebbe la Galassia vicina, dai. Di fatto è vero. Questo è il primo articolo che ho trovato che di fatto afferma da dove provengono. E quando ricevemmo questo, io seppi che tutto era come scritto da LRH e trovato tramite il nostro auditing. Perché lo avevamo scoperto nell’auditing anni fa. Ma non volevamo dire niente, perché la gente rideva e diceva: “Sì, ma lo avete trovato con l’E-meter”. Sappiamo un sacco di cose su questi tizi, ed ora sta cominciando a venire tutto fuori. E tutti lo verranno a sapere nell’arco di 10 anni. Siete le prime persone in Europa, oltre ai francesi a cui ho dato una conferenza il mese scorso, che saprete tutta la storia prima di chiunque altro sul pianeta, persino prima dei governi che vi dirigono, essi non sanno tutto quanto. Ok.

Ora questo è il loro simbolo, E’ un triangolo nero su sfondo rosso. Questa è l’insegna del Governo degli US, data a loro dagli Illuminati, e quella ovviamente è la piramide con l’occhio su di essa. L’avete già vista in precedenza, guardate la banconota americana da 1 dollaro, è proprio sul retro. E questo è il simbolo della Base di Dulce. La gente che lavora lì ha questo simbolo sulla loro uniforme. E’ lo stesso triangolo ma rovesciato, con una tau all’interno, la lettera greca tau. Ora quella tau potrebbe stare per Terra, o per Teegeeack, che è il vero nome di questo pianeta. Se guardate in un diario di bordo spaziale, c’è scritto Teegeeack. Ok, perciò questo significa che sono quaggiù e qui intorno. Questi ragazzi provengono da Andromeda, sono un punto di connessione con lo spazio profondo, e questi sono la vostra connessione con gli Illuminati. Ok?

Voglio soltanto che conosciate i simboli, nel caso li vedeste in qualche strano tir, o auto, o velivolo di passaggio. Questo è un dollaro americano. Non so se riuscite a vederlo, ma c’è un piccolo…

(Gli esperimenti sono di cambiare gli esseri umani geneticamente) in modo che possano lavorare in ambienti pericolosi come quelli radioattivi, nello spazio e forse perfino sott’acqua. Così stanno di fatto facendo esperimenti genetici su larga scala con esseri umani qui. Ok, avanti.

Sta dicendo che questo è stato già perfezionato al punto che abbiamo, parla dell’America, che ha già la sua razza schiava usa e getta. Cloni, capite. Li allevano da… da piccoli feti qui, cloni, e fanno molte copie della stessa cosa. Sì, ok. E questi non hanno né madri, né padri, così il Governo il possiede.

Laufen die schon rum?” (Se ne vanno in giro?)

Oh sì. Certo.

Sono stati visti. Esseri umani adulti che sono esattamente uguali, forse 6 o 7 di loro tutti assieme. Ce ne sono forse centinaia, ma alcune persone ne hanno visti 6 o 7 tutti perfettamente uguali. E lavoravano esclusivamente nell’esercito. Ok, dell’altro.

Dice che all’inizio di ciò, il governo americano chiedeva alle donne di fare esperimenti nella genetica, sapete, se erano sterili o se per qualche motivo non potevano avere figli. E poi avrebbero rimosso il feto dopo 3 mesi, lo avrebbero riportato al laboratorio lì e lo avrebbero fatto crescere in un ambiente controllato in un esperimento. Ora voi capite che quello che mettono in un grembo di una donna può benissimo non essere nemmeno un essere umano. Può essere un qualche incrocio fra alieno e umano oppure 5 o 6 cloni.

Avevano semplicemente bisogno di qualcosa in cui farlo sviluppare per 3 mesi per poi prenderlo e portarlo nella loro tecnologia di laboratorio. Ok, hanno scoperto di non avere la tecnologia per cominciarlo dall’inizio. Ok, hanno bisogno di una persona in carne e ossa per poterlo fare. Non sappiamo se ciò è vero tutt’ora. Può essere che possano farlo completamente in laboratorio, “weiss nicht” (non lo sappiamo). Ok.

Defense Advanced Research Project Agency [DARPA, Agenzia per il Progetto di Difesa Avanzata, ndt] Sono quelli che preparano gli esperimenti sul controllo mentale, e alcuni dei prodotti dei loro laboratori a distanza. E questa è l’operazione a distanza di quello che è iniziato qui in queste storie delle persone che sostengono – e di fatto se andate a leggervi tutto troverete che alcune di loro si sono fatte togliere queste trasmittenti e le hanno perfino fotografate. E le hanno passate alle radiografie mentre erano ancora nelle loro teste. Queste erano le persone su cui facevano degli esperimenti all’esterno dei laboratori per vedere come poterli controllare nella società. Là all’interno probabilmente li controllano tutti in questo modo, ma si tratta di un’area molto ristretta ed è molto facile. Ci sono radio trasmittenti là. Si può trasmettere attraverso tutte le aree dell’edificio. Fuori nella società è un po’ difficile. Se leggete uno di questi, troverete questo tizio che è stato seguito dal Canada alla Finlandia e perfino in un posto nel Medio Oriente, e ancora era monitorato. E lui scoprì che loro di fatto prendevano il controllo delle apparecchiature radio-trasmittenti e lo seguivano, perciò potevano farlo. Fu un esperimento molto importante. Non riusciva a sbarazzarsi di loro. Ad ogni modo, lui racconta questa storia. Ok, avanti.

Ecco come si chiama: Radio Hypnotic Intercerebral Control: RHIC. Controllo Intercerebrale, in mezzo al cervello, Radio Ipnotico, RHIC. Intercerebrale, ossia dentro al cervello, o in mezzo alle aree del cerebrali del cervello – Controllo. Apparentemente, quandolo si trasmette via radio, si possono di fatto sentire le vibrazioni o le parole, o i pensieri che arrivano. Questo è ciò che dicono, questo è ciò che i testimoni dicono – le vittime sarebbe meglio dire. Ok. E ora l’altra.

L’altra cosa è quella di cui la persona parlava quando le hanno chiesto di firmare il contratto. Va oltre alla cancellazione chimica della memoria. E’ chiamata EDOM: Electronic Dissolution Of Memory. Va bene. Così hanno una cancellazione chimica della memoria, ed una elettronica. Voglio dire, come la vedete per “Il Nuovo Mondo”? [si riferisce a “Il Nuovo Mondo”, romanzo di fantascienza degli anni ’30 di Aldous Huxley”, di cui sono stati fatti alcuni adattamenti televisivi. Il libro anticipa temi quali lo sviluppo delle tecnologie della riproduzione, l’eugenetica e il controllo mentale, usati per forgiare un nuovo modello di società. Da Wikipedia, ndt]. Nessuno ve ne ha parlato nei giornali nel week-end, o sbaglio? Questo è quello che hanno sviluppato qui in America e spero che i vostri scienziati qui in Europa non ne siano così interessati. Bene. Ok, andiamo avanti.

Come hanno fatto a far sì che le persone dessero il loro ok per essere implantate?”

Non hanno mai dato il loro ok.

Erano in un ospedale, o in una casa di riposo e loro lo hanno semplicemente fatto. Alcuni sono stati fatti in una stazione di polizia a Stoccolma, in Svezia. Avrebbero messo una droga nel caffè di una persona in prigione, e poi gliene avrebbero infilato uno, in modo da poter tenere traccia del criminale. Nessuno di loro gli ha dato il permesso. Ecco perché sono tutti furiosi a riguardo. E’ stato pagato, sapete, per gli esperimenti che c’era bisogno di fare. Basta che diano 500.000 dollari all’ospedale e che dicano: “Ci servono 25 pazienti per fare questa cosa, e loro rispondono: “Oh, grande! Dateci i soldi”. Ecco come viene fatto. Nessuna etica in tutto ciò. Ok.

Qui sta dicendo, ed è anche scritto qui, che questo è stato fatto negli Stati Uniti e sa che è stato fatto in Russia e anche in Svezia, dove Olof Palme [primo ministro svedese in quegli anni, ndt] diede il permesso, nel… quand’era? ’74… nel ’73 di inserire trasmettitori cerebrali nelle teste degli esseri umani, nascostamente, senza dirglielo.

E ci sono le storie a riguardo. Abbiamo i resoconti proprio qui. Una storia svedese qui dentro, una finlandese, e altre due svedesi. Ok.

Sta parlando della CIA, FBI, DEA [Drug Enforcement Agency, un’agenzia federale antidroga americana, ndt], una bella zuppa d’alfabeto americano. Questo è chiamato in America “Il Governo Segreto”, con il CFR [Council of Foreign Relations, ndt] e quelli della Trilaterale. E stanno pianificando di inscenare uno sbarco nel prossimo futuro. Vedete, lo hanno mantenuto segreto per così tanto tempo, ma ora sta iniziando a venire fuori. Ora devono inscenare, o mettere su uno show su queste persone che arriveranno e ci incontreranno apertamente, capite cosa voglio dire? E’ soltanto uno show. Nel prossimo futuro significa nei prossimi pochi anni. Questa cassetta è stata fatta l’estate scorsa, e noi sappiamo da altre informazioni, abbiamo scoperto che possiamo aspettarcelo per il 1996, che ci sarà un contatto fra questi alieni e l’America, con uno sbarco, forse ancora prima. Ma ci sarà anche probabilmente anche un altro atterraggio di altri alieni amichevoli. E forse anche un terzo. Ci potrà essere un intero scenario di alieni nei prossimi 5 anni, dal quale saranno tutti sbalorditi. Ok, andiamo avanti.

Vi sta dicendo che alcuni dei loro piani possono essere di inscenare un contatto alieno dovuto al fatto che loro stanno avendo una guerra là fuori nella galassia, e per quel tempo magari sarà anche vero. Ma verrà messa come “hanno bisogno del nostro aiuto”, e “abbiamo negoziato segretamente con loro per anni. Non potevamo farlo sapere alle persone. Avrebbe potuto spaventare tutti quanti, oppure i nemici sarebbero potuti arrivare e attaccarci”. Beh, tutte queste saranno delle balle. Non si saprà mai quello che stanno facendo.

Poi, parla di quello di cui parlavamo prima, della ricerca genetica. Dicono che si tratta della cosa più importante a cui l’umanità ha lavorato negli ultimo grande periodo, sapete. Prendere un singolo embrione umano, farlo crescere in laboratorio fino ad un chissà che completamente formato, ed il farlo dall’inizio alla fine in laboratorio, in modo che non ci sia nemmeno più bisogno di una donna per farlo. “E guardate tutti gli scienziati”, sta citando ora, “guardate tutte le possibilità, esse sono infinite!”, capite. “Possiamo creare una nuova razza nostra”.

Vi suona familiare? Un sacco di voi possono trovarsi in Germania da un po’ di tempo. Ricordatevi che tutti gli archivi dai campi sperimentali nei laboratori sperimentali in Germania durante il Terzo Reich furono catturati dagli Americani. E ho paura a dirlo – non ho paura di dirlo, lo dirò – ma sono triste nel dire che sono di origine americana, ma ora in esilio, che gli Americani stanno continuando quella stessa linea da implantatore. Ora, io volevo che i tedeschi fossero i primi a saperlo, così sono venuto a lavorare in Germania, perché sapevo che voi sapevate già cosa tutto questo può fare alla vostra nazione e cosa ne può scaturire da ciò. E voi avete chiuso con ciò. Lo sapete già. Gli americani non lo sanno, ed il loro governo adesso lo sta facendo con loro. Con altri miliardi di dollari di tasse pagate in più. Ok… sì, è giusto, non hanno un leader. Non penserete mica che George Bush li stia guidando, no? Così…

Ma c’è anche un thetan nel corpo riprodotto?”

No, non sarebbero in grado di farlo, non sono ancora arrivati a quella esatta fase qui (sulla Terra, ndt). Quello che cercano di fare è di tenere il thetan soppresso. Il punto con gli implantatori, ogni volta che lavoriamo con gli scenari degli implantatori, l’intera idea è di non lasciarti nemmeno immaginare che sei un thetan, che sei uno spirito. Essi cercano di farti pensare che puoi essere controllato da tutti questi esperimenti genetici e di controllo mentale, e da tutte queste cose che hanno a che fare con il corpo e con le droghe e così via.

Ora, questo è sempre il modo in cui gli implantatori lavorano. Cercano sempre di farti credere che non sei nemmeno un thetan, niente spirito. E questa idea ce l’hanno avuta dagli esperimenti di un russo, Leizenko, i cani. E qual’era l’altro? Pavlov. La teoria del “far sbavare il cane e dargli il cibo”. Oppure “come controllare il tuo bambino con il gelato”. Oh, no. Ad ogni modo arriverà il giorno in cui non vuole più il gelato e te lo tira dietro dicendo: “No, non voglio il gelato!”. A quel punto dovrete riconoscere che è uno spirito. Ovviamente allora può essere che abbia 21 anni e che voglia sposare la ragazza laggiù, e voi non volete che la sposi, vedete. Butta il gelato per terra e dice di no. Perciò il gelato non funziona per sempre, giusto?

Sta parlando di una persona che lavorava qui su questo livello. Ha visto combinazioni di umano-alieno e di umano-animale vivere in gabbia. Persone o umani con ali, con molte gambe, con artigli per mani, o con i piedi palmati, e così via. Ed incroci fra varie specie di animali nei laboratori per gli esperimenti qui o nello zoo. E molti di loro potevano piangere, e chiedere aiuto in linguaggio terreste. E veniva detto loro – e ve lo sta per dire adesso – veniva detto loro che quelle erano persone pazze e mostri genetici e di non parlare con loro, alle persone che lavoravano lì.

Ovviamente prima di lasciare andare via questo tizio da lì, dovettero cancellargli la memoria. Ma alcuni di questi non funzionarono, oppure altri riuscirono a ricordare sotto ipnosi, come scoprirete in seguito. Questo è il livello 6.

Dice che il livello 7 è ancora peggio. Migliaia di esperimenti umani ed embrioni umani e miscugli in cella frigorifera o congelati laggiù.

Perchè congelati?”.

Perché sono morti. Gli servono per esperimenti successivi, oppure sono esperimenti andati male. Ah, ma dai… Non siete mai stati in un laboratorio medico di un’università? Io sì. Nessuno che è stato in un’università, ai centri medici? Lungo tutti i corridoi ci sono grandi contenitori con embrioni e pezzi di persone e tutto il resto là dentro. Li conservano, sapete, per gli studenti e per altro. Capite, se avete un un cuore particolarmente ingrossato, non viene seppellito con il resto del corpo. Andrà a finire in un vaso medico, sapete, nella formaldeide, e rimarrà là nell’università.

Ok. Se andate là, lo vedrete. E’ semplicemente abitudine degli scienziati e dei medici, conservano tutte queste cose. Va bene, gli servono per gli studenti e per insegnare, e così via. Ok.

Qui sta parlando di quelli che stavano piangendo e chiedendo aiuto e così via, e dice che alcuni di loro venivano drogati per tenerli tranquilli. E che gli veniva detto di non parlare mai a queste persone, e che in un primo momento di avevano creduto. In un primo momento avevano creduto ai tizi per cui lavoravano, ok? Ossia che questi tizi stavano facendo questi grandi esperimenti di droghe per curare la loro pazzia, e così via. Ok, andiamo avanti.

[Parte 1 di 2]

[continua…]

4 commenti

Archiviato in Cap. Bill Robertson, UFO e alieni

4 risposte a “Conferenza sugli UFO (parte 1 di 2)

  1. roberto G

    grazie per quello che stai facendo

    Liked by 1 persona

  2. Di niente Roberto.
    Sono contento che alcune persone lo apprezzino!

    Diciamo che più o meno sono al 50 % del lavoro di traduzione, per quanto riguarda Bill Robertson.
    Questa prima metà ha riguardato perlopiù argomenti che non tutti di solito apprezzano, come complotti, alieni, UFO e così via.
    La seconda metà riguarda invece più direttamente Scientology, il Ponte, la Tech, le Policy, i livelli OT, e così via.
    Un piccolo assaggio lo avete avuto con i Briefing Tecnici 1 e 2.
    Perciò conto in futuro di accontentare un pubblico più vasto, spero.

    Certo, rimangono ancora moltissime cose da tradurre.
    Per esempio i volumi rossi…
    Ma anche gli interessantissimi volumi blu della “Research & Discovery”.
    Per non parlare di tonnellate di conferenze, in particolar modo quelle del SHSBC.
    E qualche libro, come “Dianetics Today”.

    Si vocifera che un tempo circolassero le traduzioni complete dei volumi rossi…
    Se qualcuno ne fosse in possesso, magari anche solo di una parte di quelle…

    Ecco.
    Penso che l’Italia meriterebbe di avere le traduzioni di tutti i materiali.
    Forse bisognerebbe creare un sito a questo scopo.
    Non per il download pubblico, perchè si potrebbe incorrere in qualche problema, ma più che altro per mettere in contatto gli utenti.
    Ed una volta in contatto, ci si potrebbe organizzare per suddividersi il lavoro di traduzione, e per scambiarsi poi, in via privata, i materiali tradotti.

    Ottima idea.
    Penso proprio che lo farò…
    =)

    Mi piace

  3. Marco

    Ciao David, una “roba” parecchio lunga da leggere (ora la stampo e poi leggerò con calma).
    Ma anch’io devo dire che apprezzo l’impegno che ci stai mettendo, un impegno per niente indifferente di “utilità pubblica”.
    Secondo me ben venga tutto ciò che può dare spunti per comprendere “come sono andate le cose” (raccontate dai protagonisti) e spunti di riflessione sulla Tech e il corpo di conoscenza che è Scientology. Che io amo molto.
    Dunque un grazie anche da parte mia. Leggo sempre tutto quello che traduci.
    Ciao

    Liked by 1 persona

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...