Come Sono State Costruite Le Piramidi

“L’uomo ancora oggi non sa come sono state costruite le piramidi”.

FALSO.

E’ spiegato praticamente ovunque negli affreschi all’interno delle piramidi.

Soltanto che noi non dobbiamo saperlo.

Meno sappiamo, e meglio è (per loro).

Il seguente video vi toglierà ogni dubbio.

E’ in inglese, ma basta solamente guardare.

[P.S. ho aggiunto un po’ di schermate dal video a anche da altri video su Yuotube]

12
1187654321

10 commenti

Archiviato in Generale, Società segrete e complotti

10 risposte a “Come Sono State Costruite Le Piramidi

  1. Burlesque

    E’ interessante notare che tutta questa faccenda degli UFO e alieni viene proposta continuamente sul canale satellitare FOCUS, con molti reportage sui Grigi, le basi di Dulce, Area 51 ecc già anticipati nella conferenza di CBR del 1990. Questo canale fa parte del network televisivo Discovery che, presubilmente, dovrebbe essere controllato, come quasi tutti i media, dai vari poteri occulti marcabbiani. Come è possibile ciò ? Potrebbe essere che, visto che ormai le informazioni sono uscite, questo media ne dosi sapientemente delle parziali verità, occultando lo scenario globale, magari depistando le informazioni vitali per una esatta comprensione.

    Mi piace

  2. Esattamente come dici, cara Burlesque.

    Ma mi riservo di risponderti domani con calma!🙂

    Mi piace

  3. Marco

    Sui libri di “archeologia proibita” (non convenzionale) molti autori hanno già da tempo dimostrato (traducendo letteralmente gli scritti antichi) che l’uomo è stato creato da extraterrestri (Annunaki o Elohim) a partire da una manipolazione genetica (a partire dallo scimmione che c’era presente sul pianeta allora, circa 450.000 anni fa) .

    Questi Annunaki hanno creato l’Homo Sapiens (anche incrociandosi geneticamente/sessualmente con loro) allo scopo di avere degli schiavi da far lavorare fino alla morte (se ne fregavano se l’Homo Sapiens moriva di fatica o di stenti o di altro).

    Questa idea della razza Adams (Homo Sapiens) concepita in quanto destinata ad essere schiava, credo sia un’idea che ha proseguito nel tempo, tanto da persistere pure oggi.
    Basterebbe sentire cosa pensano degli umani i cosidetti “Illuminati”; illuminati credo sia un termine che viene da quei tempi, visto che gli Annunaki avevano scelto solo pochi umani prescelti per relazionarsi con loro; li chiamarono Sacerdoti e gli fecero creare le religioni propiziatrici. Propiziatrici di lor signori Annunaki, loro si facevano adorare come degli Dei.

    Gli Annunaki avevano grande tecnologia, con cui costruivano templi e monumenti grandiosi.

    Le piramidi all’inizio avevano uno scopo ben preciso, non erano state costruite in primo luogo per essere tombe dei faraoni… ma come punti d’orientamento per l’atteraggio delle loro navi spaziali.
    Solo dopo divennero dei simboli e dei monumenti di sepoltura.

    Di sicuro nessun umano a quei tempi aveva una tecnologia tale da potere costruire monumenti colossali di quella grandezza.

    Liked by 1 persona

  4. Burlesque

    Conosco bene la storia tradotta dalle antiche tavolette sumere da parte di Zacaria Sitchin. Ammesso che sia vero, questi annunaki sono marcabbiani o sono un altra razza ? Perchè se diamo per vere la storia del settore 9 e della confederazione galattica di CBR guidata da alieni “buoni, come si incastrerebbero le due teorie ?

    Mi piace

  5. Cit. Burlesque:

    E’ interessante notare che tutta questa faccenda degli UFO e alieni viene proposta continuamente sul canale satellitare FOCUS, con molti reportage sui Grigi, le basi di Dulce, Area 51 ecc già anticipati nella conferenza di CBR del 1990. Questo canale fa parte del network televisivo Discovery che, presubilmente, dovrebbe essere controllato, come quasi tutti i media, dai vari poteri occulti marcabbiani. Come è possibile ciò ? Potrebbe essere che, visto che ormai le informazioni sono uscite, questo media ne dosi sapientemente delle parziali verità, occultando lo scenario globale, magari depistando le informazioni vitali per una esatta comprensione.

    Hai assolutamente ragione, e la risposta che ti sei data è con ogni probabilità quella giusta.
    Mi sono posto anche io le stesse domande, e tutto sembra indicare che si tratti di una tattica di “Damage Control”, ossia di limitazione dei danni.

    Ci sono varie trasmissioni televisive che danno l’apparenza di combattere il sistema, ma che invece denunciano solamente fatti di minore entità, spostando l’attenzione dalle vere sorgenti del male.

    Ad esempio la trasmissione “Le Iene” è una trasmissione che offre un notevole servizio pubblico, denunciando dei misfatti che nessuna altra trasmissione ha mai denunciato, per cui questo è encomiabile.
    PERO’…
    C’è un però.
    Se notiamo bene, il dito viene sempre puntato verso “pesci piccoli”, ossia quanto corrotti siano alcuni politici, quanto disonesti ed evasori siano i piccoli imprenditori, falsi medici, abusivi, impostori, e così via.
    Tutto questo “scenario”, che è si vero e rispecchia la realtà, evita però accuratamente di svelare le VERE sorgenti.
    E lo chiamo scenario appunto perchè c’è la volontà di creare questa apparenza di verità, per far credere che le cause di tutti i mali in Italia (e nel mondo) siano la corruzione, l’evasione fiscale, e la disonestà dei singoli cittadini.
    Quello che viene accuratamente omesso però è la VERA CAUSA del “debito pubblico”, che è l’unica vera sorgente del disastro economico, ossia la cessione della facoltà statale di stampare moneta a banchieri privati, ossia il signoraggio.
    Questo è infatti un debito inestinguibile che quasi ogni nazione della Terra ha nei confronti di questi banchieri privati, e non vi è alcuna intenzione di estinguerlo, dal momento che ci tiene tutti in schiavitù, costringendoci a lavorare in eterno per pagarne soltanto i tassi di interesse.

    Queste trasmissioni cercano di ottenere la fiducia dei cittadini denunciando cose che nessun’altro denuncia, ma il loro scopo non rivelato è quello di distogliere l’attenzione dalle vere cause.

    Altra trasmissione di questa categoria è “Mistero” di Italia 1.
    Come per “Le Iene” questa trasmissione parlerà di cose che nessun’altra trasmissione vi dirà. Ma eviterà anche di arrivare alle vere sorgenti delle cose.
    Inoltre sono quelle classiche trasmissioni (come quelle sui canali satellitari che tu citi), dove non viene MAI presa una posizione, nemmeno nei casi eclatanti. Anzi, usando la scusa dell’imparzialità e del far sentire anche “l’altra campana”, tenterà costantemente di insinuare dei dubbi anche dove non ce ne sono.
    Non succede MAI infatti che venga sostenuta una tesi, o riportata una notizia effettiva, ma tutto rimane sempre in una “sorta di dubbio”.

    Esiste però anche un’altra ipotesi.
    E come dico sempre, non si dovrebbe MAI scartarne nessuna.
    Perchè questa appena indicata sembra essere l’ipotesi più probabile, ossia quella del depistaggio.
    Ma potrebbe anche essere che all’interno di questi gruppi di potere alcuni equilibri stiano cambiando.
    Questa non è assolutamente un ipotesi da scartare, anzi…

    Potrebbe benissimo essere che alcuni individui stiano lentamente cercando di liberarsi di questo super-controllo imposto dai poteri forti, e stiano cercando in qualche modo, senza rischiare troppo (vedi ad esempio la statuetta tirata in faccia a Berlusconi), di allentare le catene.

    Come dice CBR non tutti i Marcabiani sono degli SP criminali.
    I cittadini di questi altri 7 pianeti sono cittadini come noi.
    La mia idea è che questo pianeta sia usato come una sorta di Terzo Mondo a livello galattico.
    Viene tenuto nell’ignoranza e sfruttato proprio come noi sfruttiamo il Terzo Mondo per le sue risorse e la manodopera.
    Ma chi sta sfruttando la Terra non per forza rispecchia il resto della sua popolazione.

    Però di certo contribuisce alla cattiva fama della sua “razza”.

    Ad esempio, nell’immaginario collettivo, albanesi e rumeni sono “tutti criminali”, ma questa è ben lungi dall’essere la verità.
    La verità è che la percentuale di criminali in queste nazioni non è diversa da quella di ogni altra nazione.
    Soltanto che buona parte di questa fetta viene volontariamente attirata qui per creare instabilità sociale, favorita da leggi tolleranti, trattamenti economici, e così via. E con l’aiuto delle nostre televisioni e giornali, ecco che ci si ritrova ad odiare intere nazioni, quando invece tutto è manipolato per portarci verso certe direzioni.

    Perciò potrebbe anche essere che all’interno di queste grandi famiglie di controllo sul pianeta, qualche individuo stia cominciando a dissentire in una qualche misura sui “piani di famiglia”, e che cominci leggermente a simpatizzare verso noi “poveri umani”.

    Mi chiedo questo perchè secondo me la strategia che da più risultati è sempre e comunque “il fingere che non esista”.
    Perciò su alcuni argomenti tabù come il signoraggio bancario e gli alieni, la cosa più efficace secondo me sarebbe continuare tacere, invece che indirizzare persone verso lo studio di questi argomenti, com’è successo appunto per me.
    Perchè se non avessi visto alcuni anni fa il filmato su un UFO su Mistero di Ialia 1, non mi sarei messo a cercarne degli altri su Internet, e non mi sarei poi imbarcato in tutte queste ricerche.
    Perciò con me sarebbe senz’altro stato più efficace continuare a non parlarne.

    Mi piace

  6. Cit. Marco:

    Sui libri di “archeologia proibita” (non convenzionale) molti autori hanno già da tempo dimostrato (traducendo letteralmente gli scritti antichi) che l’uomo è stato creato da extraterrestri (Annunaki o Elohim) a partire da una manipolazione genetica (a partire dallo scimmione che c’era presente sul pianeta allora, circa 450.000 anni fa) .
    […]
    Gli Annunaki avevano grande tecnologia, con cui costruivano templi e monumenti grandiosi.
    […]
    Di sicuro nessun umano a quei tempi aveva una tecnologia tale da potere costruire monumenti colossali di quella grandezza.

    Questi Annunaki a quanto pare erano giganti alti fino a 12 metri (sembra anche fino a 20 secondo alcuni ricercatori).
    Erano venerati come Dei.
    I Giganti propriamente detti erano invece l’incrocio fra questi Dei (Elohim) con esseri umani della nostra statura, da cui presumibilmente uscivano questi “Nephilim”, ossia esseri fra statura compresa fra 5 e 8 metri.
    Ma aldilà dell’accuratezza di queste ipotesi, quello che è certo è che esistevano varie classi di “stature”.
    Ed io penso che sia proprio questo che si intendeva che queste civiltà erano suddivise in rigide “caste”.

    Dal video però vediamo anche che la civiltà egiziana non sembrava essere dotata di questa grande tecnologia.
    Vediamo che tutto veniva fatto a mano da questi giganti. I massi delle piramidi venivano sollevati a mano, a due alla volta, da questi giganti. Gli obelischi eretti sempre a mano. Statue colossali trascinate sempre a mano. E i vestiti, e le attrezzature come scalpelli, funi e impalcature fanno pensare che si trattasse di una società abbastanza primitiva.
    Però sappiamo anche che in alcuni geroglifici sono stati raffigurati in modo indiscutibile dei velivoli che sembrano proprio elicotteri e navicelle spaziali.


    Perciò io penso che esistessero varie civiltà contemporaneamente, e che questi Annunaki fossero soltanto una fra queste, e che se anche avessero avuto tecnologia avanzata, non l’hanno usata per costruire le piramidi, dal momento che i dipinti ci mostrano chiaramente che sono state costruite a mano.
    Quello che è interessante però è che questi dipinti sono tutti in proporzione. Non sono fatti a caso. Indicano le proporzioni esatte delle varie razze di uomini e delle dimensioni dei monumenti, obelischi, massi, eccetera.

    E le grandi statue penso siano a dimensioni naturali di questi “Dei”, ossia fra 12 e 20 metri.

    Mi piace

  7. Cit. Burlesque:

    Conosco bene la storia tradotta dalle antiche tavolette sumere da parte di Zacaria Sitchin. Ammesso che sia vero, questi annunaki sono marcabbiani o sono un altra razza ? Perchè se diamo per vere la storia del settore 9 e della confederazione galattica di CBR guidata da alieni “buoni, come si incastrerebbero le due teorie ?

    Non saprei dirlo con esattezza.

    Posso solo dire alcune cose, che forse possono essere d’aiuto nel percorso di ricerca.

    Sembra che questi Marcabiani non siano un “razza” di corpi MEST, ma siano una “razza” di thetan liberi, ossia non vincolati da un corpo, come ad esempio noi terrestri, e con ogni probabilità altre “razze” di corpi MEST.
    In base alla “Storia dell’Uomo” sappiamo che per lunghe ere Esseri Liberi e Corpi MEST si sono combattute e implantate a vicenda.

    E in base a quello che dice CBR questi Marcabiani, quella parte criminale della civiltà Marcabiana ad essere più precisi, è in grado di cambiare corpo attraverso delle procedure speciali segrete, e che questo metodo viene per l’appunto usato per infiltrarsi nei posti chiave della società terrestre.
    Perciò sembrerebbero essere degli Esseri Liberi, non tanto etici però, che stanno giocando il loro gioco segreto qui sulla Terra.
    Oppure potrebbero essere soltanto degli Esseri decaduti (come noi) fino al punto di non poter essere in grado di occupare nient’altro che un corpo di carne, ma così evoluti tecnologicamente da aver scoperto il modo elettronico di trasferirsi in altri corpi.

    Sto soltanto elencando tutte le varie ipotesi che mi vengono in mente.
    Rimangono tutte papabili; ognuno ovviamente sceglierà la propria realtà in base anche ai suoi dati o altre ipotesi.
    Ma andiamo avanti.

    Ora potrebbe essere anche che quelli che noi chiamiamo Marcabiani non siano dei veri Marcabiani nel senso di razza originaria abitante in uno di 7 pianeti della Confederazione di Marcab, ma che siano soltanto degli infiltrati di qualche tipo. Esseri provenienti da chissà dove, che sfruttano una falsa identità Marcabiana per far poi ricadere la colpa, se scoperti, su una civiltà che non c’entra nulla.
    Un po’ come, insomma, i falsi ebrei che comandano il mondo, ma che hanno fatto sì, o non fatto nulla per fermare lo sterminio dei veri ebrei nella 2a Guerra Mondiale, per trarne vantaggio.
    Gli “Ebrei” che comandano il mondo non sono infatti dei veri “ebrei”.
    Sono solo degli infltrati.
    Non sono nemmeno terrestri se è per quello.
    Ma hanno sfruttato il “senso di colpa” mondiale e generico nei loro confronti per ottenere dei vantaggi e scalare le posizioni fino ai vertici del potere.

    Un indizio in questo senso è che l’essere responsabile dei fatti di 75 milioni di anni fa (e anche i suoi scagnozzi) non è per nulla un vero Marcabiano, ma scappato dal suo imprigionamento 1 milione di anni fa circa ha trovato rifugio presso quella civiltà, e da allora in poi si è finto “Marcabiano”.

    Altra fazione invece è quella degli Andromedani, meglio noti come “I Grigi”.
    Questi sono quelli che CBR chiama gli “Implantatori”.
    Ma questi alieni Grigi sono soltanto dei servitori.
    I loro padroni sono in un’altra Galassia, la Galassia più antica dell’univero, la numero 0, quella di Andromeda.

    Agli inizio Marcabiani (o presunti tali) e Grigi lavoravano assieme.
    I Grigi fornivano la tecnologia avanzata di Implant, controllo mentale e così via, mentre i Marcabiani la loro grande macchina burocratica e complottistica, il controllo politico e bancario, e così via.
    Ma poi, in seguito al Decreto di Non Interferenza e all’arresto di quel leader di cui conoscete il nome, le due fazioni si separarono.

    Oggi i Marcabiani si sono stabiliti in Europa e non stanno più cerando di fare un Mondo Unico globale, ma soltanto un’Europa Unica.
    Gli Implantatori Grigi sono invece stabili negli stati Uniti.
    Una parte delle due fazioni invece si è adeguata al Decreto e ha cessato le operazioni clandestine.

    Tutti questi dati li trovate sui libri di CBR o sulle sue conferenze.

    Mi piace

  8. Burlesque

    Grazie. Comunque un bel scenario…🙂

    Liked by 1 persona

  9. Marco

    Io ho letto parecchi libri di Sitchin e non ho riscontri riguardo a che fossero giganti.
    Sitchin riporta nei sui libri anche molte foto delle tavolette Sumere, e foto di raffigurazioni/disegni su pietra di “Dei”, e non sono disegnati come fossero stati esseri giganti.
    Nei racconti delle antiche popolazioni, semplicemente tradotti da Sitchin, non si fa menzione del fatto che fossero giganti.
    Nella bibbia stessa (un libro fatto di brani di libri più antichi, tra cui l’antico testamento, ma con notevoli alterazioni per indurre a credere ad un unico Dio, un Annunako di nome Yahweh), si dice che “l’uomo fu fatto a sua immagine e somiglianza”.
    Infatti gli Adams sono stati “prodotti/creati” con modifiche del Dna, ma anche per incrocio con gli Annunaki (che si accoppiavano sessualmente con gli umani), e ci sono voluti centinaia di anni per avere dei risultati definitivi (di questa nuova razza).

    Anche a me sembra strano che costrissero monumenti e abitazioni e palazzi a partire da pietra,sassi e terra… hanno costruito i monumenti molto “rozzamente” (non con cemento o altri materiali più evoluti tipo ferro ecc.) forse perchè erano solo amanti di opere grandiose in pietra… ma quest’aspetto dai libri di Sitchin non lo si capisce.

    Mi piace

  10. Forse questi in Egitto non erano Annunaki.
    Ma di sicuro erano giganti.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...