Un Ciclo di Comm Non Completato

Salve lettori,

pubblico per intero un botta e risposta avvenuto alla Reception, che poi non si è potuto concludere a causa di problemi tecnici del blog, o per altri motivi non conosciuti.

Il dibattito si apre con un commento di Paolo Facchinetti:

paolo facchinetti

Un pensierino semplice: se i Marcabiani o gli Illuminati, ammesso e non concesso che esistano e/o operino veramente, fossero a conoscenza di Scientology e la usassero per i loro fini di controllo mentale e di controllo del Pianeta Terra perché non eliminare subito gli unici che (secondo loro) ne hanno scoperto e contrastato i piani e cioè le Ron’s Org? Oppure: se le Ron’s Org sono in possesso della tecnologia per eliminare questo supposto controllo da parte di Illuminati e/o Marcabiani o Rettiliani o chissà chi, perché dopo 30 anni sono rimasti ancora un gruppuscolo di gente piena di buona volontà ma insignificante da un punto di vista planetario? Ripeto una domanda che più o meno feci al braccio destro di Capitan Bill 30 anni fa, (non ho potuto farla direttamente a Capitan Bill perché non si presentò alla prima Convention della Free Zone, forse perché già malato), ma visto che per qualche amico è attualmente un argomento di interesse magari può cercare di rispondere a questa domanda a cui al tempo non ebbi alcuna risposta.
Poi, secondo voi, uno che vuole applicare alla lettera KSW accetterebbe delle tecnologie che un altro che non ha mai conosciuto gli dice di aver ricevute telepaticamente o in sogno da LRH?
Applico in questo caso la mia TEORIA DEL TRE: la teoria del tre prevede tre risposte ad un quesito, due legittime e una aberrata. E’ una teoria purtroppo non conosciuta ma molto facile da capire se no da applicare.
Applicandola al nostro caso le due risposte legittime sono:
1) Ho trovato delle nuove tecnologie che trovo utili e interessanti anche se non scritte da Ron e mi sembra giusto applicarle andando oltre ciò che è scritto in KSW
2) Applico alla lettera KSW quindi reputo sbagliata qualsiasi altra cosa non scirtta da Ron che si tratti di Richard, Capitan Bill o McMaster, Filbert o qualsiasi altri.
Queste due sono risposte legittime e razionali.
La terza invece non lo è e recita così:
3) Accetto di applicare una tecnologia non scrtta da Ron e che va contro KSW e la Linea Nascosta dei Dati, ma mi ergo a difensore al 100% di Ron e ritengo di applicare KSW al 100% e, naturalmente, come conseguenza inevitabile della legge del tre, vado ad attaccare tutti quelli che non la pensano come me, ottenendo di conseguenza anche gratificarmi con una certa importanza personale.
Questa legge, qui esemplificata, è applicabile a tutti i campi della vita e purtroppo l’ho scoperta io e non Ron.

David Effe

Cit. Paolo:

“Un pensierino semplice: se i Marcabiani o gli Illuminati, ammesso e non concesso che esistano e/o operino veramente, fossero a conoscenza di Scientology e la usassero per i loro fini di controllo mentale e di controllo del Pianeta Terra perché non eliminare subito gli unici che (secondo loro) ne hanno scoperto e contrastato i piani e cioè le Ron’s Org?”

E’ lo stesso identico motivo per cui non hanno eliminato fin da subito LRH e Scientology.
Eppure la sua Chiesa se la sono presa lo stesso, o no?

Io mi posi la stessa identica domanda (come tra l’altro penso se la siano posta in parecchi) fin dall’inizio del mio percorso in SCN: “Perchè non la bombardano, distruggono, ecc..??”.

Alla fine, il punto della questione è: nessuna risposta che io o chiunque altro possa darti ti soddisferà mai, perchè probabilmente hai già scelto la tua realtà.
Hai mai incontrato uno scettico “mente aperta” nella tua disseminazione di Scn (ovvio che sì)?
Sei mai riuscito a convincerlo (ovvio che no)?

Allo stesso modo, avendo già la tua risposta, niente potrà farti cambiare idea, appunto perchè la risposta ce l’hai già.
Se tu non avessi già avuto la risposta, non l’avresti chiesta a noi, ma l’avresti cercata da te (cosa che comunque puoi sempre fare, ma che temo non farai).

Ad ogni modo, provo a rispondere:
Di certezze ce ne sono ben poche, ma i motivi più probabili sono:
– i controllori, implantatori, Illuminati, alieni, Grigi, Marcabiani o in qualsiasi altro modo vogliamo chiamarli, hanno da sempre operato in modo nascosto nella storia della Terra.
Altrimenti si sarebbero manifestati apertamente.
E se hanno scelto di operare in maniera nascosta, può significare unicamente che hanno più vantaggi ad operare così.
Perchè non ce lo dicono apertamente che siamo in un carcere?
Perchè ci fanno credere che siamo “liberi” e viviamo le nostre vite liberamente, e che siamo animali che vivono una volta sola?
Perchè non dirci fin da subito che siamo thetan e siamo stati condannati per vari motivi ad essere privati della memoria e detenuti qui all’infinito?

Questo è il loro modo di operare, punto e fine:
Quello che possiamo fare è soltanto farne delle ipotesi:
– Non potrebbero fare quello che fanno, e difatti stanno violando alcuni accordi interplanetari (e questo in base a LRH e CBR).
– La loro tecnologia di controllo mentale, come qualunque altra tecnologia di controllo mentale d’altronde, funziona meglio se il controllato non sa che è controllato. La mente reattiva funziona così: parzialmente o interamente sconosciuta è la sua definizione.
– Hanno timore del potenziale del thetan. Perciò devono mentirgli sul fatto che è un thetan.

– Non hanno potuto quindi spazzare via con la forza Scientology prima, e le Rons’ Org poi, perchè così facendo avrebbero reso palese la loro presenza, e perchè così facendo, avrebbero fatto di loro (LRH e CBR) dei martiri, e quindi incuriosito ulteriormente la gente. Infatti eliminare l’avversario è sempre l’ultima spiaggia nello spionaggio, specie quando è già noto pubblicamente: si dimostrebbe che ha ragione.
Sempre meglio A) fingere che non esista, e B) ridicolizzarlo. C) combatterlo o eliminarlo è l’ultima tattica, ma la meno efficace.

Come vedi le risposte ci sono.

Basta cercarle.

“Oppure: se le Ron’s Org sono in possesso della tecnologia per eliminare questo supposto controllo da parte di Illuminati e/o Marcabiani o Rettiliani o chissà chi, perché dopo 30 anni sono rimasti ancora un gruppuscolo di gente piena di buona volontà ma insignificante da un punto di vista planetario?”

Questa tecnologia per eliminare il controllo mentale di questi esseri su di noi non sono arrivate con le Ron’s Org.
Sono arrivate con Scientology.
Poi Scientology è stata resa innocua, e sono arrivate le Ron’s Org.
Forse anche le Ron’s Org sono state rese innoque, chi può dirlo?

Nemmeno Scientology ha sfondato così tanto nell’umanità, non ti pare?
Che cosa ti aspettavi che facessero le Ron’s Org allora?

Questa tua domanda non prova assolutamente nulla. Non prova ciò che le Ron’s Org “non funzionino”, se è questo che stai cercando di provare.

Non si può dimostrare che qualcosa non funziona misurando “l’indice di diffusione” nel mondo.

E in ogni caso le Ron’s Org sono il gruppo indipendente più diffuso al mondo.
Gli AAC sono invece estinti.
Qualsiasi altro gruppo indie nel mondo è soltanto un piccolo gruppo non organizzato e coordinato con gli altri, e spesso usano tecnologie notevolmente diverse ed in contrasto fra loro.

Perciò questa tua domanda, che in realtà cercava di dimostrare che le Ron’s Org non “si sono diffuse” e che quindi “non funzionano”, si è rivelato un auto-gol.

”Poi, secondo voi, uno che vuole applicare alla lettera KSW accetterebbe delle tecnologie che un altro che non ha mai conosciuto gli dice di aver ricevute telepaticamente o in sogno da LRH?”

Ho tradotto parecchie cose di CBR, e sai una cosa?
Non ho ancora trovato nulla di detto o scritto da CBR in cui affermasse questa cosa.
Ho invece trovato dichiarazioni di altre persone a riguardo.

Le uniche cose che ho trovato provenienti da CBR sono che la tech era già lì, ed era tutto scritto da LRH.
Bastava solamente applicarla tutta (compresa l’Etica, le condizioni, ecc…), e nella sequenza corretta.
CBR ha sempre detto di non aver inventato nulla: ha solamente applicato nel modo corretto i dati di LRH.
Ed ha detto inoltre che chiunque altro avrebbe potuto farlo, e che chiunque altro sarebbe arrivato alle stesse conclusioni se avesse fatto il percorso che ha fatto lui.

Il libro “Teegeeack” lo spiega se vuoi leggerlo.

“Applico in questo caso la mia TEORIA DEL TRE: la teoria del tre prevede tre risposte ad un quesito, due legittime e una aberrata”.

Perchè soltanto 3?
Non potrebbero essere 5, o 10?
E perchè per forza 2 legittime ed una aberrata?
Non potrebbero essere tutte e 3 aberrate, o tutte e 3 legittime?
Che metodo di ragionamento è questo?
Non è che per caso ti sei ispirato al Sillogismo?

——————————————————————————————–

Ora invece io una domanda, se posso.
E che è sempre la stessa e a cui anche io non ho mai ricevuto una risposta:

“Perchè, quando a detta di moltissime persone sembrano esistere già i Livelli OT Superiori fino almeno a 40, state continuando a ricercarli, invece di provarli e vedere se funzionano?”.

paolo facchinetti

Devo dire che “giornalisticamente parlando” mi piace la discussione che si è creata dopo il mio intervento e la risposta di Fxxxx [qui abbiamo un “colpo basso” di Paolo che non usa il mio nickname]. Non vorrei mettermi né fra i “credenti” né fra gli scettici, ma un piccolo riconoscimento lo do all’intervento di NOTsaware forse un po’ esasperato da tutti questi ragionamenti e queste ipotesi, alcuni dei quali cascherebbero nella definizione tecnica di “figure-figure”. Voglio solo far notare che mettere in fila dei Ragionamenti non significa mettere la ragione al centro o alla base dei propri discorsi. Faccio un esempio. Ci sono centinaia di teologi cristiani che nei secoli si sono succeduti, che hanno scritto volumi e volumi pieni di ragionamenti e di teorie religiose che cercano di giustificare razionalmente quello che rimane alla fine un atto di fede e cioè che Gesù è figlio di Dio venuto sulla Terra a salvare l’umanità. Ad un certo punto diverse e contrapposte teologie sono venute “alle mani” sulla base di “ragionamenti” basati tutti su un nulla logico. Qualche mese fa ho letto la storia dell’ultima strega bruciata a Brescia in Piazza della Loggia verso la fine del 600. Il monaco Benedettino che istruì il processo e che alla fine la condannò al rogo cercò di procedere nel modo più “razionale” possibile, e alla fine, visto il cumulo di “prove” a carico della presunta strega non poté, suo malgrado, che condannarla al rogo, ma è inutile dire che se si va a leggere la base su cui poggia il Cristianesimo, cioè i Vangeli, non si trova nulla che giustificherebbe una condanna al rogo per chicchessia; eppure dopo secoli di teologie e di “ragionamenti logici” il frate benedettino non poté che condannare la poveretta al rogo.

David Effe

Sì Paolo, ma le risposte?

David Effe

P.S. E poi, per favore, usa il mio nickname.
Non usare queste tatticucciole da 4 soldi per colpire, non ti fanno onore.
Ok?

paolo facchinetti

Abbi pazienza, prima cerco di far capire che certe presunte logiche, non sono per niente logiche anche se vengono espresse in forme apparentemente raziocinanti. In Scientology, come ho detto prima, tecnicamente viene chiamato “figure-figure”. Dal punto di vista della mia comunicazione sono piuttosto soddisfatto dei miei due interventi, comunque la tua domanda sugli AAC che hanno chiuso alla fine degli anni 80 mentre le Ron’s Org sono ancora attive ad oggi, mi suggerisce delle riflessioni interessanti, già fatte in passato, ma che sarò felice di riproporre ora in una nuova unità di tempo; cercherò di farlo entro domani.

paolo facchinetti

Marco, quello che tu affermi è di una evidenza lapalissiana, ma se osservi la Legge del Tre è inevitabile che chi ne è vittima subisca questo cortocircuito razionale. Nessuno ha niente contro le Ron’s Org; se uno viene affascinato dal loro messaggio che segua pure il loro ponte. Tra l’altro i Minelli’s mi sono testimoni, appena ho conosciuto il buon David [qui Paolo dimostra di aver capito il mio richiamo ad usare il nickname ed infatti lo usa. Ma come vedrete in seguito, forse non avendo altri mezzi per argomentare, ritorna ad essere sleale e usa il nome personale] dissi loro che scommettevo che avrebbe seguito le Ron’s Org appena fosse venuto a conoscenza della loro esistenza, e così è stato. Le Ron’s Org sono guidate, come più volte ho detto, da una persona che per come l’ho conosciuta io, è assolutamente positiva. Ma che per favore non si venga qui a fare la predica su KSW, condita da minacce e avvertimenti, perché secondo KSW sarebbero da rifiutare in toto. Nei checksheet degli anni 70 dopo KSW seguivano sempre altre due policy: Degradazioni Tecniche e La Linea Nascosta dei Dati dove Ron ribadiva a chiare lettere che non c’era NESSUNO che possedeva dati suoi non reperibili sui documenti ufficiali della Chiesa e non si capisce perché avrebbe dovuto comunicarli telepaticamente da morto invece che scriverli da vivo, visto che ha avuto il tempo prima di andarsene di scrivere una decina di libri di fantascienza sicuramente non altrettanto utili per il futuro dell’umanità. Richard ad esempio che è una persona “follemente razionale” non ha detto a David di non seguire le Ron’s Org, al contrario l’ha invitato a fare quel ponte e raccontarci le sue esperienze, invece di lanciare minacce ed anatemi senza avere l’esperienza delle cose di cui parla.
Per ciò che concerne la domanda sulla fine degli AAC ed il persistere, sebbene in forma molto limitata delle Ron’s Org, le risposte sono semplici e di facile riscontro.
Gli AAC erano nati con una grande speranza di libertà dal giogo della Chiesa, ma raggiunta piuttosto velocemente da parte di tanti la fine del Ponte disponibile allora, e cioè Solo Nots, con risultati non cattivi ma comunque inferiori alle aspettative, ognuno fece le sue scelte e andò per la sua strada, ma tanti continuarono a fare l’auditor in modo indipendente, come tuttora succede in tutto il mondo. Sono in contatto con un auditor del mio AAC che non ha mai smesso di fare l’auditor da allora fino ad adesso.
Le Ron’s Org invece hanno uno scopo molto forte, come lo ha la CofS, e un ponte molto lungo e articolato e questo serve a compattare intorno a loro un gruppo ben motivato di adepti. Certamente se dovessimo riunire tutti coloro che al mondo audiscono utilizzando in tutto o in parte le tecnologie di Scn il numero sarebbe sorprendente.

[Di seguito la mia risposta, che però non è più stata pubblicata. E’ rimasta in attesa di moderazione per un giorno intero, e poi è sparita definitivamente. Problema tecnico oppure risposta non gradita?]

David Effe

4 novembre 2015 ore 11:00 circa

Cit. PAOLO:
“Ma che per favore non si venga qui a fare la predica su KSW, condita da minacce e avvertimenti, perché secondo KSW sarebbero da rifiutare in toto. Nei checksheet degli anni 70 dopo KSW seguivano sempre altre due policy: Degradazioni Tecniche e La Linea Nascosta dei Dati dove Ron ribadiva a chiare lettere che non c’era NESSUNO che possedeva dati suoi non reperibili sui documenti ufficiali della Chiesa e non si capisce perché avrebbe dovuto comunicarli telepaticamente da morto invece che scriverli da vivo, visto che ha avuto il tempo prima di andarsene di scrivere una decina di libri di fantascienza sicuramente non altrettanto utili per il futuro dell’umanità”.

Sbagliato.
Non c’è nulla di contrario a KSW nelle tech delle Ron’s Org fino a OT7, che è appunto la fine della tech disponibile ufficialmente.
Questo mi dice istantaneamente che non conosci per nulla né Bill Robertson, e nemmeno le Ron’s Org.
Controlla pure tutti i materiali delle Ron’s Org fino a OT 7: non troverai una sola virgola alterata, e nessuna “aggiunta” da parte di Bill o chiunque altro.

AL CONTRARIO, Bill Robertson si è sempre dato da fare per ripristinare le alterazioni che sono avvenute DOPO la scomparsa di LRH, che come pochi sanno non è avvenuta il 24 gennaio 1986, ma ben 5 ANNI PRIMA, ossia alla fine del 1980 circa.
Perciò tutto quello che è uscito dal 1981 in poi NON è stato fatto da LRH, comprese numerose “revisioni” di bollettini che sono stati scritti sì da LRH, ma che sono stati “rivisti” e modificati da altre persone, spacciandoli invece pubblicazione sue.
Alcune di queste disastrose alterazioni includono lo spostamento di Dianetics dopo i Gradi (1981), la pratica assurda di verificare i Procedimenti dei Gradi prima di percorrerli (1983), il chiedere ancora “Chi l’ha mancato?” in un W/H mancato, dopo che il rudimento ha già dato F/N (1984), la convinzione che una read istantanea sia soltanto una Fall, quando invece esistono almeno altre 15 azioni dell’ago valide, e molto altro ancora.

Riguardo alla famosa questione dell’aver ricevuto la tech tramite telepatia, questa informazione è del tutto sbagliata, sebbene sia creduta abbastanza universalmente dalle persone.

CBR ha detto che quella non è “la sua” tech, ma è la tech di LRH, e che lui non ha inventato nulla.
Ha solamente ricercato il modo giusto di applicarla nella sequenza corretta, risolvendo anche i motivi per cui le persone non ce la facevano su OT 7.
E tutto sempre e solo utilizzando TUTTA le Tech disponibile: Etica, Policy e Tech.
Infatti uno dei disaccordi che CBR ebbe con gli AAC era riguardo al loro rifiuto di applicare la Tech di Etica, oltre al loro criticismo nei confronti di LRH.
Non fornisco i link in quanto non vorrei essere accusato di farmi pubblicità, ma se volete approfondire nel web trovate tutto tradotto in italiano.

Ecco una citazione di CBR a riguardo (che non ho ancora tradotto, ma è solo una piccola parte):

“I advise you to take Super NOTs [altro nome per Excalibur e OT 8 alle Ron’s Org, ndt] training here so your solo goes right and so you don’t end up like the cases I’ve seen on it for years who fit into only about 4 categories:

1) A nice – 1st Dynamic only – grand viewpoint, but unwilling to investigate or take responsibility for other universes (including MEST) and other games.

2) Loss of interest and wavering or going into other practices. (Channelling, drugs, New Age)

3) Really caving in and getting PTS, sick, strange.

4) Feeling of no case gain and just like they did on OTIII.

We can handle all those review cases here and know EXACTLY why they went that way. Why don’t others have this tech, you ask? Well, it’s all there in LRH’s material but it wasn’t EVALUATED as to the relative importances and ALL his Tech considered – including Policy and Ethics as a necessary standard for going OT. I can definitely state that NO ONE will complete Solo NOTs the way they are doing it in RTC or AACs. Or IF the individual DOES cognite on how the level is really put together – he or she will contact RONS ORG or OTC in EU and let us know.”

In poche parole dice che nessuno nella Chiesa o negli AAC ha mai completato Solo NOTs, perchè se lo avessero veramente completato avrebbero realizzato delle cose e si sarebbero messi in contatto con lui, e che quelli che non lo hanno completato sono finiti nelle 4 categorie descritte: 1) una bella e buona 1a dinamica ma senza alcun desiderio di esplorare altre cose; 2) perdita di interesse e il finire in “altre pratiche”; 3) fare seriamente cave-in e andare PTS, ammalarsi, ecc… 4) sentirsi un “no case gain”.
CBR dice che i livelli sono messi in quell’ordine non perchè qualcuno li ha messi in quell’ordine, ma perchè sono fisicamente e naturalmente così, e chiunque faccia quella strada passerà attraverso a quegli stati invariabilmente.
Che poi è quello che ha sempre detto LRH riguardo agli Assiomi, alle Scale, eccetera.
Un blocco di ghiaccio a -30°, inizierà a sciogliersi a 0°, sarà acqua a qualche grado in più, e bollirà a 100° e diventerà vapore. Questa non è una “teoria”. E’ così e basta. Questa è una scala.
I livelli della Scala del Tono o di quella della Consapevolezza sono quelli e basta. Non perchè lo ha “deciso” LRH. LRH li ha solo scoperti e scritti.
Chiunque altro faccia lo stesso tipo di ricerca scoprirà INVARIABILMENTE le stesse cose.
Gli stati di essere del thetan SONO UNA SCALA.
Man mano che progredisce, passerà invariabilmente attraverso i medesimi stati.
I Livelli OT sono una scala!
I livelli OT dopo il 7 sono una scala, e non sono un’invenzione di CBR o delle Ron’s Org.
Facendoli si passa attraverso degli OVVI stati di essere.
E i modi di passarci attraverso e salire, sono solo ed esclusivamente Policy, Etica e Tech di LRH.
E’ soltanto il giusto modo di applicarli che è stato descritto e guidato da CBR, ma non abbiamo NESSUNA invenzione “di Tech di CBR”.

L’unica affermazione riguardo alla telepatia è soltanto che CBR è stato in comunicazione telepatica con LRH, e che con lui ha verificato la correttezza della cosa (non che abbia “ricevuto” dai lui i Livelli).
E questo si può credere o meno.
Ma NON cambia la sostanza che tutta la Tech delle Ron’s Org è Tech Standard di LRH, senza alcuna alterazione, invenzione, aggiunta o altro.

Dire il contrario dimostra unicamente che non si conosce né CBR, né le Ron’s Org.

[A questo punto un intervento di Marco]

Marco

Paolo: Gli AAC erano nati con una grande speranza di libertà dal giogo della Chiesa, ma raggiunta piuttosto velocemente da parte di tanti la fine del Ponte disponibile allora, e cioè Solo Nots, con risultati non cattivi ma comunque inferiori alle aspettative, ognuno fece le sue scelte e andò per la sua strada…
Le Ron’s Org invece hanno uno scopo molto forte, come lo ha la CofS, e un ponte molto lungo e articolato e questo serve a compattare intorno a loro un gruppo ben motivato di adepti.

Paolo, hai detto una cosa molto molto interessante (come punto di vista), ma piuttosto azzardata…
E’ proprio cosi che stanno le cose, pensi che l’organizzazione Ron’s Org tenti di tenere compattate le persone nel gruppo attraverso un Ponte lungo e articolato?
E questo Ponte lungo ed impegnativo da risultati migliori, o uguali, o solo più complicati, rispetto al Ponte standard che noi conosciamo (cioè Gradi, Ned, Livelli da 3 a 7)?

Perchè la Ron’s Org farebbe un “gioco di potere” del genere…? Solo perchè anche loro sono “degli umani” complicati, come tanti ce ne sono in questo pianeta!?

paolo facchinetti

No no non intendevo “per un gioco di potere”. Sono nate così con quelle caratteristiche. Evidentemente il fondatore e i primi adepti erano persone… diciamo così… alla Fxxxx [Paolo qui ritorna in modo sleale ad usare il nome personale invece del nickname] e si sono costituite a quel modo. Non penso che il ponte così lungo e articolato servisse per intrappolare le persone in un percorso praticamente senza fine. Credo che Capitan Bill fosse una persona entusiasta e a modo suo onesta. Inoltre penso che fosse cosciente che gli rimanevano pochissimi anni da vivere visto che era malato in modo terminale (non so se avesse scelto di curarsi o meno) e quindi stabilì un ponte così perché lui pensava fosse giusto così non per un gioco di potere. Certamente l’avere ripreso gli scopi più alti del Ponte di Scientology ed avere fatto di nuovo intravvedere la possibilità di raggiungerli con un ponte molto lungo è servito a radunare intorno a sé quelli che ritenevano LRH puro al 100%, vittima di una cospirazione ecc. ecc… e questo non era il mio caso e nemmeno quello di David Mayo.

[Ora due mie risposte veloci, che sono abbastanza simili. Il motivo è che i miei commenti non apparivano più. Stavo cercando di inviare il commento di cui sopra che poi non è mai stato pubblicato, e anche di dire a Facchinetti di comportarsi in modo leale ed usare i nickname delle persone. Alla fine questi miei due ultimi commenti sono stati pubblicati, e li riporto sotto]

David Effe

Usa i nickname delle persone.
Non usare questi “trucchetti” dai…

David Effe

Usa i nickname delle persone.
Non indulgere nella slealtà.
Altrimenti dimostri soltanto di aver perso.

paolo facchinetti

scusami, non credevo che tu avessi bisogno di celarti dietro un nickname… comunque vincere/perdere, torto/ragione sono tutte cose che si possono maneggiare con un Grado IV espanso fatto bene.

[Al che la mia risposta sarebbe stata (visto che non si riesce più a commentare)]

David Effe

5 novembre 2015 alle 12:00 circa

Cit. Paolo:

“scusami, non credevo che tu avessi bisogno di celarti dietro un nickname…”

Come mai lo dici solo a me questo, e non a chiunque altro condomino allora?

Il 95% almeno degli utenti usa un nickname.

Perchè non dici anche a loro queste cose?

E che cosa penserebbero di te se tu “per errore” li chiamassi pubblicamente con il loro nome?

Evidentemente quando sei a corto di argomentazioni (e cioè molto spesso) non ti resta altro da fare che tentare altri modi per colpire.


Se Paolo vuole continuare il dibattito su queste pagine è il benvenuto, dal momento che per problemi tecnici o altri motivi non è possibile proseguirlo alla Reception.

Sarebbe bello che però avesse delle risposte e non eludesse le domande, come è solito fare quando è in difficoltà, ed inizia con lunghe dissertazioni sulla filosofia antica, sperando che l’interlocutore si addormenti e dimentichi le domande che ha posto.

In particolare, visto il suo criticismo nei confronti di LRH ed il suo invito a NON seguire Mantenere Scientology in Funzione, gli rinnovo il vecchio quesito a cui ovviamente non ha mai risposto, ossia: Visto che criticare qualcosa senza avere, o pensare di avere una soluzione migliore è davvero il livello più basso di intelligenza umana, qual’è la tua soluzione al problema che LRH tentò di risolvere con KSW1?

Oppure gli si potrebbe chiedere: “In che modo alcune altre pratiche, come la Falun Dafa ad esempio, sono superiori a Scientology?“.

Oppure: “Sei ancora convinto che non esista nessun complotto ai danni dell’umanità, che le scie chimiche non esistano, che i vaccini non causino o non abbiano mai causato alcun danno ai bambini, e che l’11 settembre 2001 veramente Bin Laden abbia fatto schiantare due aerei sulle Torri Gemelle abbattendole?“.

Magari anche se vuole rispondere alle mie domande sulla sua “Teoria del 3”, come gli chiesi nel primo commento, e cito:

Perchè soltanto 3?
Non potrebbero essere 5, o 10?
E perchè per forza 2 legittime ed una aberrata?
Non potrebbero essere tutte e 3 aberrate, o tutte e 3 legittime?
Che metodo di ragionamento è questo?
Non è che per caso ti sei ispirato al Sillogismo?

Infine la domanda che più di tutte si cerca di nascondere e far dimenticare, mescolando le carte in tavola, buttando fumo negli occhi, e così via: “Come mai state ricercando i Livelli OT dopo il 7, quando secondo moltissime testimonianze esistono già da quasi 30 anni? Non sarebbe più logico provarli, prima di imbarcarsi nella ricerca di qualcosa che potrebbe esistere già?“. “E come mai l’OT 8 “di Richard” è stato chiamato “Excalibur”, proprio come l’OT 8 delle Ron’s Org? Come mai questa “coincidenza”? “.

Ma tanto sappiamo che queste risposte non arriveranno mai.

P.S.

Un consiglio per marcabiani o aspiranti tali, oppure per le persone che sono state talmente soppresse da aver assunto la loro valenza:

qualche volta potreste anche dar ragione, o ammettere l’esistenza, o dire la verità su alcune questioni di minore entità.
In questo modo risultereste più credibili.
Invece molto, ma molto stupidamente negate totalmente, costantemente e incessantemente la verità (come da protocollo ovviamente) su qualsiasi questione, e questo è molto stupido, e vi rende immediatamente riconoscibili.
E per “marcabiani” non intendo esserini verdi con le antennine, ma intendo i nostri politici in tv, i padroni delle multinazionali, i vari presidenti di banche, Paesi, e così via…

Sector Operations Bulletin N. 21

LA TERZA GUERRA MONDIALE

23 feb 84

La Terza Guerra Mondiale (WW III) ora è in pieno svolgimento. E da molti anni che va avanti – scontri, azioni di guerriglia, e piccole battaglie isolate ma cruente, con operazioni clandestine su piccola e grande scala costantemente in atto.

Non leggerai di questa guerra sui giornali e nemmeno la vedrai in televisione, dal momento che la Stampa e la TV vengono usate come armi all’interno di essa.

Armi ulteriori sono droghe, radiazioni, computer, sostanze chimiche, microbi, propaganda, virus, inquinamento, sostanze cancerogene, show televisivi che parlano di politica, e le minacce di uso di bombe atomiche e all’idrogeno.

Armi che sono molto efficaci sono la pressione economica, tassazione, e l’insidiosa sostituzione dei reali valori con carta, schede ed elettronica.

Ricatto, peer group pressure [vedi glossario, ndt], conformità, e orientamento verso lo status sono anch’esse armi potenti.

In aggiunta a quelle exoteriche [note, manifeste, ndt], esistono diverse apparecchiature ed armi esoteriche [conosciute solo dai pochi eletti, ndt] in uso nella WW III, che includono l’invalidazione nascosta, immagini subliminali in TV, raccomandazioni psichiatriche, depressivi, allucinogeni, shock elettrici, tepaphones, proiettori di intenzioni, restimolatori del campo energetico biologico e produttori di decadimento, e metodi di attacco spirituali telepatici diretti.

Tu e qualsiasi altra persona sulla Terra siete in questa guerra, che vi piaccia o meno, che siate d’accordo o meno, che crediate che esista oppure meno.

E’ una Guerra Mondiale totale.

E’ la GUERRA PER IL CONTROLLO DELLE MENTI DEGLI UOMINI.

La WW III non è diretta da persone della Terra. Gli esseri che vogliono che la tua mente sia controllata, sottomessa, obbediente, e conformata – così da poter governare il pianeta per i loro scopi – non sono dalla Terra.

Essi sono Marcabiani dai sistemi stellari vicino alla Stella Polare e al Grande Carro, con 7 Pianeti Maggiori, il principale chiamato Marcab. I loro stessi pianeti vengono tenuti soggiogati dalle medesime armi, e lo sono da milioni di anni. Essi credono che sia un “governo perfetto”. L’analogia più simile sulla Terra è lo stato di polizia dell’Unione Sovietica, ma Marcab è di gran lunga più sofisticato, e alla persona inconsapevole potrebbe dare la parvenza di società, come ad esempio la società al 100% socialista della Svezia, ma con molta meno libertà.

I crimini peggiori nelle società Marcabiane sono: pensare con la propria testa, comunicare liberamente le proprie idee, inventare e scoprire cose e voler prosperare grazie ad esse piuttosto che consegnarle allo stato, e mancare di conformarsi al proprio posto nella gerarchia orientata allo status.

Ovviamente la popolazione non viene mai consultata e non le viene nemmeno concesso di organizzare o esprimere i propri punti di vista sull’operato del governo. C’è, c’è stato, e ci sarà solamente un governo – e quelli che lo dirigono hanno e devono mantenere il loro controllo su tutti gli altri.

Sin dagli anni ’50, la WW III ha prodotto molte, molte vittime, avendo come risultato Milioni di Persone della Terra che pensano proprio come i Marcabiani. Così essi sono stati conquistati ed hanno perso ogni possibilità di aiutare la Terra a diventare un pianeta veramente libero, autodeterminato e prosperoso di suo proprio diritto, sotto le sue forme di governo e rappresentanza autonomamente scelte.

[…]

Capitano Bill Robertson


Peer Group Pressure:  Il condizionamento, l’influenza che le persone di una stessa classe sociale, di una stessa comunità, gruppo o ambiente esercitano fra loro stesse.

Tepaphone: Un generatore di onde ad alta frequenza che ha effetto sulle masse mentali attorno al corpo di una persona. Viene usato con intenzione dietro ad esso. E’ portatile ed ha un raggio che va da 50 a 100 metri. Può cambiare valenze e può essere usato per impiantare immagini e suggestioni. Può essere usato molto efficacemente in combinazione con ipnosi e droga. Fu inventato nel 1956 da Johanis Older. La sua esistenza ed il suo uso sono un segreto tenuto sotto stretta sorveglianza da parte dei giocatori del gioco per il controllo del pianeta.

11 commenti

Archiviato in Generale

11 risposte a “Un Ciclo di Comm Non Completato

  1. Marco

    David probabilmente qualcosa non gira nel blog “LaReception”…
    Anch’io avevo fatto dei commenti che non sono stati pubblicati.
    Eccone qui sotto uno (questo invece è stato pubblicato) a cui ero interessato avere una risposta da te…
    Grazie

    Marco
    5 novembre 2015 alle 00:02

    Avevo mandato un commento oggi pomeriggio… ma evidentemente è andato perso nei meandri del web (non riesco nemmeno più a vedere i commenti “in attesa di moderazione”, non so come mai?!).

    @David
    Il fatto che quello che dice CBR sia politica, non cambia nulla; LRH ha scritto e detto tantissimo di politico, e sapere ciò fa parte del gioco (ovvero della conoscenza).
    Invece io credo diversamente: sapere che i soppressivi sono “marcabiani intenti ad “impadronirsi del pianeta” è un fattore tecnico, eccome: sapere CHI ti sopprime è parte essenziale del Depitiessamento (di 1° e 3° e 4° dinamica).
    Cioè sapere la verità, che sia politica o cos’altro, è determinante per il miglioramento.

    LRH non ha mai parlato di marcabiani che cambiano corpo consapevolemente, che sanno di essere anime immortali, e che scelgono i “giusti” corpi da cui poi sopprimere/controllare più alla grande (famiglie influenti finaziariamente) l’intera umanità.

    Che esistano grossi soppressivi che sopprimono la 3° e 4° dinamica è di sicuro cosa nota, LRH ne parla diffusamente in molte conferenze (la più nota è RJ67), ma dire che questi sono per lo più marcabiani “consapevoli dei corpi che pigliano alla nascita” è un bel azzardo, ovvero una bella teoria molto fantasiosa mai provata.

    LRH credo sia stato uno dei pochi (notare, ho detto: uno di alcuni) che ha descritto chi sono gli SP (come un thetan normale si formi, diventi un SP), perchè LRH è uno dei pochi che ha definito e ben studiato la mente… visto che è li che risiede “il problema” dell’essere un SP.
    Dunque forse lui avrebbe dovuto saperle bene queste cose sui marcabiani che dice CBR… : perchè non ne ha mai parlato?

    La verità è più semplice, la verityà è che gli SP “nascono” in un certo modo e non sono per forza di provenienza marcabiana.

    Ma poi, chissa mai perchè i marcabiani dovrebbero avere cosi tanto interesse a “prendere” questo pianeta Terra? Non avranno mica bisogno di oro (o di che altro) come fu per gli Anunnaki…!?

    Mi piace

  2. Sì Marco, lo so, ho visto.
    Ti avevo risposto infatti a questo tuo commento, ma la risposta non è apparsa.

    Anche se, devo dire, la cosa non succedeva con tutti gli utenti. Ho atteso più di un giorno, e i miei commenti non apparivano più, mentre quelli di altri utenti apparivano senza problemi.

    Perciò ho deciso di spostare la conversazione qui, in modo da poter permettere a chiunque di comunicare, difendersi, spiegare le proprie ragioni, eccetera, eccetera.

    Allora ti rispondo:
    La presa dei corpi da parte di thetan, visto come atto overt di scalciarne via il proprietario e impadronirsene con la forza, è trattato anche nella conferenza di LRH “Il Ruolo della Terra”, che so che hai letto, perciò rileggila! 🙂

    LRH inoltre ha parlato dei Marcabiani in molte delle sue conferenze:
    non è mai stato esplicito come CBR, ma leggendo fra le righe si capisce che la Terra fa parte di Marcab, che gestiscono l’area fra le vite, ecc…
    Perciò ci si può naturalmente chiedere: “Visto che gestiscono l’area fra le vite, che è l’unico meccanismo responsabile della perdita della memoria sulle vite passate, vuoi che siano tanto stupidi da sottoporsi loro stessi a questo meccanismo?”.
    Se vuoi ho un elenco di tutti i punti in cui LRH parla di Marcab nelle sue conferenze, ma è in inglese.

    Inoltre, l’ordine di Etica originario sull’essere Xenu (non c’è alcun motivo per censurare questo nome, così come la trama di quello che è successo a grandi linee, visto che LRH nel 1977 circa scrisse il copione del film “Revolt in the Stars”, dove racconta tutta questa storia, e voleva che ne venisse fatto, per l’appunto, un film) fu emesso originariamente da LRH nel 1967, dove disse che era scappato dal suo imprigionamento ed era tornato sulla Terra, e aveva preso vari corpi, fra cui il corpo del banchiere Adam Weishaupt, e fondò quindi gli Illuminati e diede il via al piano per un Mondo Unico, e che uno degli ultimi corpi che prese fu quello di Franklin Delano Roosevelt, presidente degli Stati Uniti, e diede l’ordine di sganciare la bomba atomica su Hiroshima nel 1945.

    Queste informazioni erano probabilmente confidenziali nel 1967, ma poi LRH deve aver deciso di declassificarle in qualche modo.

    Questo ordine di etica viene riportato da CBR nel libro Settore 9.

    Quando lessi CBR per la prima volta, pensai che avesse scoperto delle cose che LRH non aveva mai scoperto.
    Ma poi, invariabilmente, scoprivo che non era vero, e che tutto quello di cui parlava CBR, e tutta la tecnologia usata da CBR, era tutto proveniente da LRH.

    Solo che LRH su certi argomenti non era stato del tutto esplicito, per motivi che avrà ritenuto giusti lui.
    Invece CBR ha sempre detto tutto fuori dai denti.
    Forse erano epoche diverse.
    Ma di certo entrambi avranno avuto i loro motivi per fare ciò.
    Non ultimo il fatto che con ogni probabilità LRH sapeva, ovviamente, del piano di conquista a danno di Scientology, e che forse, quindi, aveva in mente il piano B, e non voleva rendere troppo noto nei dettagli fino a che punto aveva scoperto come stavano le cose.

    Basta rileggere in una nuova unità di tempo i due libri di CBR, Settore 9 e Teegeeack (che ho completato oggi).
    E’ tutto scritto lì.

    Davvero. CBR non si inventato davvero nulla. Sono tutte cose che LRH sapeva già. Lui ha soltanto usato la sua tech in modo esemplare, come ad esempio la tech delle investigazioni, ed ha scoperto e approfondito alcune ricerche sui piani di questi conquistatori, come ad esempio il piano per l’Unione Europea, e così via.
    Forse l’unica “Tech” che può aver “inventato” può essere la tech della telepatia. Ma in fondo ha soltanto dato una conferenza, e messo giù degli esercizi per svilupparla.

    Ma se parliamo di tech pura, il Ponte alle Ron’s Org non è il Ponte di CBR, ma è il Ponte completo di LRH.
    Non troverai lì dentro nessuna invenzione di CBR.
    Troverai soltanto Tech di LRH, tutta la sua tech, compresa Etica e Policy e tutto il resto, che sono indispensabili per farcela fino in cima.
    CBR ha soltanto “scritto una guida” su come usare i dati di LRH per farcela.
    E questo è come i livelli sono messi giù. Una guida insomma.

    Mi rendo conto molte volte di dire delle cose che possono mandare fuori realtà.
    Ma ti assicuro che se le dico da qualche parte le ho lette, non è che me le sono inventate. A volte do la cosa per scontata, è vero, ed infatti fai benissimo ogni volta a chiedermi i riferimenti, ed io te li cerco e te li indico.

    Altre volte invece lavoro soltanto di fantasia, di ragionamento e di ipotesi, ma di solito (anzi, credo sempre) lo dico.
    Perchè secondo me è giusto farlo, fare delle ipotesi, immaginare, cercare delle risposte, e così via. Anche solo per tenersi in allenamento.

    Perciò quando asserisco delle cose è quasi sempre perchè si basano su dati scritti, e in questo caso quando non cito la fonte fai benissimo a chiedermela, ed io te la cercherò e indicherò.
    Altre volte invece sono soltanto mie idee, supposizioni, ragionamenti, ipotesi e così via, e questo di solito lo dico sempre.

    Buon proseguimento!

    Mi piace

  3. Marco

    David, ora leggo di nuovo “Il ruolo della Terra” e poi dirò qualcosa al riguardo della tua risposta…

    Per intanto riporto la mia replica che avevo fatto in risposta al commento di Italo, può essere stimolante per un miglior comprendonio dei vari punti di vista… Io per il momento la penso come descrivo nella mia replica.

    Italo Alberti 6 novembre 2015 alle 15:06

    Marco, se è vero per te è vero.
    La faccenda dei marcapiani o chi per loro è tutta da interpretare. Se fossero sempre in osservazione e se fossero degli SP, non credi che sarebbero già intervenuti per distruggere? Può anche essere vero che per ora non ci ritengono pericolosi. Sono tutte supposizioni.
    Che in questo universo esistono altri pianeti abitati è plausibile, gli ufo sono una realtà. Poi c’è anche la faccenda LRH faceva anche PR.
    Io ho parlato personalmente con una persona, da anni fuori, era capitano e vice-commodoro, Ron era il suo snr diretto, lo conosceva molto bene e lo stimava molto. Questa persona è stata una delle prime a fare OT3 sotto di lui. Mi diceva che Ron “a volte era convincente. Altre volte era chiaramente PRing. Penso che dipendeva dalla sua mentalità, se egli è stato il Maestro della Galassia o cercando di aiutare qualcuno. Ha avuto molte personalità diverse.”
    La Libertà non è fatta di illusioni o pensieri confusi, è fatta di percezioni realistiche, vigilanza costante. Rimani sempre nel “Se è vero per te è vero”, che non sbagli.

    Marco 6 novembre 2015 alle 20:23

    Italo… il mio commento era una provocazione “per vedere che effetto che fa”, ovvero per avere più dettagli di come la pensa David… io una mia idea ben precisa ce l’ho già da tempo.

    Ma siccome le idee sono le cose più facile da cambiare, modificare, corroborare io guardo e ascolto…

    Il discorso dei marcabiani lo voglio aproffondire perchè ho letto moltissime conferenze dove LRH parla della confederazione di Marcab, ma non avevo mai letto da lui che anche costoro sono in azione “sotto mentite spoglie”, nel modo descritto da David.

    Io al riguardo “delll’elite al potere” ho letto molti altri libri e materiali (oltre che quelli di LRH)… e SO che questi personaggi SP sono attivi, eccome! E sono anche parecchio SP… SONO GLI SP del pianeta (descritti brevemente da LRH in RJ67).

    So quasi nei minimi dettagli qual’è la più grande truffa, e come si svolge, contro l’umanità… : il signoraggio bancario primario e secondario, che a livello planetario crea schiavitù diffusa e milioni di morti di fame, nei paesi del 3° mondo.
    So di sicuro che costoro controllano l’economia tramite il denaro… ma anche tramite il controllo delle materie prime; tramite il WTO (dettano le regole del commercio mondiale); tramite da globalizzazione sfrenata (ultra capitalismo)…
    Inoltre controllano la salute mondiale tramite l’industria farmaceutica; controllano il cibo; controllano i media mondiali; ecc. ecc. ecc.

    LORO sono i veri padroni del pianeta, su questo non ho nessun dubbio… e con questo andazzo so che presto o tardi l’umanità senza accorgersene si troverà imbrigliata con un robusto morso (da cavallo) in bocca, che gli dirà dove girarsi ed andare… credo fin anche cosa pensare.
    Non per niente proprio LRH, in “Da Clear all’eternità” suggeriva di “-non sprecare questo respiro dell’eternità-“…

    Ma io penso/pensavo che semplicemente gli SP al potere, fossero quelli “scaricati” qui dalle “civiltà” che usano il pianeta Terra come immondezzaio. Gente scaricata qui perchè pesantemente criminale… un pò troppo criminali anche per i marcabiani…

    E poi pensavo che questi criminali fossero/sono abili a circondarsi da moltitudini di PTS che si prostrano ai loro ordini, PTS che vanno in valenza e sopprimono tanto quanto i loro padroni…

    Ma rivalutare che invece i grossi criminali scaricati qui (troppo anche per i marcabiani), sono invece una loro strategia per “prendere” il pianeta (come loro 8° pianeta di proprietà)… beh, sono disponibile a capire se ciò è possibile… non mi torna in discorso, ma analizzo fino in fondo ciò che ha da dire David…

    Perchè, ripeto, che il pianeta sia sotto gravissimaa soppressione, io non ho nessun dubbio…

    Ma, nota finale, capisco che una criminalità del genere per i più sia difficile da capire e/o confrontare…
    Ma spiegherò un’altra volta perchè questa cattiveria non viene confrontata nemmeno da scntologist avanzati…
    Nel frattempo ti lascio con questa considerazione finale: secondo me l’essere “scntologis avanzati” non può prescindere dal confrontare queste evidenze, ovvero penso che: “se ti manca questa consapevolezza, di dove sei e di cosa sta succedendo a te stesso e all’umanità e alla 7° dinamica, beh, devi tornare al via e ripartire da capo.”

    Marco

    Mi piace

  4. Ciao Marco,
    ho detto quello che avevo da dire alla Reception, è stato pubblicato, e va bene così.
    Tolgo il disturbo e li lascio continuare per la loro strada.

    Cit. Italo Alberti:

    “Io ho parlato personalmente con una persona, da anni fuori, era capitano e vice-commodoro, Ron era il suo snr diretto, lo conosceva molto bene e lo stimava molto. Questa persona è stata una delle prime a fare OT3 sotto di lui”

    Mah, da quello che so io il capitano era Bill Robertson, e il Vice Commodoro era Mary Sue, ed il secondo vice Commodoro era ancora Bill Roberton.
    Se Italo vuole fare il nome di questa persona, posso fare delle ricerche e verificare.

    @ Marco:
    E’ tutto su “il Ruolo della Terra”, la conferenza “Implant fra le Vite”, e i libri “Settore 9” e “Teegeeack”.
    Il resto lo trovi su internet come ricerche da parte di innumerevoli altri autori che hanno esposto gli Illuminati, Massonerie varie e complotti, ecc, ecc, ecc.

    Ogni tanto ci si imbatte in depistaggi, “false rivelazioni” per confondere e così via.
    Ma alla fine tutti i dati combaciano.

    E tieni presente che nessuno che io sappia è arrivato prima di Ron (1967) e di CBR (1984 circa) a queste informazioni sui Rothschild, Illuminati, Massonerie, eccetera.

    E non hanno usato “internet” a quei tempi.
    Hanno soltanto usato un Meter.

    E come puoi ben vedere, il Meter sembra proprio essere uno strumento archeologico molto accurato.

    P.S.
    Una precisazione: ho detto una cosa sbagliata riguardo alla bomba atomica su Hiroshima.
    Il presidente in carica a quel tempo era Harry Truman.
    FDR invece sostenne, a partire dal 1942, lo sviluppo e la costruzione delle prime bombe atomiche della storia dell’umanità.
    Fu responsabile dell’entrata degli Stati Uniti nella 2a Guerra Mondiale, e istituì campi di concentramento in America per giapponesi, e cittadini americani di origine giapponese.
    Morì il 12 aprile 1945, quando il conflitto era ormai al termine.
    “(Da Wikipedia) Truman aveva allora sessant’anni e rimase completamente scioccato dalla notizia; in seguito scrisse «Mi sentii come se il cielo mi fosse caduto addosso». Salì al potere in un momento critico, nelle ultime fasi della seconda guerra mondiale: la Germania era ormai quasi vinta ma rimaneva ancora aperto il conflitto nel Pacifico. È vero che il Giappone si stava avviando verso la sconfitta, ma si riteneva che non avrebbe mai chiesto la resa e la guerra avrebbe rischiato di prolungarsi, con gravi danni per i soldati statunitensi. E Truman si trovò così ad affrontare subito il grave problema se utilizzare la bomba atomica nella guerra.

    Durante l’amministrazione Roosevelt, i preparativi per quest’arma, a Los Alamos, erano stati estremamente segreti e lo stesso Truman li ignorava completamente finché non salì al potere. Spettò a lui quindi la grave responsabilità di sganciare la prima bomba atomica su Hiroshima, il 6 agosto 1945, e il 9 agosto la seconda su Nagasaki”

    Perciò il progetto e tutti i preparativi (segreti) furono fatti da FDR, che però morì poco prima di riuscire a sganciarla.
    Qualche mese più tardi la decisione spettò a Truman.

    Mi piace

  5. Italo Alberti

    David, non è nessuna di quelle persone che citi, preferisco non dire chi è per il rispetto di comm che ho con questa persona. Comunque ha avuto anche altri hat, ma anche questi 2, non so per quanto tempo o perché.

    Mi piace

  6. Ciao Custer,
    i libri di Truman Cash mi sono stati suggeriti un paio d’anni fa da un caro amico.
    Infatti li ho inseriti alla sezione “Approfondimenti” del sito “Settore 9”.

    Non li ho letti per intero, ma soltanto “sbirciati”, ma è molto chiaro che l’autore ha utilizzato le tecniche di Dianetics per recuperare i ricordi delle sue “abductions”.

    Inoltre, questo mio amico, lo ha contattato e ci ha parlato, e a quanto pare questo Truman Cash sembra stia frequentando le Ron’s Org in America.

    Mi piace

  7. P.S.
    Ho finito ora di leggere il primo link che hai postato, Custer, e devo dire che risponde in pieno a quello che ha detto Italo sulle esperienze di pre-morte.
    Bravo!

    Mi piace

  8. Marco

    In effetti è una spiegazione di queste “belle esperienze” fuori dal corpo…
    Ma comunque sia, la verità è che il ciclo “nascere e morire, nascere e morire” all’infinito (o quasi), ha dei motivi bel più precisi e crudeli…
    Non so se qualcun’altro li ha descritti come ha fatto LRH, ma quello che dice LRH al riguardo (implant smemorizzatore tra le vite) è molto plausibile…
    direi la spiegazione più consona a quello che si può osservare oggettivamente: una popolazione umana che non ricorda nulla di sè.

    Mi piace

  9. Date un’occhiata a cosa ho trovato🙂
    Ho ri-bloggato un articolo in 3 parti su Truman Cash, ad opera di Valerio Petretto.

    Questa è una cosa molto bella, perchè è prova della penetrazione delle tecniche di L. Ron Hubbard nella società, al di fuori dei canali “standard” di disseminazione.

    Come detto nel mio precedente commento, questo Truman Cash nei suoi due libri parla indubbiamente delle tecniche di Dianetics, senza però farne mai il nome.
    Inoltre, da uno spezzone di traduzione fornita da Valerio Petretto, balzano all’occhio termini come “Stazione di Implant”, “raggio trattore”, “area fra le vite”, eccetera, eccetera.

    Inoltre Valerio spiega ai suoi lettori che queste tecniche non hanno assolutamente a che fare con l’ipnosi, la programmazione neuro-linguistica (la “famosa” PNL) e così via, ma dice che questa tecnica si chiama auditing.🙂

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...