ORA X – Comunicato numero 1 – Progetto di liberazione dell’Italia

4 commenti

Archiviato in Generale

4 risposte a “ORA X – Comunicato numero 1 – Progetto di liberazione dell’Italia

  1. Questo era proprio quello che intendevo quando scrissi:

    Esistono gli Scientologist, esistono i Complottisti, esistono i Vegani, ed esistono molti altri NOMI con cui si potrebbero CHIAMARE le persone. Ma ogni volta che si affibia loro un nome, il risultato è DIVISIONE. E quando due cose sono separate, quando vengono divise, allora a volte pensano di far parte di due SQUADRE differenti. E quando si mettono due squadre differenti in un campo da gioco, spesso e volentieri pensano che sono lì per giocare, ed iniziano quindi a combattere.

    Perciò noi SAPPIAMO di essere Scientologist.
    MA non dovremmo affermarlo in un modo tale da far intendere che noi siamo UNA FRAZIONE DELL’UMANITA’ soltanto.

    Noi non siamo una FRAZIONE dell’Umanità, noi SIAMO l’Umanità.
    E lo sono i Complottisti, e i Vegani, e chiunque altro gruppo di persone.

    Ed in realtà esistono soltanto 2 gruppi in cui l’Umanità potrebbe essere divisa: chi non accetta questa “società” e vorrebbe cambiarla, e chi invece la accetta e non vuole fare nulla per cambiarla.

    Perciò il nostro NOME, la nostra ETICHETTA di Scientologist non fa altro che DIVIDERCI dal resto dell’Umanità rendendoci di fatto più deboli nei confronti del NEMICO.

    Perciò benvengano tutti i “Terrapiattisti”, tutti i “Complottari”, tutti i Vegani e tutti gli Eversivi di questo mondo.
    Noi abbiamo bisogno di loro.
    Loro hanno bisogno di noi.

    Ed in realtà non sono mai esistite nient’altro che 2 squadre in questo mondo: Ricchi contro Poveri, Aristocratici contro Plebei, Predatori contro “Prede”, e così via.
    Vediamo perciò di riunire tutte le persone per bene, tutte le persone sociali, tutte le persone di buona volontà, e vediamo di non creare ulteriori divisioni fra di noi.
    Se solo riuscissimo ad unirci, saremmo inarrestabili.
    Siamo in vantaggio numerico rispetto a Loro di migliaia di volte.
    Sfruttiamo questo vantaggio.
    Eliminiamo le nostre “etichette”.
    Siamo tutti nella stessa squadra.
    Esseri umani contro… non so esattamente cosa diavolo siano. Forse erano “umani” anche loro un tempo. Un po’ come Smeagol/Gollum del “Signore degli Anelli”🙂

    Liked by 1 persona

  2. Da essere etico ed abile, grazie alla tech, il mio punto di vista è il seguente:
    posso postulare ed ottenere denaro, in base ad uno scambio etico di tempo/abilità/responsabilità. La modalità di gestione del denaro non influenza la possibilità di ottenerlo, di utilizzarlo e di scambiarlo.
    L’impedimento all’ottenimento del denaro è solo il riflesso di una forte degradazione dell’essere.

    Mi piace

  3. Burlesque

    Scientology si dovrebbe occupare di evolvere l’essenza spirituale, la cui degradazione è la causa del male che vediamo in tutti i luoghi. E’ un concetto che è al di sopra dei movimenti, partiti politici lobby ecc. Pertanto il prendere posizione sulle varie partigianerie che affliggono il mondo, per quanto a livello individuale a volte sia lecito, come terza dinamica è tempo perso oltrechè pericioloso perchè aggroviglia il soggetto in questi giochi aberrati alimentati dall’eterno conflitto ragione/torto.

    Mi piace

  4. Hai assolutamente ragione Burlesque.
    Infatti quello sopra non è un partito, nè un movimento, né altro.

    È soltanto una libera associazioni fra cittadini, allo scopo di organizzarsi liberamente contro lo sfruttamento dei padroni del mondo.
    Tutto qui.

    Era qualcosa a cui pensavo da tempo.
    Pensavo ad un modo per riunire le persone sotto un’unica bandiera, in modo che non fosse frammentata in centinaia di gruppi diversi, e spesso in conflitto fra loro.

    Questo sarebbe il famoso “divide et impera” del nemico.
    Per cui sarebbe saggio non frammentarsi.

    Per il resto è esattamente come dici tu Burlesque: solo un vero progresso spirituale del singolo individuo è la risposta definitiva.

    Ma se bastasse solo quello Ron non avrebbe dovuto elaborare la sezione di Etica nelle Org.

    Etica infatti non fa nient’altro che quello: rimuovere gli ostacoli affinchè l’auditing possa avvenire.

    E benvengano tali iniziative del pubblico: stanno eseguendo le funzioni di Etica per noi, e forse, a volte, persino meglio di noi.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...