Copertina di Dianetics 55!

9788773362044-us-300

La possibile chiave di lettura di questa copertina è, secondo me:

L’uomo che toglie il serpente parassita dall’albero. Vestito bianco simboleggia la bontà, la purezza. L’albero simboleggia la vita. Quindi l’uomo armato della saggezza e della tecnologia di Dianetics e Scientology, toglie il serpente che sta parassitando l’energia vitale dell’albero, ossia della vita.

Se poi il serpente sia soltanto un simbolo oppure no, questo lo lascio a voi.

Buon proseguimento

Annunci

4 commenti

Archiviato in Tutti gli Articoli del Blog

4 risposte a “Copertina di Dianetics 55!

  1. Mi interessa approfondire . L’immagine ora ha un significato più chiaro nella visione d’insieme, ma sono curioso di approfondire alcuni dettagli

    Liked by 1 persona

  2. Allora, non ho trovato i riferimenti che cercavo, perciò spero non ti dispiaccia un po’ di “tecnologia verbale” 🙂

    Albero: da qualche parte ho letto che simboleggia la vita, credo sul libro “I Fondamenti del Pensiero”, o riguardo a tale libro.

    Uniforme bianca con il cappello in stile elmetto ufficiali in “Guerre Stellari”, o in stile elmetto soldati tedeschi WW2: compare anche nella copertina di “Dianetics: Evoluzione di una Scienza”.

    Troviamo anche Ron in alcune foto con un cappello simile. Forse è la classica divisa degli esploratori:

    https://i1.wp.com/settore9.files.wordpress.com/2017/10/mission-to-time2.jpg?ssl=1&w=450
    (questo sembra un fotomontaggio però… Abbiamo alcune foto di “LRH” in cui gli viene sovrapposto un cappello con photoshop. Probabilmente per nascondere qualcosa, forse il fatto che quello non è Ron ma il sosia. Anche Andreas è di questo avviso)

    https://i1.wp.com/settore9.files.wordpress.com/2017/10/picure2.jpg?ssl=1&w=450

    https://i1.wp.com/settore9.files.wordpress.com/2017/10/p58_1d.jpg?ssl=1&w=450

    https://i2.wp.com/settore9.files.wordpress.com/2017/10/index2.jpg?ssl=1&w=450

    Ovviamente sono tutte ipotesi. Inoltre si tratta si semplici curiosità. Nulla di tutto ciò è indispensabile per la ricerca. Ma si tratta di un passatempo interessante e curioso. 🙂

    Inoltre il bianco è da sempre il simbolo del bene.

    Serpente: qui si apre un mistero lungo quanto il tempo.
    Spesso pensiamo che i dipinti, le opere d’arte antiche, i libri antichi, fra cui assolutamente la bibbia, parlino tramite allegorie varie, simbolismi e significati nascosti.
    Questo di certo può essere vero.
    Ma d’altro canto si rischia di far finire nel simbolismo anche quello che non è simbolo, ma un semplice fatto.
    Nella bibbia, ad esempio, si parla di “kavod” (spero di averlo scritto giusto) come di “gloria divina” (è stato tradotto così), quando in realtà era la macchina volante degli Elohim.
    In molti dipinti (specie egizi) si raffigurano uomini enormi con uomini piccoli a fianco. Ovviamente il significato attribuito è il simbolismo della grandezza morale di tali persone, quando in realtà erano semplici giganti.
    Idem per quanto riguarda creature mitologiche come il minotauro, uomini con teste di animali, e tutto il resto. In realtà sono esistiti veramente (mi dilungo se vi interessa).

    Perciò, che dire del serpente?
    E’ un simbolo della malvagità e dell’inganno?

    Secondo me ovviamente no.
    Sta a indicare la razza dei rettili, che sembra parassitare l’essere umano.

    Alcune foto e video sotto:

    Ok, ok, lo so che oggi tutto è manipolabile con CGI.
    Ma qui abbiamo a che fare con un fenomeno analogo a quello degli UFO, ossia: non è possibile che TUTTI siano falsi. Qualcuno di vero ce ne deve essere, statisticamente parlando.

    Ecco ad esempio quello che forse è il video più clamoroso (e autentico) sugli UFO, e italiano per giunta:

    P.S.
    A supporto della teoria dei rettiliani e di altre stravaganti forme di vita reputate mere leggende, come ad esempio draghi, unicorni e tutto il resto, ci sono i cosidetti MUDFOSSILS.
    Esistono cioè fossili, o meglio, resti PIETRIFICATI di esseri rettili umanoidi, draghi, giganti e tutto il resto, sparsi ovunque sul pianeta…

    Mi piace

  3. Ciao David,
    Dianetics 55! è un libro che parla principalmente della “Comunicazione” ed il serpente è l’essere animale o alieno che “falsifica” appunto la … comunicazione.
    Il serpente altera, deforma e ostacola il puro ciclo che avviene tra due persone o chiunque è in contatto verbale o scritto.
    Il serpente sull’albero è una figura religiosa arcinota. E’ viscido e ingannevole è verde e si mimetizza (guarda caso ha lo stesso verde del fogliame dell’albero) e non è facile scoprirlo ma, il soldato protetto con la sua “chiara” comunicazione fa luce sulla verità e lo scopre!
    Come hai fatto tu! Hai afferrato il “serpente” nascosto, segreto e malvagio tra i “fogli” alterati diventati anch’essi serpenti, protetto solo dalla tecnologia “chiara” della comunicazione tra te e i materiali scritti, video e registrazioni!
    A questo punto, posso dire che, grazie a te, il primo essere che hai reso clear (o poco ci manca) è proprio la “tecnologia fondamentale” di Ron!
    Con affetto Ery

    Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...