Archivi del mese: agosto 2016

Sulle GPM

Leggo oggi un articolo sulla Reception riguardo alle GPM.
Evito di scrivere lì perché la cosa non sarebbe apprezzata da alcuni, come già successo in passato. Sembra che ci sia una certa rivalità. Penso sia una cosa inevitabile quando si hanno delle visioni così differenti della realtà. Io continuo a sostenere che non sia così, che non vi sian nessuna rivalità. E’ innegabile che vi siano però punti di vista parecchio differenti, e questo è sufficiente, a quanto sembra, a scatenare una rivalità a livello reattivo, non necessariamente fra i gestori dei due blog (anzi).

Innanzitutto vorrei dire “Bene! Ottimo!”, per l’argomento citato e trattato.

C’è però un’insidia nell’articolo: ossia il voler tentare di far “andar d’accordo”, sposare in matrimonio, due “tecnologie” completamente differenti. La prima, la VERA tecnologia di LRH, quella sulle GPM e il Clearing Course, e la seconda, la FALSA tecnologia NON ad opera di LRH e risalente al 1978, che afferma che si può diventare Clear semplicemente avendo la “Clear Cog”… Continua a leggere

23 commenti

Archiviato in Tutti gli Articoli del Blog

Un Breve Riassunto

Salve lettori,

in questo articolo vorrei riassumere brevemente tutti gli avvenimenti che hanno portato alla nascita di questo nuovo blog su Scientology, chiamato “SCIENTOLOGY 72”, per tutti i nuovi lettori, o per chiunque altro non sia riuscito a seguire completamente tutti gli avvenimenti che ci hanno portato fino a qui oggi. Faremo quindi il punto della situazione attuale, e gli obiettivi per il futuro.

In breve, per molti anni all’interno di un’organizzazione di Scientology, chiamata anche Chiesa o Org, avevo cercato le cause di tutte quelle assurdità che accadevano e che non potevano assolutamente essere il prodotto di una mente geniale come quella del Fondatore L. Ron Hubbard. Non era assolutamente possibile. Aveva scoperto la vera origine dell’aberrazione umana, e aveva inoltre sviluppato una tecnologia per sradicarla completamente. E come se ciò non bastasse, aveva addirittura elaborato una tecnologia Amministrativa per coordinare al meglio il lavoro di gruppo. E quindi come poteva essere che all’interno di queste Org vi fosse, se possibile, più aberrazione di quanta ve ne fosse all’esterno?

L’illuminazione, o forse anche la conferma di tutto quanto avevo osservato, avvenne quando decisi di violare il “divieto” di andare  a cercare informazioni su Scientology su internet.
Mi imbattei quindi nell’Indipendologo. E in particolare nella loro traduzione dell’articolo “Che cos’é successo all’Addestramento?” dal sito “Amici di LRH”. Consiglio sempre a chiunque sia in dubbio se rimanere nella Chiesa o uscirne e diventare “Indipendente”, di leggere quell’articolo (qui).
“Bene! Ottimo! Tutto molto chiaro! Ora si spiega tutto! Il nemico era all’interno per la miseria! Ecco perché non lo trovavamo!”. Continua a leggere

19 commenti

Archiviato in Tutti gli Articoli del Blog