Giugno 2017: Breve Aggiornamento

Salve lettori,
è da un po’ che non vi aggiorno sull’andamento generale delle cose.

In realtà di cose ne sono successe parecchie, probabilmente molte di più che in precedenza, quando invece uscivano articoli del blog con maggiore frequenza rispetto a questi ultimi mesi.

E’ doveroso quindi fornirvi un quadro generale della situazione a giugno 2017.

Il lavoro che DEVE e sta venendo fatto è un lavoro di messa in ORDINE della tecnologia. Scientology è una tecnologia meravigliosa e funzionale, ma purtroppo è stata messa in disordine in modi che non potete immaginare. Inoltre molti dati importantissimi sono stati OMESSI (bollettini , nastri, libri, o parti di questi), mentre altri non pertinenti o scritti da altri ma attribuiti a LRH sono stati AGGIUNTI all’addestramento o al semplice studio da parte degli scientologist.

Il nostro problema in quanto scientologist è COME riuscire a comunicare a terzi questa tecnologia. Ma prima di ciò viene il problema di COME impararla noi stessi tale tecnologia. 

Abbiamo a che fare infatti con un’oceano di dati, dove non tutti i dati hanno la stessa importanza. A conti fatti, i dati veramente importanti al fine di creare AUDITOR che possano audire sono davvero una percentuale molto bassa rispetto all’INTERO CORPO DI CONOSCENZA che abbiamo in Scientology, inteso come l’insieme di libri, nastri e bollettini vari sull’argomento. Forse meno dell’1% è davvero indispensabile alla creazione di auditor che possano audire preclear in modo completo.

Perciò che fine ha fatto tale percorso?
Pensate davvero che Ron non si sia mai preso la briga di elencare la sequenza esatta di materiali che un auditor dovrebbe studiare e conoscere per diventare un vero auditor nel minor tempo possibile?

Tale percorso infatti è presumibilmente il Corso di Dianetics Standard del 1969, seguito dai Livelli dell’Accademia del 1970 (che al momento dobbiamo ancora recuperare, fatta eccezione per il Livello 0). Questo dovrebbe essere il percorso standard di addestramento delineato da LRH. 

Quello che sto facendo in questo momento, dato che non sono ancora in  possesso di tale percorso così come fu delineato da LRH, è tentare di apprenderlo il meglio possibile, estrapolandolo qua e là, un po’ dai nastri, un po’ dai libri, e un po’ dal Briefing Course o altro, in modo da poterlo insegnare ad altri. In altre parole, rimettere in moto la creazione di nuovi auditor.

Allo stato attuale delle cose, infatti, il vero problema è proprio questo: il rischio di estinzione di tale categoria.

Non ho idea di quanti nuovi auditor vengano creati ogni anno del mondo, ma quello che SO per certo, al di là di ogni dubbio, è che soltanto una piccolissima parte audisce davvero, forse l’1% o giù di lì. Sarebbe interessante a tal proposito dare un’occhiata alle statistiche delle org, se avessimo accesso a tali dati. Ma anche senza tali dati, possiamo basarci sulle nostre osservazioni risalenti al periodo in cui frequentavamo tali org. Gli auditor sembrano essere una categoria a rischio di estinzione, sempre che qualcosa non venga fatto (e STA venendo fatto).

Ora, come mai soltanto una bassissima percentuale di auditor audisce veramente e continua a farlo una volta “completato” il proprio addestramento? Forse perché Dianetics e Scientology sono “così complicate” e difficili da apprendere e applicare che soltanto pochi eletti possono farcela? Forse perché Ron non è stato sufficientemente bravo a comunicarcele o insegnarcele? O forse perché alcune persone si sono impegnate duramente a sabotarle e complicarle?

Dianetics e Scientology sono semplici. 
Ecco perché sono così potenti.
Tutte le verità sono semplici. Soltanto le alterazioni e le bugie sono complicate.

Certo, è vero, Ron ha parlato e scritto tanto. Moltissimo. Ma sono certo che non avesse mai avuto l’intenzione che noi studiassimo tutto…
La sua intenzione dev’essere stata quella di REGISTRARE ogni progresso, proprio come un auditor tiene i fogli di lavoro, in modo da poter esaminare in seguito tale materiale, e magari selezionare con cura i dati INDISPENSABILI. Solo e soltanto quelli!

Vi potrei fare moltissimi esempi di tecnologia “perduta” in cui mi sono imbattuto… e dei grandiosi risultati negli studenti e negli auditor a cui tale tecnologia perduta è stata insegnata e rimessa in funzione.

Una di queste è la tecnologia di Comunicazione a Due Sensi
Nessun auditor prodotto dalla “Scientology” alterata la conosce veramente, e questo perché i nastri VITALI su questo argomento sono stati omessi dall’Accademia squirrel del 1987 in uso ovunque, nelle org e nel campo indipendente. Tutto quello che è rimasto sono 3 bollettini sul Livello III e il libro Dianetics 55! Peccato che questi 3 bollettini non insegnino per nulla la TEORIA sulla Comm a 2 Sensi. Il libro invece lo fa, ma non in modo adeguato affinché un auditor professionista sia in grado di applicarla. Ed invece la Comunicazione a Due Sensi è il vero fondamento dell’auditing, e la troviamo descritta in circa 4 nastri del 1954. Ed era talmente importante da essere parte di ben due clausole del vecchio codice dell’auditor del 1954, aggiornato nel 1957, ossia il punto 12) ridurre ogni ritardo di comunicazione incontrato e il punto 16) rimanere sempre in buona comunicazione a due sensi con il preclear durante la seduta. Alquanto stranamente però tali due clausole sono sparite nel nuovo Codice dell’Auditor del 1968, e questo è un mistero che avrò cura di risolvere, statene certi.

Tale tecnologia di comunicazione a 2 sensi purtroppo NON ha nulla a che vedere con il corso di TR. I TRs insegnano il CICLO DI COMUNICAZIONE, ma non la comm a due sensi, che in realtà sono due cicli di comunicazione in direzioni opposte. Leggete il libro Dianetics 55! o il Manuale di Scientology dove ciò è spiegato. La comunicazione a due sensi inoltre insegna come RIDURRE IL RITARDO DI COMUNICAZIONE nelle persone o nei preclear, e questo è VITALE! E’ vitale per Scientology, e per il progresso delle persone.

Quasi tutti i conflitti  in cui le persone sono coinvolte altro non sono che problemi di comunicazione, e con ciò si intende la DISCIPLINA della comunicazione. Ossia quanto viene concesso di comunicare senza essere interrotti prima di aver finito, e nel concedere pienamente lo stesso diritto al nostro interlocutore. Se ciò venisse rispettato in modo ineccepibile, proprio come un buon vigile del traffico farebbe, nessun conflitto o fraintendimento resisterebbe a lungo fra due persone, indipendentemente dalla gravità apparente dell’argomento in questione. Il CONTENUTO della comunicazione infatti è molto meno importante del rispetto della DISCIPLINA della comunicazione. E parte integrante di questa tecnologia consiste nel RIDURRE ogni ritardo di comunicazione incontrato. E ciò può e dovrebbe essere fatto anche nella vita. Figuriamoci in una seduta di auditing.

Ok. Questo dovrebbe essere un breve aggiornamento su quello che sta accadendo.
Ci sarebbe molto altro da dire, ma per il momento va bene così.
Stiamo facendo notevoli progressi nella comprensione e nell’insegnamento di questa tecnologia così perduta chiamata Dianetics e Scientology. Servirà del tempo.
Penso serviranno all’incirca 10 anni per concludere questo ciclo di recupero della Tecnologia Corretta, di comprensione di tale tecnologia corretta, e nel trovare il modo corretto di insegnare la tecnologia corretta in modo che si possano produrre nuovamente auditor non solo in grado di audire, ma in grado di DUPLICARE sé stessi sottoforma di ulteriori auditor standard.

Parte di tale problema ha a che fare con il concetto di “supervisore”.
Un tempo infatti c’erano ISTRUTTORI, e la clausola n. 10) del Codice dell’Istruttore/Supervisore dice che egli deve essere un AUDITOR COMPIUTO. Oggi ovviamente tutti sanno che un Supervisore dell’Accademia NON E’ MAI un auditor ma conosce soltanto la tecnologia di studio. Però “supervede” la creazione di auditor… capite?

E parte di tale problema ha a che fare con la confusione fra ADDESTRAMENTO e AUDITING, e quindi con QUALE CODICE usare. Se quello dell’Auditor, o quello del Supervisore/Istruttore. Perchè il Codice dell’Auditor ed il Codice del Supervisore/Istruttore sono L’ESATTO OPPOSTO! 🙂
Nel codice dell’auditor, l’auditor NON deve mai invalidare o valutare il preclear.
Nel codice del sup/istruttore, l’istruttore DEVE sempre invalidare e valutare gli errori dello studente. 
Riascoltate il primo nastro del Congresso della Libertà del 1957.

Ecco perciò che a volte tentiamo di “addestrare” stando ben attenti ad “essere comprensivi”, a lasciare che lo studente “faccia ITSA”, a non invalidare il povero studente, ecc… 

Perciò sappiate che auditing e addestramento sono due strade completamente diverse, e che ciascuna delle quali ha un codice di comportamento e di atteggiamento, e che guarda caso tali codici sono l’esatto opposto l’uno dell’altro. E cosa più importante, che usando il codice sbagliato va tutto all’aria! 🙂

Ok, ok…
Per oggi penso possa bastare.

A presto per ulteriori aggiornamenti.

David Effe

 

 

Annunci

8 commenti

Archiviato in Tutti gli Articoli del Blog

8 risposte a “Giugno 2017: Breve Aggiornamento

  1. luigi

    Ciao,sono luigi. Grazie caro David per questa COMUNICAZIONE. Certo è che il futuro dipenderà da quanto il tuo lavoro potrà ripristinare la qualità del lavoro di Ron. Mi fa sempre tanto piacere leggerti.

    Liked by 1 persona

  2. Ery

    Grazie David,
    è un aggiornamento che ho letto con molto interesse!
    E non nascondo il fatto di sentirmi in parte, responsabile per la mancanza di Auditor, semplicemente perché (io) ancora non lo sono.
    “Allo stato attuale delle cose, infatti, il vero problema è proprio questo: il rischio di estinzione di tale categoria.”

    Ciò che mi fa ancora più male è vedere quanto bisogno c’è di Loro proprio
    in questo esatto Tempo, osservare la fatica che fanno le persone, usando ciò che di buono conoscono, per mantenere in equilibrio se stessi in questo “posto” sempre più in movimento e demograficamente in aumento!
    Spero che questo “disordine” è, come dice Ron, perché si sta introducendo l’Ordine e poi sparisce.

    Il libro Dianetic 55 è un libro che amo molto, e lo avevo accantonato, ho la versione italiana del 1982 e vorrei citare un paragrafo del capitolo
    “Il processing della comunicazione”
    perché mi aiuta a comprendere che forse, anche usando il codice sbagliato, (Addestramento/Audinting) non tutto “va all’aria.”

    « in assenza di comunicazione, in assenza di interscambi di comunicazione, in assenza di altri terminali, flussi e terminali coi quali altre persone possono comunicare, una unità consapevole di essere consapevole non sta, per sua propria considerazione, vivendo.
    Il vivere è comunicazione. Comunicazione è vivere. Aggiungiamo a questa i diversi livelli di Affinità. Aggiungiamo ad essa l’Accordo per ottenere Realtà, ma queste sono, in ogni caso, solo significanze introdotte nella comunicazione.
    Ciascuno e tutti i tipi di significanza possono essere introdotti nella comunicazione per «dare una ragione» alla comunicazione.
    Queste «ragioni» sono semplicemente motivi per avere un gioco, ragioni per avere comunicazione.

    …dimentichiamo di essere stati noi ad interporre l’idea che non doveva essere data nessuna risposta.
    Il silenzio non si audisce »

    Con affetto
    Ery

    Liked by 1 persona

  3. Ciao Ery,
    ti capisco, ma non sentirti troppo in colpa.

    Semplicemente, le cose sono state calcolate per essere così.
    Sono sempre stati prodotti auditor in grande quantità almeno fino al 1972, o fino ad alcuni anni successivi a tale data. Ma da lì in poi sono semplicemente iniziati a crollare, fino a quasi sparire completamente.
    Dai un’occhiata all’articolo “Cos’è successo al Training” degli Amici di LRH, tradotto e pubblicato sull’Indipendologo. Lo trovi qui: https://indipendologo.wordpress.com/amici-di-ron/
    Ci troverai delle statistiche molto interessanti.

    Perciò il crollo di produzione di nuovi auditor è stato IL BERSAGLIO PRINCIPALE dell’attacco a Scientology, ed il motivo appare ovvio.

    Il numero di ore di processing consegnate non è neanche lontanamente importante quanto il numero di nuovi auditor creati. Questo perchè gli auditor invecchiano e muoiono, ovviamente, e se non vengono rimpiazzati nel giro di una generazione o due l’intero soggetto rischia di scomparire. E questo è ESATTAMENTE quello che sta succedendo.

    Bene, fino a qui tutto chiaro.
    Ma IN CHE MODO è stato attuato tutto ciò?

    Il modo è stato COMPLICANDO e RENDENDO DIFFICILE l’argomento. Né più, né meno.

    E la via d’uscita quindi qual è?
    Semplice.
    Semplificando l’argomento.

    Ecco la direzione in cui stiamo andando.

    P.S.
    Ho aggiunto tale link, data la sua enorme importanza, alle pagine del blog.

    Mi piace

  4. Ery

    Ability Mag., Issue #72
 Late April, 1958
 (Tech Vol. IV, p. 329)

    “Un individuo a cui viene data la sicurezza della sua immortalità riconosce il suo carattere immortale , e questo succede facilmente esteriorizzando, ha ottenuto il regalo più bello che gli poteva essere dato da un altro essere umano – ed è un grande regalo credetemi ! E voi come auditor o come studenti di Scientology avete nelle vostre mani la facoltà di dare l’immortalità non quando uno muore ma adesso !! ”

    Questo è Amore Infinito!

    Liked by 1 persona

  5. Vas

    Grazie, David.
    Stai faccendo un grande lavoro. Più avanti nel tempo tutti avremo grande vantagio da questo ennorme lavoro. In Scientology e nel mondo.
    Ti ho scritto email.
    Ciao

    Liked by 1 persona

  6. xen

    Bene, finiti i commenti

    Mi piace

  7. E’ solo una fase 🙂

    Passata questa fase (durante la quale stanno succedendo delle cose, ma delle quali non vi sto informando adeguatamente, mi dispiace), ne arriverà un’altra, sicuramente più attiva di questa.

    Qualche piccola news nel frattempo?
    Va bene, eccola: a questa pagina troverete uno streaming di nastri di LRH. Ascoltatene qualcuno fra il 1970 e il 1972, e se cercate bene, forse ne troverete qualcuno di falso… 😀

    http://stream.scientolipedia.org/#/library

    Questo servizio è offerto da Scientolipedia.
    Questo streaming ha sempre funzionato, ma oggi sembra dare problemi…

    Mi piace

  8. Vas

    David,
    anche io sono molto dessideroso di vedere le prossime novità e di entrare nella fase di attività. Tante persone ne hanno bisogno.
    Grazie, ciao

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...