Bambini

Salve lettori,

un breve passaggio dal nastro n. 374 del Saint Hill Special Briefing Course.
Dedico questo articolo del blog a Sara, una mia cara amica:

Il modo in cui rendono “civile” un bambino, ad esempio, è… tutto ciò che devono fare è spezzare tutte le sue intenzioni. Si parla tanto di viziare un bambino… E’ davvero molto stupido dire che se si dà tutto ad un bambino lo si vizia, o che se si è carini con un bambino lo si vizia. Non potrebbero essere più lontani dalla verità.

Si tratta invece di smorzare ogni intenzione che il bambino abbia. E ricorda che ci sono intenzioni reattive e che ci sono intenzioni analitiche: due varietà.

Così la diamo vinta all’intenzione reattiva. Il bambino piange, urla e fa i capricci: gli diamo subito quel che vuole. Questo valida l’intenzione reattiva.
Il bambino vuole sedersi in silenzio e guardare fuori dalla finestra – intenzione analitica – così lo mettiamo a fare qualcos’altro.
Dopo aver scambiato queste due cose – in altre parole, validato le intenzioni reattive ricompensando il bambino e obbedendo alle sue reazioni, e smorzato ogni intenzione analitica che il bambino abbia – alla fine ovviamente avremo indebolito il thetan (reso suscettibile a malattie e cose del genere), semplicemente perché delle masse ora si avvicinano a lui.

Voglio dire… una persona indebolita non è più in grado di mantenere a distanza le cose. Perciò ogni cosa crolla su di lei.

Capite di cosa sto parlando? E’ dannatamente semplice.

Così il vostro pc ha due tipi di intenzioni. Ed una è totalmente reattiva. E’ semplicemente una drammatizzazione. Perciò non la chiameremo una intenzione; la chiamiamo drammatizzazione. Ogni volta che il pc drammatizza, gliela diamo vinta. E ogni volta che il pc pacificamente e beatamente vuole qualcosa analiticamente, gli smorziamo la sua intenzione. Dopo un po’ si avrà un pc praticamente pazzo riguardo l’auditing…

DRAMMATIZZARE = essere in balìa della mente reattiva, e comportarsi come essa comanda. Ad esempio avendo pensieri strani, depressi, folli, ecc. O avendo comportamenti assurdi, stupidi, violenti, ecc. In altre parole, comportarsi in modo irrazionale, apatico, stupido, violento, ecc…

MASSE = la Mente Reattiva non è puro pensiero soltanto oppure qualcosa del tutto astratto e inconsistente. La mente reattiva è fatta di ENERGIA compressa al punto tale di diventare quasi solida, o addirittura talmente solida da diventare in tutto e per tutto MATERIA. E tali forme di “pensiero” del tutto irrazionale divenute semi solide o del tutto solide si trovano per davvero attorno al corpo della persona, anche se risultano del tutto invisibili all’occhio umano. Ecco che quindi si usa il termine “Massa” per indicare la mente reattiva che si trova attorno alla persona.
Perciò una persona che sta bene ed è in forze, è in grado di tenere A DISTANZA tali masse energetiche piene di pensieri irrazionali e dolori fisici, impedendo quindi che essi premano contro la persona IMPONENDO ad essa il loro contenuto.
Quando invece una persona crolla, si sente stanca e debole, allora non riesce più a tenere a distanza tali masse. E quindi tali masse crollano su di lei, mandandola in totale balìa del loro contenuto.

David Effe

 

 

Annunci

1 Commento

Archiviato in Tutti gli Articoli del Blog

Una risposta a “Bambini

  1. Sara Aly

    Grazie David.
    Grazie, per tutto il lavoro che svolgi!
    Sara.

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...