Archivi del mese: novembre 2016

Giù la Maschera

Salve lettori,

oggi vorrei parlarvi di un personaggio particolare, un personaggio ben noto nell’ambiente.

Il motivo per cui ve ne parlo è che costui ha commesso un grave errore, come vi sarà chiaro fra poco.

Ebbene proprio oggi questa persona ha scritto questo di me:

La tecnica prima del 72 è valida, come pure le modifiche successive. Tieni presente che chi ha creato questa contrapposizione sostiene anche che la Terra non è sferica ma è piatta, e che Marylin Monroe era un uomo e Obama una donna,… vedi tu!

E pronta è arrivata la mia risposta, che però non so se verrà pubblicata:

Il tuo commento deve ancora venire moderato.

E non solo.
Sostengo anche che tu sia un impostore.

Questo è “il tuo lavoro”.

Sei un agente travestito da Scientologo, incaricato di mentire e far arenare gli indipendenti.

Ora come mai vi sto dicendo che ha commesso un grave errore?

Il suo errore è stato uscire allo scoperto, dandomi un motivo(atore) per replicare. Forse non aspettavo altro, certo, ve lo posso concedere. Continua a leggere

Annunci

15 commenti

Archiviato in Tutti gli Articoli del Blog

Il Modus Operandi degli “Alteratori”

HUBBARD COMMUNICATIONS OFFICE

Saint Hill Manor, East Grinstead, Sussex

HCO BULLETIN DEL 15 NOVEMBRE 1969

Pubblicazione I

Remimeo

Ai Classe VIII
Agli Auditor di Dn

Foglio di Verifica Dn

Foglio di Verifica Classe VIII

Foglio di Verifica Internato

Tutte le Classi

IMPORTANTE E URGENTE

SUPERVISIONE DEL CASO, AUDITING E RISULTATI

L’intero “segreto” del produrre alti guadagni di caso e risultati totali con l’auditing di Dianetics e Scientology risiede in quanto segue:

[…]

l’auditing di Dianetics Standard è così semplice CHE DIMOSTRA CHIARAMENTE SE LA PERSONA PUÒ AUDIRE OPPURE NO.

Questo non è vero riguardo l’auditing di Scientology, in particolare in [classe, ndt] VI, VII e VIII. Qui la procedura è più complessa. Gli errori dell’auditor vengono oscurati da un C/S sbagliato o da un pc complesso. Perciò se l’auditor può audire o meno, solamente in quanto auditor, è oscurato.

Così, con l’auditor in quanto fattore variabile, la tech può sembrare variabile.

Perciò si può mettere giù questa regola come verità, e rimarrà la verità fino alla fine dei tempi:

Se un IV, V, VI, VII o VIII non può produrre risultati invariabilmente eccellenti, il suo

auditing di base è insufficiente, ma viene oscurato dalla complessità del materiale.

Perciò è vitale che un auditor sia un auditor di Dianetics Standard dai ben comprovati risultati ottenuti, prima che ci si possa aspettare qualsiasi risultato da lui/lei nell’auditing di Scientology.

Abbiamo risolto ora diversi oscuri misteri su questo soggetto, con molti esempi. Per esempio un auditor che si pensava fosse un competente VI e che stava “audendo” da anni, si trovò che otteneva fin troppi pc falliti. Venne addestrato fino a auditor di Dianetics Standard e nelle sue prime sedute si trovò che non riusciva a produrre risultati di Dianetics Standard; venne fatto esercitare con vigore sui suoi TR, che erano out in modo selvaggio e lo erano sempre stati, e gli venne fatta fare la procedura molto esatta e dall’approccio professionale di Dianetics Standard. Dopo di che ottenne eccellenti risultati di Dianetics Standard sui suoi pc seduta dopo seduta e si poté designarlo come auditor molto buono di Dianetics. Gli vennero fatti ripassare brevemente i suoi materiali di Scientology e fu subito in grado di ottenere risultati terrificanti con Scientology di livello superiore.

Da tutto ciò possiamo affermare senza alcun timore di essere contraddetti da esperienza futura che:

Un VIII che non sia anche un auditor comprovato di Dianetics Standard

non è affidabile in quanto auditor, non importa chi lo abbia addestrato.

La pratica di certificare liberamente gli HDC senza prova totale che ottengano risultati uniformi ed eccellenti in seduta su pc di Dianetics può rovinare l’intero campo e mettere a repentaglio l’intero futuro di auditing dello studente. Certificare un HDC che non ottiene risultati eccellenti e dimostrabili di Dianetics Standard è un atto di tradimento verso tutti i futuri pc di quella persona e del resto di tutti noi.

Se la tech è “out” in un’area, lo sarà perchè una parte degli auditor, qualunque sia la loro classe, non sono capaci di consegnare delle semplici sedute di Dianetics Standard, indipendentemente dal livello che stanno audendo. E l’out tech sarà aggravata se il Supervisore del Caso non è anche un eccellente HDC, dal momento che non saprà quali errori cercare.

Quando puoi veramente apprezzare e sapere e mettere in pratica questa cosa, il grosso delle out tech e dei “pc falliti” in un’area svanirà.

Lo so che a volte è difficile raggiungere una semplicità così semplice come Dianetics Standard, ma quando viene fatto, le preoccupazioni tecniche da lì in poi sono finite.

L. RON HUBBARD

Fondatore

[trad David Effe 2016]


Allora, è tutto chiaro adesso?
State capendo il Modus Operandi di questi vigliacchi infami?

Hanno preso ogni singolo consiglio di Ron su quello CHE NON SI DOVREBBE FARE, E LO HANNO FATTO!
Il capovolgimento della realtà.

Ovviamente questo bollettino fondamentale è stato fatto sparire.
Dice chiaramente che TUTTI i fallimenti dei pc e degli auditor derivano dal non aver mai imparato Dianetics in primo luogo.
E cosa si sono messi a fare questi infami?
Hanno spostato IL PIU’ LONTANO POSSIBILE Dianetics nell’ADDESTRAMENTO e nell’AUDITING. Inoltre lo hanno PROIBITO sui casi “Clear” e “OT”.

Presto tutti i nodi verranno al pettine.
Scoprirete chi vi ha sempre sorriso, ma sempre con il desiderio celato di piantarvi un coltello nella schiena.
Capirete quanto e fino a che punto sono capaci di MENTIRE CONSAPEVOLMENTE, mentre vi indicano senza il minimo tentennamento, senza il minimo rimorso, la strada verso la morte.

Le cose stanno così.
Man mano vi saranno sempre più reali.

E questi “guru” da sempre osannati verranno smascherati per quello che sono.
Degli impostori disumani.
Oppure delle persone troppo stupide per essere le vostre guide.

 

2 commenti

Archiviato in Tutti gli Articoli del Blog

Dianetics E’ Guarigione (Codice dell’Auditor Alterato) – Dianetics Standard

Salve lettori, 

vi propongo oggi un’alterazione del Codice dell’Auditor avvenuta nel 1980 e che dichiara quando segue:

“25. Prometto di non raccomandare Dianetics o Scientology solo per curare malattie o
soltanto per il trattamento di malattie mentali, ben sapendo che esse sono intese a
produrre miglioramenti spirituali.”

Questo è FALSO. Scientology NON è intesa a curare malattie o malattie mentali. Dianetics sì. E Dianetics NON è intesa a produrre miglioramenti spirituali! Scientology sì!
Le due discipline sono state mescolate.
E a Dianetics, di fatto, è stato proibito di fare quello per cui era stata intesa, ossia guarire.
E’ tutto nel Corso di Dianetics Standard.
E’ tutto scritto.
E purtroppo “gli Alteratori” hanno preso tutto quanto era scritto e lo hanno RIBALTATO SOTTO SOPRA, senza NESSUNA fantasia per giunta! Basta leggere quello che hanno scritto dopo, metterlo al contrario, e si ottiene qualcosa di molto simile alla verità. Un po’ come nei notiziari. Leggeteli al contrario e sarete vicini alla verità. 
La versione originale del Codice infatti, che resistì fino al 19 giugno 1980, data di questa revisione, affermava invece:

“24. Prometto di non raccomandare Scientology solo per curare malattie o soltanto per il trattamento di malati mentali, ben sapendo che essa era intesa per miglioramenti spirituali.”

Capito?
Come descritto in maniera esauriente nel Corso di Dianetics Standard, DIANETICS E’ GUARIGIONE, e non solo PUO’, ma DEVE essere usata per guarire i nostri simili dalle malattie psicosomatiche.
Inoltre viene usata in collaborazione con la pratica medica, con cui non è in antagonismo o competizione.

Esistono ovviamente delle precauzioni da prendere, sia di tipo pratico, sia di tipo legale, dal momento che in alcune nazioni guarire le persone è addirittura illegale.
Troverete tutte le informazioni del caso nel corso di Dianetics Standard, che sarà disponibile dal gennaio 2017 per chiunque lo voglia intraprendere.

4 commenti

Archiviato in Tutti gli Articoli del Blog

Macinare gli Engram – Include note su OT e Dianetics (Dianetics Standard – HSDC)

Ulteriore bollettino che conferma quanto detto nell’articolo precedente, ossia che i guai fisici di Preclear, Clear, Pre-OT e OT vengono RISOLTI con Dianetics e NON con i Livelli OT.

Lo so che una pubblicazione così numerosa di articoli in così breve tempo rischia di far passare inosservato ogni articolo precedente all’ultimo pubblicato, ma sono dati molto importanti, di cui c’è veramente bisogno. Per cui si spera che coloro che sono in cerca di risposte leggano per bene i vari articoli del Blog.

HUBBARD COMMUNICATIONS OFFICE

Saint Hill Manor, East Grinstead, Sussex

HCO BULLETIN DEL 1 MAGGIO 1969

Remimeo

Corso di Dianetics

MACINARE GLI ENGRAM

(Include Note su OT e Dianetics)

Di tanto in tanto un auditor incontra il fenomeno chiamato (sin dal 1950) MACINARE.

MACINARE significa passare sopra ancora, e ancora, e ancora, e ancora ad un lock, secondario o engram senza ottenere un’effettiva cancellazione.

Il senso della parola viene dall’azione di usare una macina a ruota su una sostanza dura. La sostanza non diventa molto più piccola o sottile, non importa per quanto tempo viene fatto.

Il motivo per cui avviene il macinare è che l’episodio è troppo tardi sulla catena. Ci sono episodi precedenti.

È un’azione altamente indesiderabile. Un Auditor di Dianetics che fa andare il pc attraverso ad un episodio quattro o cinque volte senza cancellazione o apprezzabile riduzione sta incontrando il “macinare”. Dovrebbe chiedere al pc di vedere se non c’è qualcosa di precedente con un simile somatico.

OT e Dianetics

Abbiamo trovato due casi che erano “OT VI” che erano anche entrati nel macinare senza che ci fosse qualcosa di precedente. In entrambi i casi, essi non volevano una seduta e ci stavano andando attraverso solo perchè obbligati. Entrambi questi “OT” avevano saltato alcuni dei loro gradi. L’azione corretta sarebbe stata rivedere i loro gradi, il grado conosciuto come OT III era sicuramente out. Quando una persona va sopra a Clear, ci si può aspettare che capitino delle stranezze quando si prova a percorrere Dianetics su di loro. Ad ogni modo, se non hanno fatto veramente tutti i loro gradi e sono fisicamente malati, l’azione corretta è di fare tutto il possibile per maneggiare il loro caso tramite Dianetics Standard e poi riabilitare o far sì che vengano fatti tutto il resto dei gradi. Quello che è successo qui è che stavano usando Scientology per fuggire da un corpo scomodo che si sarebbe dovuto sistemare con Dianetics in primo luogo. Il “grado out” è infatti Dianetics, il mancare di usarla prima di andare su Scientology.

Ci si può aspettare quindi che alcuni di questi casi di Scientology che sono “OT”, ma che non ce l’hanno veramente fatta a causa di Dianetics out, che percorrano molto bene su Dianetics, come da manuale. L’azione è quella di occuparsi delle loro lamentele fisiche con Dianetics e poi riabilitare o fare tutti i gradi di Scientology, prestando attenzione ai gradi non fatti per niente.

Ci si può aspettare che alcuni di questi “OT” pasticciati, ad ogni modo, entrino nel “macinare” e falliscano nel cancellare engram. Non avrebbero voluto una seduta in primo luogo, e hanno bisogno di un modulo verde con attenzione particolare a “withhold”, e in seguito una revisione completa dei loro gradi, in particolar modo i “gradi OT” completamente saltati.

Non Seguire il Somatico

È possibile che un pc che non scende lungo la catena del somatico, ma che salta da un somatico all’altro, si metta anche a macinare.

Solo Una Volta Attraverso

Un pc che non viene messo ad attraversare due volte un episodio di una catena prima di andare a precedente potrebbe iniziare a macinare. Il pc che viene percorso solo una volta su ciascun episodio prima di essere mandato a precedente mancherà sicuramente di togliere abbastanza carica per arrivare più indietro.

Niente Vite Passate

Il pc che cocciutamente si rifiuta di andare in qualsiasi vita passata entrerà sicuramente nel macinare, dal momento che raramente raggiungerà la base su qualsiasi catena.

L. RON HUBBARD

FONDATORE

[trad David Effe 2016]

Lascia un commento

Archiviato in Tutti gli Articoli del Blog

Somatici e OT (Dianetics Standard – HSDC)

Sì, lo so…
3 articoli in 2 giorni… così si rischia di far passare inosservati quelli precedenti, che diventano in apparenza già “vecchi”, sebbene siano freschissimi.

Sì, lo so…
avevo già pubblicato questo bollettino in precedenza.
Ma era pubblicato come parte di un altro articolo, per cui non era molto visibile. Invece è TALMENTE IMPORTANTE che deve essere pubblicato nuovamente, e con il nome del bollettino a titolo.

Ed è in arrivo il 4° articolo in 2 giorni subito dopo di questo… 🙂
E non è detto che non ne arriveranno altri…

C’era in realtà una condizione di Withhold. 
Ossia il non comunicare apertamente da parte mia le esatte scoperte e le esatte convinzioni, certezze e conclusioni a cui ero arrivato.
E il tutto per una lunga serie “di buoni motivi”.
Fra i quali il “non voler invalidare lo stato di caso delle persone”, il “non voler provocare reazioni e misemozioni eccessive”, il “non essere del tutto disposto a star di fronte ai disagi creati”, all’eventuale antagonismo, e così via, eccetera, eccetera.

Ma ormai la pentola è stata scoperchiata.
Ormai vi ho detto esattamente fuori dai denti come stanno le cose.

Indignatevi pure, arrabbiatevi quanto volete, non mi interessa.
Se questo serve a salvare qualche vita (e lo farà) sono disposto ad assumermi qualche spiacevole conseguenza.

Ecco quindi per voi UN BOLLETTINO FONDAMENTALE, ovviamente stralciato da quel meraviglioso corso che fu “Dianetics della Nuova Era” del 1978…

Da leggere e rileggere più e più volte.
E non è detto non che venga ripubblicato di tanto in tanto.


HUBBARD COMMUNICATIONS OFFICE

Saint Hill Manor, East Grinstead, Sussex

HCO BULLETIN DEL 22 APRILE 1969

Pubblicazione II

Remimeo

Distribuzioni Usuali di Dian

Dian Checksheet

AO

SOMATICI E OT

Se un preclear o un pre-OT ha difficoltà fisiche, disturbi da cattive percezioni, malattie o disabilità fisiche, non ha alcun diritto di fare i Gradi, Potere, Clearing, o i Livelli OT.

Ha

Bisogno

di

Dianetics

Una volta che questo verrà completamente capito, porrà fine a tutti i “fallimenti”.

La Dianetics di cui ha bisogno è completamente contenuta nel nuovo foglio di verifica di Dianetics.

Usare l’auditing di Scientology e i Gradi per risolvere problemi comuni di Dianetics è audire un pc sopra ad un Problema del Tempo Presente.

I grandi PTP che un thetan ha sono il suo corpo.

Un thetan è un thetan, e vuole libertà spirituale e abilità.

Un corpo è un corpo.

Scientology = riabilitazione del thetan.

Dianetics = miglioramento del corpo.

Tutti gli Dianeticist e gli Scientologist, tutti i pc e i pre-OT, dovrebbero essere informati di ciò.

Usare Scn per aiutare il corpo e Dianetics per aiutare il thetan è un mix di pratiche, ed l’uso scorretto di entrambe.

Perfino le applicazioni sono diverse.

In Scn si maneggiano i PTP, le Rotture di ARC, e i Withhold Mancati che avvengono nelle sedute.

In Dianetics si cancella la seduta, o l’episodio, in cui sono accadute.

Il processing di Dianetics usa un Meter, R3R e assist e TR. Usa anche una comprensione riguardo a che cosa serve il soggetto. Cancella lock, secondari ed engram, o le loro catene. Questo è esattamente quello che fa, e quello che si fa con esso. L’immagine mentale è la sorgente del dolore prolungato, dei somatici, delle cattive percezioni o malattie. Il soggetto deve essere fatto, realmente usato.

Questi dati in questo paragrafo sono la totale essenza di Dianetics. Viene insegnata, fatta la supervisione del caso e usata in quanto Dianetics.

Il thetan, le scale, l’ARC, l’esteriorizzazione, l’abilità, la libertà, i gradi, il clearing, e i livelli OT sono la sola competenza di Scientology.

Scritti precedenti tendono a sovrapporre e a mescolare i due soggetti.

Dal momento che non veniva permesso di guarire, essendo guardato con sospetto in alcune nazioni, Dianetics ebbe la tendenza a venire soppressa, e fu persa di vista. Si cercò di fare quindi con Scientology il lavoro di Dianetics.

Adesso possiamo nettamente separare le due, e perciò ottenere guadagni enormemente incrementati.

L. RON HUBBARD

Fondatore

trad: David Effe 2015


NOTA BENE:

Qui siamo nel 1969, ed il livello conosciuto come OT III era già stato scoperto.

La risposta abituale che sento dire da OT è che i loro guai fisici derivano dalle conseguenze degli eventi di quel livello. La Chiesa stessa ci ha MARCIATO SOPRA alla grande inventando tutta una serie di “NUOVI” Livelli OT (4,5,6,7,8) incolpando quegli eventi e sfruttando il fatto che quel Livello (III) non può essere veramente completando usando la loro tecnologia. Ecco quindi che quei livelli continuano ad occuparsi di quel “problema” mai risolto in modo definitivo, e a incolpare quindi quella cose dei guai fisici degli “OT”.

Ma fate bene attenzione: 
Qui siamo nel 1969, e OT III era già stato scoperto.
E cosa vi sta dicendo LRH?

VI STA DICENDO CHE I VOSTRI GUAI FISICI DIPENDONO DA DIANETICS OUT, E NON DA QUELLE COSE PRESENTI IN OT III CHE ANCORA CONTINUANO A DARE DELLE NOIE!!

Per favore, non siate così ingenui.
Lo siete già stati abbastanza.
Non fatevi ingannare ulteriormente.

Ne va della vostra vita.

(Il bollettino che seguirà nel prossimo articolo vi confermerà ulteriormente la cosa)

David Effe

1 Commento

Archiviato in Tutti gli Articoli del Blog

Malattie, Incidenti e Decessi sui Livelli OT

Salve lettori,

oggi vorrei raccogliere in questo articolo una lista delle “sventure” incontrate da scientologist dopo essersi avventurati nei Livelli OT della Chiesa. 

L’idea mi è venuta leggendo la testimonianza di Ildiko (vedi articolo precedente). Tutti noi conosciamo, abbiamo conosciuto o abbiamo sentito di persone andate sui livelli OT e finite poi in disgrazie di vario tipo, fra cui malattie “incurabili”, incidenti, sventure varie e decessi.

Vorrei quindi invitare i lettori a inviare i nomi di chi conoscono o hanno sentito dire, assieme alla sventura incontrata, e magari da quale org provenivano. Consiglio di scrivere soltanto le iniziali dei nomi, in rispetto della privacy. 

Lo scopo è quello di ottenere una sorta di statistica, al fine di dimostrare a suon di numeri quello che alcuni di noi hanno capito e sanno essere VERO al di là di qualsiasi dubbio, ossia Tecnologia Alterata, Pervertita e Sabotata allo scopo maligno di portare morte e distruzione.

Sabotaggio che può essere riassunto nei seguenti punti:
(mi auto-cito dall’articolo precedente)

1) Dianetics mai completata come primo gradino del ponte fino a “un preclear sano e felice”, ossia nessun somatico, nessuna malattia, nessuna ansia, irrazionalità, ecc…

2) Preclear, o Clear o Pre-OT o OT mai rimesso su Dianetics ogniqualvolta una nuova catena di engram entrasse in restimolazione, in seguito alla FALSA TECNOLOGIA DI “DIANETICS PROIBITA SU CLEAR E OT”.

3) Non tutti i procedimenti di ogni grado di Scientology fatti. Questo in contrasto con il ponte del 1970 (“Tutti i procedimenti dei Gradi e non uno di meno”), e perpetrato grazie all’eresia di verificare i procedimenti per read.

4) Introduzione della falsità che si può diventare Clear con Dianetics (1978) e che esistono “Clear Naturali”, e che si diventa “Clear” grazie alla “Clear Cog” e che ciò può avvenire ovunque (santo cielo…) persino sugli oggettivi… (santo cielo… ).

5) Il vero Stato di Clear (di Scientology, perchè un Clear di Dianetics non esiste) relegato in soffitta a “Percorso Alternativo” (Degradazione Tecnica), e con ogni probabilità sabotato e ridotto nel corso degli anni. Ovviamente alla maggioranza del pubblico questo non è dispiaciuto visto che era la VIA DIFFICILE, quella lunga e ostica, e sappiamo quanto uno dei denominatori comuni dell’aberrazione è il cercare scorciatoie, evitare la fatica, ecc… Perciò l’avvento del Clear di NED in soli pochi mesi fu accolto con applausi dai più.

6) Con la reference: “Clear in pericolo” (a proposito, se qualcuno ricorda quale sia e se può linkarla o inviarla, gli sarei grato, perchè non riesco a trovarla) si invitava ogni “Clear”ad andare velocemente sui Livelli OT, prima che…, prima che… avanti, vediamo chi indovina🙂 Prima che?
Risposta: prima che lo stato di Release derivante dall’aver attestato Clear svanisse, lasciando la persona dubbiosa sul suo stato…

7) Persone NON- Clear spinte sui livelli OT. In questo modo la loro mente reattiva mai risolta e mai cancellata (e chi conosce un po’ i materiali del Clearing Course sa di cosa sto parlando… QUESTO è il vero incubo, il vero pericolo per un thetan, NON i Livelli OT. Le GPM hanno una forza tale che se si commettono errori di auditing si rischia veramente la salute e la vita…) entra in restimolazione, questa volta SUL SERIO E PESANTEMENTE.
Questo è l’esatto motivo di tutte le malattie, sciagure, incidenti e morti delle persone sui Livelli OT.

8) Il vero grande e grosso scoglio dei Livelli OT, OT III, ridotto notevolmente (in origine servivano mesi o anche un anno per completarlo. Oggi è questione di giorni o settimane) e RESO IMPOSSIBILE DA COMPLETARE dal momento che Dianetics fu proibita su Clear e OT.
Tale livello NON è completabile senza l’uso di Dianetics in un punto ben preciso.

9) Il fatto che OT III fu reso NON-COMPLETABILE, aprì la porta ai FALSI LIVELLI OT che soppiantarono quelli Originali del 1967-69. Non a caso tali falsi livelli furono fatti precedere dalla sigla “NUOVO” prima di “OT…”. Questo perchè quello che si sarebbe dovuto completare su OT III in modo definitivo e conclusivo (come del resto qualsiasi altra cosa in Dianetics e Scientology!) venne invece protratto all’infinito nei successivi “NUOVI” Livelli OT 4, 5, 6 e 7 (e 8). Bella fregatura, non trovate?

10) In realtà i veri Livelli OT consistono di esercizi per il thetan nel renderlo stabilmente EXTERIOR e OPERANTE. Tutto qui. E ovviamente non possono funzionare se uno non è diventato davvero Clear, dal momento che ogni volta che prova ad esercitare i suoi poteri OT, riceve il contraccolpo dal suo bank reattivo che gli fa perdere la voglia di essere gagliardo…

 

Aggiungo soltanto alcune cose.
La prima è che in queste affermazioni non ho inserito tutti i riferimenti del caso, ossia tutti i riferimenti di L. Ron Hubbard che dimostrano inequivocabilmente quando da me affermato in modo riassuntivo qui sopra. Non sono cioè mie idee personali. E’ tutto scritto. Mio (e non soltanto mio) è stato soltanto il lavoro di recupero degli scritti occultati, la loro traduzione e rimessa in vigore, la separazione dagli originali di LRH da quelli fasulli scritti da altri dopo la sua scomparsa (fine del 1972) e così via. 
Mi rendo conto che tali riferimenti non siano ancora stati raccolti ed elencati in modo veramente ordinato, a mo’ di cronologia delle scoperte, ma le persone di buona volontà possono spulciarsi il Blog e trovare tutti i riferimenti del caso. Intendo i veri riferimenti originali di LRH a cui sono tratte queste mie affermazioni.

La seconda è che per capire veramente a fondo tutta questa faccenda, e anche per capire veramente a fondo come mai IO SIA COSI’ SICURO DI QUELLO CHE VI STO DICENDO (cosa che potrebbe risultare disturbante per alcuni, che giustamente si concedono il beneficio del dubbio) potrebbe essere necessario avere una realtà maggiore su due pilastri fondamentali: 1) la vera tecnologia di Dianetics Standard del 1969 (sabotata, soppiantata e messa in una condizione di “Non Poter Avere” dall’infame NED e NOTs del 1978); 2) i veri Gradi di Scientology che conducono veramente a Clear, ossia i Gradi V, VI, e VII del Ponte, oggi per lo più abbandonati.

Per quanto riguarda il punto 1) stiamo ponendo rimedio, e potete trovare parecchio materiale interessante proprio in questo Blog.
Per quanto riguarda 2) tutto quello che serve sapere (visto che sono dati confidenziali, molto più confidenziali in realtà dei Livelli OT stessi in realtà, dal momento che il VERO scoglio da superare è CLEAR e non OT, essendo il diventare Clear notevolemente più difficile) è QUANTO TEMPO E QUANTA PREPARAZIONE TECNICA FOSSE NECESSARIA PER COMPLETARE TALI GRADI “INFERIORI” DI SCIENTOLOGY.

Una volta compreso infatti che fossero necessari dei mesi per superare POTERE (consegnato da un Classe VII) e R6 Parole Finali (fatto in Solo), e che fossero necessari degli ANNI per diventare CLEAR nel Clearing Course (e anche essere Auditor di Classe VI !!! Poi questo requisito è stato via a via abbassato…) allora si può comprendere abbastanza facilmente che non sia assolutamente possibile diventare “Clear” in seguito ad una banalissimi “Cognition” persino sugli Oggettivi, sui Gradi, o con qualche catena di NED completata. Sarebbe pura fantasia, pura fantascienza, e anche pura ingenuità.

E sarebbe ancora più facile capirlo se si conoscesse la vera definizione di “Mente Reattiva”, alterata dopo il 1972 fino a togliere ogni menzione delle GPM, quando in realtà le GPM sono le vere fondamenta della mente reattiva, e che con Dianetics non c’è alcun verso di percorrerle. Occorre l’auditing di Scientology per quelle.

L’auditing di Dianetics infatti serve soltanto a cancellare quelle catene di engram che sono in restimolazione nel caso, e NIENT’ALTRO. In questo modo si ottiene un PRECLEAR SANO E FELICE che può ora ottenere tutti i guadagni che merita con l’Auditing di Scientology, fino al punto in cui è in grado di cancellare il VERO NUCLEO DELLA MENTE REATTIVA. Per dare l’idea, Engram, Secondari e Lock poggiano sulla mente reattiva come la buccia di una pesca, e la mente reattiva sarebbe il nocciolo. E questo si è SEMPRE saputo. Si è sempre saputo che Dianetics non ha mai prodotto dei Clear. E come potrebbe?
E soprattutto, come potrebbe NED produrli ora, visto che si tratta della stessa identica procedura (R-3-R) della Dianetics Standard precedente?
In realtà la procedura di NED è stata persino peggiorata dal momento che richiede soltanto un passaggio prima di andare a precedente simile, e questo in barba (anzi, di proposito!) a tutti i bollettini sul “Macinare” dove è detto chiaramente di NON farlo.

Eccoci perciò arrivati al vero motivo per cui è stato possibile PERPETRARE questo INGANNO: Ignoranza. Si è trattato di ignoranza. Ma nel semplice senso di “non sapere”. Non sapere le cose, i nostri fondamenti. Non conoscere veramente a fondo le cose. 

E anche il potere quasi divino della firma “L. Ron Hubbard”.
Quello è bastato a convincere CHIUNQUE.

Ma ciononostante la PERPETUAZIONE di questa BUGIA è stata possibile soltanto grazie all’ignoranza di Dianetics e Scientology.

Ora stiamo recuperando entrambe le cose: una vera conoscenza di queste discipline, e lo smascheramento delle orribili bugie che ci sono state raccontate. Orribili perchè molte persone sono morte o finite in disgrazia.

Ed eccoci quindi al titolo di questo articolo.

Va bene, iniziamo.

Inizio io con l’elenco dei nomi forniti da Ildiko (questi nomi li ho riportati per esteso dal momento che sono stati presi da un altro sito così come sono).
Invito i lettori a fornire i nomi in loro possesso. Li aggiungeremo alla lista.
Potremo quindi avere alla fine un DATABASE sulle disgrazie di questa fasulla tecnologia in vigore nella Chiesa, e purtroppo anche nel campo indipendente.

Cominciamo!


ILDIKO BAJNOCZI: OT 8, problemi al cuore

G. C.: OT 8, ictus, suicidato

D. P.: OT 8, morto di tumore in pochi mesi

Figlio di D. P.: OT 4, suicidato dopo la morte del padre

E. G.: OT 8, morta di tumore

P. M.: OT 8, malore in seduta, morto.

L. di Brescia, risoratore: OT 8, morto di infarto.

Moglie dell’ED di un’Organizzazione del Nord Italia: morta di cancro a 50 anni

16 commenti

Archiviato in Tutti gli Articoli del Blog

Un po’sui Livelli OT

Salve lettori, 

oggi vorrei proporvi qualcosa riguardo ai “misteriosi Livelli OT”…

Vi proporrò un riassunto dell’esperienza di Jon Atack, poi quella di una signora italiana, ed infine del vero Ponte Originale ed i veri Livelli OT. I miei commenti sono in [blu], a fianco del testo.

Propongo inoltre i link da cui questi scritti sono tratti. Ma fate attenzione dal momento che parlano di dati parzialmente confidenziali. Sebbene i Livelli OT di cui parlano siano i Falsi Livelli OT della Chiesa, non a caso ribattezzati “Nuovi” Livelli OT, essi si basano sul livello OT III. Tecnicamente si potrebbero quindi definire dei “spin-off”, termine dello spettacolo per indicare “un film, una fiction televisiva, un fumetto, un romanzo o un videogioco ricavati elaborando elementi di sfondo di una serie o di un’opera precedente (o traendo spunto da uno dei suoi personaggi)”. (Grazie Wikipedia…)

Nell’articolo qui da me proposto invece, avrò cura di saltare tali riferimenti confidenziali, o para-confidenziali, come quelli rappresentati dai “Nuovi” Livelli OT.


L’Autore 

Mi chiamo Jonathan Caven-Atack. Risiedo a Avalon, Cranston Road, East Grinstead, West Sussex, RH19 3HQ. Sono nato il 5 Giugno 1955. 

1. Sono stato un membro della chiesa di Scientology dal Dicembre 1974 all’Ottobre 1983. In questo periodo ho frequentato l’equivalente di 24 dei 27 “livelli” di Dianetica e “auditing” (“auditing” è ritenuto una forma di assistenza) di Scientology. Ho anche completato otto corsi relativi all'”auditing” o addestramento all’assistenza, così come corsi di reclutamento e amministrazione. Come parte del mio “indottrinamento” (la parola usata da Hubbard per l’addestramento), ho letto più di 20 libri di testo del fondatore di Scientology L. Ron Hubbard e ascoltato circa 150 suoi nastri di conferenze registrate. Ho ricevuto “auditing” e addestramento all'”auditing” alle Missioni o alle Chiese di Scientology di Birmingham, Manchester e al quartier generale Britannico di Saint Hill, vicino a East Grinstead. 

2. Nel Gennaio del 1983 la Chiesa di Scientology ha pubblicato una lista di 611 persone che erano state dichiarate “Persone Soppressive”. Poco tempo dopo fui informato che anche uno dei miei impiegati era stato dichiarato “Persona Soppressiva”, e mi fu mostrata la direttiva di Scientology 28 (Scientology Policy Directive), “Azione Soppressiva – trattare con una Persona Soppressiva dichiarata”. Questo ordine proibisce agli scientologi ogni contatto con qualsiasi persona “dichiarata Soppressiva”. Questa politica è conosciuta all’interno di Scientology come “disconnessione”.
[Ron abolì la disconnessione con l’HCOPL del 15 Novembre 1968 “Cancellazione della Disconnessione, che venne poi “guardacaso” reintrodotta nel 1973… Vedi qui per altre info: http://www.wiseoldgoat.com/papers-scientology/hubbard_policy-letter_disconnection.html]
Per sei mesi ho scritto lettere chiedendo la “dichiarazione di Persona Soppressiva” emessa sul mio impiegato. In questo periodo ho fatto richieste al Maestro d’Armi – o Ufficiale di Etica – a Saint Hill; all’Unità Speciale; al Capo della Giustizia Internazionale; al Direttore Esecutivo Internazionale e, alla fine, a L. Ron Hubbard. Le risposte che ho ricevuto sono state evasive. [Ovviamente…]

3. Nel Settembre del 1983, ho deciso di condurre un’indagine per mio conto sulla Chiesa di Scientology. Mi sentivo a disagio nell’avere la mia comunicazione controllata e la mia libertà di associazione negata, e a disagio con l’atteggiamento del nuovo management di Scientology che descriveva se stesso come “duro” e “crudele”, e scontento per l’alto prezzo dei servizi di Dianetica e Scientology (l”auditing”, per esempio, era cresciuto da 6 sterline all’ora nel 1978 a più di 100 all’ora). [Ma che strano… Tranquilli, nessuno si è impossessato della Chiesa…]

4. Dalle mie dimissioni dalla Chiesa di Scientology, nell’Ottobre 1983, ho raccolto una vasta collezione di materiali relativi a Scientology e Hubbard, intervistato più di 100 ex membri, inclusi numerosi aiutanti di Hubbard. Ho anche letto migliaia di pagine di ordinanze di tribunale, rapporti di interrogazioni di governo, affidavit e testimonianze giurate relative a Hubbard e Scientology. Questa ricerca ha portato alla pubblicazione, nel 1990, del mio libro A Piece of Blue Sky, che è una storia di Hubbard e delle sue organizzazioni. […]

I Livelli OT 

Nel Settembre del 1977 iniziai l’Accademia di Belle Arti e per due anni non feci corsi di Scientology. Non avevo messo in discussione la “funzionalità” di Scientology, ma avevo serie riserve sui prezzi sempre più alti e sull’incompetenza dell’organizzazione. [Purtroppo sì, incompetenza dell’organizzazione. Ma come ha detto Ron “Non esiste nessuna cattiva condizione naturale in questo universo. Ogni cattiva condizione viene attivamente creata…”. E questa incompetenza E’ STATA CREATA, attraverso un’ondata crescente di “nuovi” bollettini e policy letter sempre più in contraddizione con i veri dati del passato, l’introduzione di tempi impossibili per completare i Fogli di Verifica che hanno avuto come risultato lo studiare “per completare il corso” e non per apprendere, in barba ai Nastri sullo Studio (vedi il mio vecchio articolo:Lo sapevo! (Fogli di Verifica)), l’insistere su statistiche irrilevanti abbandonando quelle fondamentali (auditor creati), lo tsunami di Dati Non Pertinenti Aggiunti nella scena, e così via…]

Semplicemente non riuscivo a comprendere [purtroppo caro Jon non lo capirai neppure in seguito, anche se a piccoli sprazzi sembri afferrare qualche barlume di Verità…] come la profonda ricerca di Hubbard nel campo amministrativo avesse creato una tale burocrazia autocratica e incompetente che produceva solo sciocca pubblicità. ACQUISTA ORA! – era lo slogan preferito. Nonostante gli staff lavorassero fino al logoramento sembrava che concludessero poco. Poi c’erano i piccoli Hitler che usavano il potere della loro carica per infastidire chiunque non rientrasse perfettamente nella loro idea di normalità. 

Ma più che amareggiato ero perplesso. Come molti Scientologist pensavo che Hubbard fosse “fuori dalle linee”, [non sai quanto avevi ragione… era MOLTO fuori dalle linee…] molto impegnato nella “ricerca”. L’aumento dei prezzi e l’incapacità di attirare folle di neofiti doveva essere colpa nel management in carica [Ma va? Ecco uno di quei barlumi di cui vi parlavo. Jon ne avrà ancora degli altri, sebbene non riuscirà mai ad afferrare la verità]. Mi aspettavo un ritorno di Hubbard al management e nel frattempo, insieme alla mia ragazza, gestivo una volta a settimana un gruppo Scientology a casa nostra. 

Avevamo saputo molto poco delle irruzioni dell’FBI del 1977 contro il “Guardian’s Office” di Scientology di Los Angeles e Washington D.C. 

Non avevo contatti con il Guardian’s Office (G.O.). Si presumeva che il GO dovesse occuparsi di tutti gli attacchi contro Scientology e creare una buona immagine pubblica. Il GO era stato fondato allo scopo di non distrarre le Org di Scientology dalla consegna dei servizi. Funzioni prioritarie del GO erano le Relazioni Pubbliche e Legali. Si sarebbe occupato di eventuali querele o denunce contro Scientology. Il Guardian’s Office era stato inoltre istituito per creare programmi socialmente utili come il Narconon, che si occupa di disintossicazione. Il GO faceva campagne contro l’elettroshock e la chirurgia cerebrale psichiatrica, così come per la Libertà d’Informazione in Inghilterra. I giornali britannici furono avari di notizie sulle irruzioni dell’FBI, e il GO commentò la faccenda solo quando costretto dai pochi reporter che se ne occuparono.  Continua a leggere

15 commenti

Archiviato in Tutti gli Articoli del Blog

Controllo Mentale

Cathy O’Brien sul Controllo Mentale subito

 

Ecco la vera battaglia di Ron per la libertà delle menti degli uomini.

Ecco contro chi si è scontrato.

Ecco il motivo della soppressione della tecnologia di Dianetics nelle nostre care amate chiese.

Perchè, ve lo ricordo, solo Dianetics può cancellare le immagini mentali e quindi annullare gli effetti del controllo mentale.


(18/gen/17)

Ecco un video su alcune celebrità che vanno letteralmente in “TILT”, un po’ come i vecchi flipper, quando li scuotevi un po’ troppo.

 

Questo è CONTROLLO MENTALE, signore e signori.

Queste celebrità vengono abusate sin da piccole dai loro stessi genitori, e quindi PROGRAMMATE per diventare della Star dello spettacolo, musica o sport.
Ma sono totalmente comandate e “azionate” tramite gesti o frasi particolari.
Notate infatti il gesto al minuto 6:33.

Ogni tanto queste celebrità hanno un CROLLO PSICOTICO, vengono portate via, e “riparate”.
Celebri sono infatti i crolli di Britney Spears, Hillary Clinton e del rapper Kanye West.

Ogni tanto si “svegliano” e iniziano a combattere i loro oppressori, come ad esempio Sara Tommasi, che denunciò di essere vittima di stalking, di persone che si intrufolavano a casa sua e la drogavano, e che l’avevano fatta diventare una malata di sesso.
Ma poi di solito finisce che vengono riprese e riprogrammate.

8 commenti

Archiviato in Per i Nuovi Arrivati, Tutti gli Articoli del Blog