Il Clear di Scientology

Salve lettori,

recentemente vi avevo detto (verbalmente) che un Clear di Scientology è un vero Clear e che non ha più bisogno di alcun auditing soggettivo.
[Aggiunta successiva alla pubblicazione di questo articolo: vedere l’area dei commenti per ulteriori informazioni su questa affermazione].

Questo ovviamente può sconvolgere un po’ i dati stabili di tutte quelle persone che sono state addestrate o hanno avuto esperienza soltanto con il ponte fasullo di RTC, e che sono abituate a continuare, e a continuare, e a continuare a far auditing soggettivo sui livelli OT.
Questo succede perchè non hanno mai risolto quello che si sarebbe dovuto risolvere nel Ponte Inferiore, e poi quindi nel Grado VII del Ponte Inferiore, dove l’intera mente del preclear svanisce.
Ecco quindi il dato:

dall’HCOB del 2 Aprile 1965: “LA STRADA VERSO CLEAR”

[…]
GLI STATI DI ESSERE

UN RELEASE è sopra al Livello V

UN CLEAR è sopra al Livello VI

UN THETA CLEAR è al Livello IX

UN THETAN OPERANTE è al Livello XVIII.

Sopra al Livello VI non ci sono “procedimenti di auditing mentale” come li conosciamo. Ci sono soltanto vari esercizi e procedimenti di familiarizzazione come quelli ne “La Creazione dell’Abilità Umana”, e la riconquista delle abilità che si supponeva non potessero essere mai raggiunte.

Questa è la strada e la mappa della strada.

L’unico errore che ho fatto è stato credere che la strada fosse un po’ più breve di quello che in realtà è.

[…]

L. RON HUBBARD
Fondatore

Perciò un vero Clear non ha più bisogno di auditing soggettivo (mentale).

Ci sono moltissimi riferimenti simili a quello sopra sui Volumi Rossi.

E questo bollettino incidentalmente vi dice anche che già nel 1965 esistesse come minimo un “Livello XVIII”, che con ogni probabilità non si riferisce ad un “OT 18” (in quanto i Livelli OT originali sono comparsi tra il 1967 e il 1969), ma 11 Livelli sopra il Grado VII, il che è un livello in ogni caso molto alto.
E troviamo inoltre moltissimi riferimenti al fatto che “la strada è delineata…”, “la ricerca è conclusa…”, “solo adesso che è stata fatta posso dirlo…” già a partire dal 1965.
Perciò sì, il Ponte era completo già nel 1965.

E l’intero trucco di RTC e del vecchio “Team di Conquista” segreto, è stato quello di diluire gradualmente e posticipare all’infinito i vari EP del ponte, fino al punto di renderli irraggiungibili…

Perciò le cose che si sarebbero dovute risolvere al Grado VII di Scientology, e cioè a Clear, non sono più state raggiunte, ed ecco quindi che nei “Livelli OT” c’è sempre qualcosa da risolvere, che si vorrebbe risolvere, e che ogni volta si spera verrà “risolto” nel Livello successivo…

Ma persino il Gradino Sotto-Zero del Ponte, il gradino che precede tutto l’auditing di Scientology (e che non fa parte di Scientology in quanto è, per l’appunto, Dianetics),  è stato reso irraggiungibile, e troviamo quindi “OT” o “Pre-OT” ancora intenti a cercare di raggiungerlo nel “Ponte” di RTC.
E tale gradino Sotto-Zero si chiama “Un Preclear sano e felice. Con un corpo perfettamente funzionante, e felice di averlo”. E si ottiene con Dianetics Standard.

Perciò se nei “Livelli OT” state ancora “cercando di risolvere qualcosa”, sapete già che non avete raggiunto gli EP del Ponte Inferiore così come enunciati da LRH dal 1965 fino al 1972, e che ovviamente i “Livelli OT” che state facendo non sono la risposta, e che non ha senso “andare avanti sperando…”, che come chiunque abbia un minimo di esperienza nel C/Ssing, sa essere un errore grossolano.

Ad esempio su OT 2 vengono fatti percorre alcuni materiali del Clearing Course…[correzione successiva alla pubblicazione di questo articolo: non nel Ponte di RTC, ma in quello delle Ron’s Org oggi viene fatto].
E su OT IV ancora droghe (che si sarebbero dovute maneggiare completamente come primissima azione di auditing, ancor prima di Dianetics).
Ed i restanti OT V-VI e VII si propongono di risolvere quello che si sarebbe dovuto risolvere in primo luogo e completamente con OT III.

E se ancora non siete convinti, un indizio, un grandissimo indizio, ce l’abbiamo esaminando quanto tempo serviva a completare alcuni Gradi e Livelli Superiori:
ad esempio, il Clearing Course richiedeva circa un anno e mezzo a tempo pieno audendosi in solo ogni giorno…. Aggiungiamoci pure che il pc era Classe VI, e anche che si trovava a Saint Hill, sotto la supervisione di LRH…
E OT III richiedeva dei mesi, circa 4 o 5…

E lo stesso “errore” continua ad essere fatto anche nei “Livelli OT di Richard” a quanto sembra, sempre che quello che mi è stato detto sia vero. A quanto pare vi si percorrerebbero ulteriori implant e materiali dal Clearing Course…
Capite che è sempre lo stesso vecchio trucchetto?

Concludo dicendo che se ognuno di noi ha il diritto di fare come meglio crede, io credo anche che si dovrebbe avere il diritto anche ad una corretta informazione.

Lo so e capisco che queste informazioni possono più destabilizzare che stabilizzare, ma io credo anche che la verità non dovrebbe mai essere nascosta per NESSUN motivo.

E mi rendo conto anche che al momento non esiste ancora un’alternativa PRONTA ALL’USO, rispetto alla tecnologia che ci è stata confezionata e “gentilmente concessa” da parte di RTC.
Oppure sì?

Diciamo un “nì” dai…
Non si può dire ancora un SI’ completo, ma nemmeno un “no” completo.
Al momento è richiesta ancora della buona volontà, dal momento che la Tecnologia Corretta non è ancora ampiamente disponibile e/o tradotta, e facilmente utilizzabile.

Ma quello che le persone di buona volontà possono già fare fin da ora è seguire le linee guida che da tempo ormai vengono consigliate in questo Blog, e che vi sintetizzo ed elenco qui di seguito. In attesa di tempi migliori, questo è il meglio che posso consigliarvi per ora:

  • Droghe risolte con Dianetics (questa dovrebbe essere sempre la primissima azione. Il Purif NON è necessario, e in realtà può essere classificato come additivo)
  • Completamento del caso di Dianetics con la R3-R (tech compresa fra il 69 e il 72) fino a “un pc sano e felice”
  • Gradi di Scientology da 0-4
  • Gradi di Scientology da 5 a 7 (questa è la parte debole, nel senso  che non saprei dove consigliarvi di farli. Per il Grado 5 e 5A (Potere e Potere Plus) è richiesto un Classe VII, e per i Gradi 6 e 7 ci si dovrebbe addestrare fino a Classe VI come auditor (l’originale Classe VI, che è molto più breve dell’attuale), prima di poterli percorrere con successo in Solo
  • Livelli OT originali del 1967-1969 (da fare soltanto se diventati Clear di Scientology), altrimenti inevitabilmente faranno rientrare nel bank R-6 mai risolto
  • Cercare di usare solo materiali fino al 1972, revisioni successive escluse (fanno eccezione bollettini successivi a tale data, ma presi o compilati da materiali originali di LRH)
  • Dianetics NON è proibita su Clear e OT, e andrebbe usata in qualsiasi caso quando necessario

I Volumi Rossi sono molto chiari a riguardo, e non lasciano alcun spazio alle interpretazioni.
Descrivono accuratamente il percorso, i tempi medi impiegati, il fatto che sia indispensabile addestrarsi fino a Classe VI per poter diventare Clear, e un sacco di altre cose.

In particolare, consiglio di studiarli dal 1965 in poi, fino al 1971-72. Lì troviamo il grosso della tecnologia moderna, e la vera Scientology definitiva (certo, mancano ancora all’appello numerosi bollettini, ma c’è gente al lavoro su questo…).
Questo riduce la grossa confusione e smarrimento iniziale che può manifestarsi quando qualcuno si approccia per la prima volta a tali Volumi. Si chiede da dove dovrebbe cominciare, e se veramente sia necessario o indispensabile leggerli tutti.
La risposta è no.
Si può tranquillamente iniziare a familiarizzarsi con essi partendo dal 1965, e fermandosi al 1972.

Concludo dicendo che non è facile per me scrivere e comunicarvi tutte queste cose.
La diretta conseguenza di ciò è l’involontaria invalidazione di auditor e preclear che fin’ora hanno sempre usato una sola tech, la tech di RTC, non avendone nessun’altra con cui paragonarla.

E con tale tech HANNO certamente ottenuto risultati.
Ed ecco perchè il tentare di affermare tali alterazioni della Tech è piuttosto rischioso in questi frangenti: 1) si rischia involontariamente di invalidare tali miglioramenti nei pc, e il buon operato e la buona volontà degli auditor; 2) si rischia di apparire soltanto come dei guastafeste, o peggio.

E allora cosa si dovrebbe fare?
Che cosa preferireste che vi venisse raccontato?
Preferite una scomoda verità, oppure una piacevole bugia?

Forse la cosa giusta sta nel mezzo.
Ossia nel dare riconoscimento ai buoni risultati ottenuti, ma nel contempo indicare anche che la vera Scientology può dare risultati di gran lunga superiori a quella che è stata usata fin’ora.

Perciò complimenti a tutti gli auditor e pc.
Il resto del discorso è già stato detto e non c’è bisogno di ripeterlo.

Vi auguro un giorno di ottenere tutti i pieni risultati possibili.

Buon proseguimento!

24 commenti

Archiviato in Generale

24 risposte a “Il Clear di Scientology

  1. Luc

    Ciao, dove hai letto/visto che su OT 2 ci sono i materiali del CC? Mai visto…

    ARC
    luca

    Mi piace

  2. Ciao Luc,
    non l’ho letto.
    È venuto fuori da una discussione con un OT.

    Ma sarei molto felice di sbagliarmi in questo caso.🙂

    Mi piace

  3. Luc

    Mmmm se posso chiedere: OT 2 della chiesa o da qualche altra parte?

    Perchè so per certo che alle Ron s Org, su OT 2, viene inserito anche tutto il Clearing Course per coloro che non l’hanno fatto. (Idea del Capitano Bill per sopperire al Clear del 78… anche se non capisco perchè non far fare direttamente il CC prima)

    Non è che per caso questo OT ti ha detto che OT 2 viene audito con la tecnica del CC? Perchè se ti ha detto così è vero. Cmq visto che abbiamo l OT 2 scritto a mano, sappiamo che non c’è il CC.🙂

    ARC
    luca

    Mi piace

  4. Grazie della precisazione Luc!

    Ad ogni modo dubito che ci sia tutto il Clearing Course, perchè per poterlo fare con successo è necessario fare Potere, Potere Plus, R6EW, diventare Classe VI e audirsi in solo come minino per 1 anno e mezzo se sei Superman, il che può diventare facilmente un paio d’anni come minimo.

    Fino al ’72 tali requisiti e tale durata del Corso non sono cambiati.
    Perciò staremo a vedere, al momento opportuno, che cosa ne è rimasto oggi dell’originale Clearing Course…

    Ad ogni modo l’OT di cui ti parlavo è in contatto con le Ron’s Org, per cui sicuramente è come dici tu, li avrà fatti lì.🙂

    Mi piace

  5. Luc

    Sono “semplicemente” i platen del CC, quei particolari implant.

    Cmq non è così, solo all’inizio quelli che facevano il CC erano Classe VI, in seguito i requisiti sono stati notevolmente abbassati. Basta vedere la carta del ponte del 1970 (che ho in PDF) e c’è scritto “Solo auditor preferibilmente HDC”, ma il solo prerequisito del Grado VI è il Solo auditor (a livello di studio).

    Poi, come dici sempre tu, ho usato la logica per questo pezzo di bollettino che hai citato ed è palese che non è stato più rivisto/corretto. Perchè? Beh, pensiamo solo al fatto che sia OT 2 che OT 3 sono procedimenti mentali soggettivi e dunque cozza con questo scritto. Ovviamente non arrivo impreparato e vediamo cosa dice LRH più avanti sempre entro il 72:

    HCO BULLETIN OF 3 FEBRUARY 1972
    R6EW—OT III NO INTERFERENCE AREA

    “After 7 above (OT III) or after 9 above (OT III Expanded) one can run more
    Dianetics, Expanded Grades, GF40, the famous L10 or do any other case action.”

    Oppure qui:

    HCO BULLETIN OF 31 MAY 1971
    C/S Series 39
    BEST ADVANCE PROGRAM
    (As often done on Flag)

    1. Dianetics to an EP
    2. Scientology ARC Straight Wire
    3. Triple Grades
    4. Power
    5. R6EW
    6. Clear
    7. OT I
    8. OT II
    9. OT III
    10. LDN OT III and Handle
    11. OT VII
    12. OT III Expanded
    13. L10
    14. Dianetics to full EP
    15. Expanded Grades to full EP each grade
    16. OT IV
    17. OT V
    18. OT VI
    19. OT VII Rehab
    20. Any new OT Levels

    Mi sembra abbastanza auto evidente. Se poi pensiamo ad un RD potente come L10 (o L11/12) che può essere fatto sia prima di Clear che dopo OT 3… Non dimentichiamoci di Expanded DN, che è del 72 e possiamo trovare davvero un bel po’ di HCOB con dentro i vari programmi di EX DN C/ssati da LRH (con auditor di Classe XII) nel 72 e ci sono molti OT 3 e superiori che l’hanno fatto.

    A questo proposito consiglio a tutti di dare un occhiata a quei C/S di LRH che sono delle bombe, dei maneggiamenti davvero forti!

    Un saluto
    ARC
    luca

    Mi piace

  6. Finalmente un indipendente italiano che mi cita Expanded DN🙂

    Mi piace

  7. Cmq non è così, solo all’inizio quelli che facevano il CC erano Classe VI, in seguito i requisiti sono stati notevolmente abbassati. Basta vedere la carta del ponte del 1970 (che ho in PDF) e c’è scritto “Solo auditor preferibilmente HDC”, ma il solo prerequisito del Grado VI è il Solo auditor (a livello di studio).

    Vero.
    Sono stati abbassati.

    vediamo cosa dice LRH più avanti sempre entro il 72:

    HCO BULLETIN OF 3 FEBRUARY 1972
    R6EW—OT III NO INTERFERENCE AREA

    “After 7 above (OT III) or after 9 above (OT III Expanded) one can run more
    Dianetics, Expanded Grades, GF40, the famous L10 or do any other case action.”

    Oppure qui:

    HCO BULLETIN OF 31 MAY 1971
    C/S Series 39
    BEST ADVANCE PROGRAM
    (As often done on Flag)…

    Il fatto che un vero Clear non abbia più bisogno di auditing soggettivo, non significa che non possa più riceverne. Infatti può.

    Quelli sopra riguardano Programmi di Avanzamento, e come occuparsi della Zona di Non-Interferenza.
    Sono aree di riparazione, e non il Ponte Standard.
    Un Programma di Avanzamento è: “la serie di azioni maggiori che devono essere intraprese in un caso per riportarlo sul Quadro dei Gradi dal punto in cui per sbaglio è finito”. Significa che quando alcuni pc o pre-ot hanno falsamente “raggiunto” alcuni gradini del Ponte, devono poi essere rimessi a fare e questa volta completare veramente quei gradini che non avevano completato.
    Siamo perciò nell’ambito di Revisioni del Caso.

    Un pc che invece ha fatto il suo Ponte Standard in modo corretto, secondo me non ha più veramente bisogno di alcun auditing soggettivo, e può fare con successo i livelli OT originali, che non prevedono alcun auditing di tale tipo.
    Certo, questo era il 1965.
    Ma se LRH lo ha scritto, un motivo ci sarà, e penso che non abbia scritto ciò con troppa leggerezza.
    E certo, successivamente, nel 1967 ha sviluppato OT III. Per cui resta da capire (almeno per me), in che modo allora questi due dati differenti possano aver senso. Probabilmente in seguito sono emerse delle nuove aree di caso che in precedenza non erano state viste e scoperte, come ad esempio OT III. Ma ancora una volta, nonostante tali aree non fossero state ancora scoperte, le persone ce la facevano comunque fino a OT a quanto pare. Beh, vedremo!

    Dianetics Espansa invece è stata sviluppata attorno agli anni ’70 come rimedio, e non come “Ponte Standard”. Essa pone rimedio infatti ad una piccola fetta di casi “particolari”. Ed il modo di rimettere in carreggiata tali casi che non erano arrivati veramente a Clear e a OT, era appunto tramite un Programma di Avanzamento. Per tutti i nuovi casi successivi, il posto in cui riceverla sarebbe diventato dopo il Grado IV Espanso, e solo se necessario.

    Certo, probabilmente la mia interpretazione all’inizio dell’articolo può essere scorretta (un vero Clear non ha più alcun bisogno di…).
    In realtà il bollettino dice soltanto che: “Al di sopra del Grado VI non esistono più procedimenti soggettivi come li conosciamo…”.
    Perciò in realtà non dice che “non ne abbia bisogno”, ma soltanto che non “ce ne sono”.
    Perciò può non essere proprio la stessa cosa, e io potrei aver dato un’interpretazione scorretta.

    Ma ad ogni modo l’intero senso di questo articolo era quello di ribadire ancora una volta che Clear è di gran lunga più elevato, e che richiede un lavoro infinitamente più lungo per essere ottenuto rispetto a quello che comunemente si pensa oggi, e che i Livelli OT di oggi non possono funzionare veramente fino in fondo, perchè non si è mai ottenuto un vero Clear in primo luogo, e che non possono essere autentici, dal momento che sono soggettivi e mentali.
    E mi pare che queste cose continuino ad essere vere anche oggi, a parte soltanto OT III.
    Certo, può essere che più si va avanti e più si scoprono nuove aree del caso che non si pensava esistessero (tipo OT III), e che per raggiungere un vero Senza-Caso, che in realtà è proprio quello che io intendo in questo articolo, occorra molto di più di un Clearing Course.
    Mah…
    Vedremo! 🙂

    Mi piace

  8. oldman

    Io ho la Grade Chart di Flag January 1975.
    Se mi mandate una email a oldmangang@yahoo.it vi rispondo allegando il file pdf.

    Mi piace

  9. Ciao Oldman,
    ma visto tutto il nostro darsi da fare con Scientology 72, non sarebbe più opportuno allora il Ponte del 1970 piuttosto che quello del 1975?

    Mi piace

  10. Burlesque

    Scusa David, ma non non ho una precisa definizione di “auditing soggettivo”. Vuol dire auditing in Solo oppure con un auditor ? Oppure entrambi ?

    Mi piace

  11. Diz Tecnico:
    Procedimenti Soggettivi: 4) I procedimenti di rievocare, pensare, ricordare o ritornare sulla traccia passata sono soggettivi (HCOB 2 nov 57RA).

    Mi piace

  12. Luc

    @Magus: beh ci mancherebbe! è una tech molto potente e bisogna tenerla in considerazione.

    @David: certo, capito. Bisogna vedere cosa intendeva LRH con “auditing soggettivo”… ad esempio: mi pare che l’auditing con i mock up (tipo route 1) non sia considerato auditing soggettivo, ma è probabilmente l’auditing più avanzato/potente.

    Cmq, ho sollevato la questione perchè se leggi il Classe VIII la sensazione è che LRH oltre ad OT 3 abbia scoperto anche altre cose, tipo quando dice l’OT 8 ha a che fare con il “motivo del amnesia sulla traccia”. Va beh, questo però non ci è dato sapere purtroppo.

    Altra cosa: magari qualcuno si chiede perchè in questo HCOB Ron dice che il Clear è alla fine di Grado VI… questo è perchè in quel periodo (inizio 65) non c’era ancora il Clearing Course che conosciamo (Grado VII, il quale fu pubblicato tra la metà del 65 ed il 66), ma c’erano i procedimenti R 6 che erano ben più di uno. Alla fine, con l’uscita del CC, dei vari procedimenti di Grado VI è restato solo l R 6 EW. Prima il core del Grado VI era l’R6 GPMi che, da quel che si capisce dalle conferenze, aveva a che fare con GPM reali… mentre poi il CC ha a che fare con GPM implant.

    Questa credo sia un po’ una storia “dimenticata”, molto interessante no?🙂

    Ciao
    ARC
    luca

    Mi piace

  13. Grazie mille delle precisazioni Luc🙂

    Come già detto questo articolo non è per nulla un lavoro completo, ma soltanto un’anteprima. C’è ancora molto lavoro da fare, e si tratta di lavoro che ha la precedenza su questi Gradi 5-7. Ma a tempo debito ogni nodo verrà al pettine! Promesso! E c’è anche la più che buona probabilità che questo lavoro sia già stato fatto a dovere da altri… (spero!).🙂

    Mi piace

  14. oldmangang

    Flag January 1975 – Supplement to The Auditor N° 107

    Questo è secondo me “Il Ponte” più completo che rispecchia la volontà di L.R.H.

    Confrontando la Carta dei Gradi del 1970 con quella del 1975 si vede che quella del 1975 è completa ed include i risultati della ricerca di L.R.H. fatta dal 1970 al 1972.

    Ipotiziamo che la Carta dei Gradi 1975 fosse già completa alla fine del 1972.
    Chi e Quando avrebbero potuto modificarla e poi Perchè?

    Secondo me L.R.H. lavorava in questo modo.

    Lanciava un progetto di ricerca, lo affidava a persone di cui si fidava, lo faceva seguire da persone di cui si fidava e poi lo verifivava lui direttamente.

    Quando il Progetto era terminato, il responsabile del Progetto presentava la sua relazione, L.R.H. approvava, faceva scrivere i Bollettini che lui stesso approvava e il Progetto veniva pubblicato e se era il caso veniva inserito nel Ponte.

    I terminali tecnici che avevano lavorato con L.R.H. fino alla fine del 1972 e di cui L.R.H. si fidava tanto che faceva compilare e firmare da loro dei bollettini a cui lui aggiungeva la sua approvazione, erano ancora lì.

    E sono rimanti lì per tutto il 1973 e il 1974 e coloro che hanno pasticciato con Scientology hanno potuto intervanire solo dopo aver rimosso quelli che aveva messo lì L.R.H. a partire presumibilmente da 1975.

    Pertanto sempre secondo me, il ripristino della Tecnologia di L.R.H. si deve basare sulla Carta dei Gradi 1975.

    Per favore, come vedete questa è una mia deduzione.
    Ma è IMPORTANTISSIMO determinare qual’è il Ponte su cui ci basiamo per rimettere in Funzione Scientology.

    Fate l’avvocato del diavolo, trovate i punti deboli di questa deduzione.

    Ciao.

    Mi piace

  15. Andreas Gross è già da parecchi anni che ci lavora, e per il momento l’unico lavoro che dobbiamo fare è di traduzione e divulgazione.

    E dalla sua ricerca è emerso che le alterazioni sono iniziate un po’ prima della sua scomparsa, addirittura…
    Questo significa che il “team di conquista” aveva preparato il piano già da tempo.
    Già dal 4 dicembre 1972 abbiamo delle pubblicazioni che LRH non può aver autorizzato, dal momento che partì il 3 dicembre dal Marocco per gli Stati Uniti. Sul sito di Andreas troviamo tutti i dettagli.
    E già il 10 agosto 1973 (bollettino famosissimo giù in Etica), abbiamo un grosso dato falso sulle malattie che entra in scena: “Tutte le malattie e tutti gli incidenti derivano da una condizione PTS”.

    Perciò il Ponte del 1970 non è aggiornato, e di quello del 1975 non ci si può fidare. Secondo me la cosa migliore è analizzarli e sistemare manualmente le mancanze e/o alterazioni in base alle reference di LRH. Ma anche questo con ogni probabilità è già stato fatto.

    Colgo l’occasione per chiedere se qualche volenteroso voglia tradurre alcuni fra gli articoli più importanti dal Blog di Andreas: http://blog.scientology-1972.org/

    Mi piace

  16. oldman

    Sono d’accordo, prendere quello del 1975 come base e viaggiare a vista.

    Mi piace

  17. Luc

    No problem🙂

    Per me è piuttosto semplice, al ponte del 1970 vanno aggiunti un po’ di livelli in particolare abbiamo: OT 3 espanso, Expanded DN, gli L’s RD e di conseguenza il Classe X, XI e XII e credo basta. Nel 72 ci sono state le ultime grandi scoperte tecniche come L’s e EX DN.

    ARC
    luca

    Liked by 1 persona

  18. Sono d’accordo con Luc.

    Mi piace

  19. @Luc => sono felice di vedere che esiste un indi curioso, che sa che nel CC si vanno a scardinare le gpm implantate.

    Mi piace

  20. Luc

    Grazie mille Magus🙂. Ma non credo proprio di essere l’unico che sa queste cose. A questo punto sento che ho letto/studiato davvero molto di SCN e relativi, cose che ho letto sono: Capitan Bill, Il pilota, L. Kin, Filbert poi ovviamente tantissimo di Ron tipo: Classe VIII, SHSBC, HCOB tra il 60 e l’ 80, conferenze anni 50. Ovviamente mi manca ancora tanta roba, specialmente cose anni 50 e un po’ di conferenze del SHSBC (purtroppo alcune non si trovano più). Anche a livello pratico non son rimasto a “filosofeggiare”, ma mi sono audito… non mi va di parlare qui di ciò che ho fatto, ma posso dirti che tutto ciò che ho fatto mi ha dato molto e ne sono davvero entusiasta.🙂

    @David: a questo proposito, l’HCOB che ho citato prima ci torna utile in questo spezzone dice:

    SOLO PROGRAM

    The Ideal Solo Program is as follows:

    1. Set-up done and all items on the checklist okay.
    2. Good training as a Solo Auditor. Can include the Professional Route of Class
    VI. Or the Social Counselor Course plus Solo. Or (at this time) the Solo
    Course only. One Solo Audits as well as he is trained and no better.
    3. R6EW Solo Auditing to End Phenomena and attest.
    4. Clearing Course Solo to CLEAR.
    5. Operating Thetan I to attest.
    6. Operating Thetan II to attest.
    7. Operating Thetan III to attest.
    8. Operating Thetan VII (audited by an auditor level) to attest.
    9. OT III Expanded to attest.
    10. OT IV.
    11. OTV.
    12. OT VI.
    13. OT VIII as released.

    Come si può vedere, c’è quest’aggiunta di OT 3 espanso e l’OT 7 a metà.

    ARC
    luca

    Mi piace

  21. oldman

    Complimenti Luc

    Mi piace

  22. oldman

    Da quello che hai scritto, si vede che ti sai muovere bene sotto internet.
    Quindi se non le hai trovate tu, ma se mi fai sapere cosa ti manca guardo tra le mie cinfrusaglie.

    Mi piace

  23. Luc

    Grazie mille Oldman sia per i complimenti che per la disponibilità🙂 . Anch’io sono disponibile in caso a qualcuno serva qualcosa.

    Cmq ho qui una lista di alcune di quelle introvabili, ma non credo sia il posto migliore per metterla…

    ARC
    luca

    Mi piace

  24. oldman

    @ Luc
    Mandami una e-mail a oldmangang@yahoo.it e ne parliamo.
    ciao

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...