Lo Scandalo “PIZZAGATE”

pizza

Salve lettori,

continua ancora il nostro allenamento per AFFRONTARE questa “società” malata fino al midollo.

Se vogliamo avere anche solo una chance di farcela, c’è bisogno di alzare il nostro CONFRONTO DEL MALE.

“Confronto del male” significa avere abbastanza fegato per guardare in faccia i malvagi, dritti negli occhi, e guardare in faccia la violenza, il sadismo, la pura follia e tutte quelle cose che fanno rabbrividire.

Perché soltanto alzando la testa e guardando dritti in faccia i nostri oppressori potremo iniziare a diventare liberi. E’ il primo gradino.

La malvagità continua ad esistere soltanto perché troppe poche persone sono disposte ad affrontarla. 
Ciò che non viene OSSERVATO tende a PERSISTERE: questo è un vecchio principio.

Perciò la MALVAGITA’ continua ad esistere, e milioni di persone continuano ad essere torturate ed uccise ogni anno soltanto perché troppe persone non sono disposte a starci di fronte. E’ semplicemente qualcosa di troppo orribile, di troppo fastidioso con cui averci a che fare. Ed ecco quindi perché continua ad ESISTERE.

L’auditing rimuove progressivamente le barriere di un essere, toglie tutte le cose che con il passare delle ere sono state aggiunte a lui, peggiorandolo.

E man mano che si libera delle sue paure, diventa sempre più abile a STARE DI FRONTE alla realtà. E si da il caso che questa sia una realtà piuttosto orripilante, sebbene mascherata e abbellita da quella che Ron chiama “patina sociale”, ossia belle auto, bei vestiti, gioielli, formule di cortesie fra gli individui, opere di carità, raccolte fondi per i bisognosi, falsi sorrisi sociali, eccetera, eccetera.

Perciò l’AUDITING è la soluzione finale.

Ma esiste anche un’altra strada.
Una strada piuttosto brutale.
Una strada che forse non è “per tutti”, ma soltanto per quegli impavidi (o folli) che osano percorrerla.

E tale strada è l’ADDESTRAMENTO.

Addestramento non significa soltanto “studiare per diventare auditor”.
Addestramento significa anche tentare la strada di arrivare a “Clear” tramite appunto un severo e costante allenamento, fino a superare tutte le nostre barriere mentali (mente reattiva) che ci stanno imponendo delle INCAPACITA’ ARTIFICIALI. (Ron ne parla esaurientemente nel Congresso del Clearing del 1958).

Ma una strada non esclude l’altra.
Per cui per farcela occorre percorrerle ENTRAMBE.

Ecco perchè non perdo occasione, in questo Blog, di esporre quanto più di perverso mi capiti fra le mani riguardo a quello che sta SUCCEDENDO su questo pianeta, e che viene accuratamente CELATO.

Tutto questo marciume continua a persistere semplicemente perchè viene NASCOSTO, e quindi non viene OSSERVATO e AFFRONTATO a sufficienza.

Lo so, è spiacevole, è restimolativo e tutto il resto.
Ma al diavolo le nostre restimolazioni.
Se il nostro STARE DI FRONTE non è sufficiente ad annullarle, beh, ricorrete all’AUDITING!

Fatto sta che abbiamo il DOVERE e la responsabilità di PORRE TERMINE a questo sudiciume. Per cui io continuerò a ripeterlo, e a ripeterlo, e a ripeterlo… finché qualcosa non fara “click” e finalmente sarà chiaro.

L’auditing si basa su questo.
L’addestramento su basa su questo.
Il chiarimento di parole e la tecnologia di studio si basa su questo, ossia sulla RIPETIZIONE, fino al raggiungimento del RISULTATO.

Date un’occhiata a “Studio Ripetitivo” (QUI)

Per cui oggi parliamo del PIZZAGATE.

Il nome è stato derivato dal famoso “Scandalo di Watergate”, ossia uno dei più grandi scandali della storia politica americana, dove il presidente Nixon fu costretto a dimettersi a seguito di intercettazioni avvenute nel “Watergate Complex” (nome degli edifici dove ciò avvenne) che rivelarono irregolarità nella raccolta fondi e campagna elettorale, tangenti, evasione fiscale e altri reati. Il suffisso -GATE divenne quindi un termine giornalistico a sinonimo di “scandalo”. Ad esempio il Sexgate (vicende di Bill Clinton e Monica Lewinsky), e l’Irangate (vendita illegale di armi in Iran durante la presidenza Reagan). L’equivalente in Italia fu Tangentopoli, e il -POLI usato per gli scandali successivi (Calciopoli, Affittopoli, ecc…), sebbene anche il -GATE sia stato usato (ad esempio nel famoso Rubygate).

Perciò Pizzagate sta per “Scandalo della Pizza”.

E perchè “Pizza”?

Beh, guardate questo video, con sottotitoli in italiano:

Dalla conferenza di L. Ron Hubbard del 6 Agosto 1963: “Cicli di Comunicazione nell’Auditing”:

“ […]

Il carattere di questo pianeta e la popolazione che c’è qui rende praticamente impossibile fare una qualsiasi cosa con questo pianeta, non lo sto dicendo da un punto di vista di un fallimento.

Dico che lo stress ed il pensiero e la prevenzione e la cura e questo e quello che devi usare in questo pianeta per far sì che una qualsiasi cosa venga fatta e funzioni è assolutamente fantastico.

Ora, voi vi chiederete perché le cose stiano così? Bene, possiamo trattare la cosa fra un momento.
Ma quelli di voi che hanno sulla traccia un’ esperienza del tipo: “va bene allora, semplicemente raduna qualche persona e mettetevi a fare qualcosa…”
Beh, quella è stata un’ esperienza normale già vista e acquisita e voi tendete ancora ad operare in quel modo.
Voi dite: “è stato facilissimo. Abbiamo fatto un cenno a Joe, a Bill e a Pete, e noi quattro insieme ce ne andremo laggiù a mettere apposto quei cartelloni, e risolveremo la cosa.” Vedete? Tutto è così semplice, a posto; vedete?

Ma questo accadeva ieri ed in un altro posto.
E voi oggi usate quel modo operativo di base in questo pianeta… e subito vi trovate nei casini.
Perchè?

Questo pianeta fa parte di una federazione molto vasta, che faceva parte di una federazione precedente che poi ha cessato di detenere il controllo a causa di perdite in guerra e altre cose del genere…
Questa vasta federazione/confederazione noi spesso l’abbiamo chiamata e ci siamo riferiti ad essa in passato come la “Confederazione di Marcab”…

Ora tutto questo può suonare come molto “opera spaziale” o cose di quel genere, e mi spiace che lo sia, ma io non sono uno che cavilla sulla verità.

Questa cosa ogni tanto fa rizzare i capelli alla gente, e io non vedo nessuna ragione per cui dover mentire allo scopo di essere accettabile… Io non ritengo che uno scienziato dovrebbe raccontare un sacco di bugie scientifiche allo scopo di essere uno scienziato accettabile.

Comunque la cosa è come è… insomma questi vari pianeti si sono riuniti in una civiltà molto vasta che è andata avanti per gli ultimi duecento mila anni, essa si è formata dai frammenti di civiltà precedenti.

Ora…, vi posso dire in modo accurato, esattamente che cosa hanno in testa questi tizi e da dove vengono: loro non sono proprio pertinenti a questa galassia.
Questa è la prima cosa che voi dovreste sapere: non è una cosa naturale per la vostra traccia.

Troverete pratiche di implant mentale e cose del genere che sono avvenute qui negli ultimi 200.000 anni che non nascono dalla vostra traccia precedente.

Questa cosa è molto importante, molto importante, perchè Loro hanno un problema terribile: Loro hanno il problema di avere a che fare con persone che sono native di questa galassia e che non sono abituate a cose di quel loro genere… infatti Loro hanno come problema fondamentale: “Come fai ad uccidere un Thetan?”.
Questo è un problema terribile per quegli uomini che hanno delle coscienze molto, molto colpevoli e che hanno le mani sporche di sangue; per Loro è un enorme problema: “Come si fa ad uccidere un Thetan?”.

Beh, non riuscendo ad uccidere un Thetan, probabilmente il modo migliore per nascondere gli overt e quello di causare a qualcuno un’amnesia, vedete, così poi uno non sa cosa gli è stato fatto e gli puoi raccontare che è stato fatto qualcosa d’altro.

Questa è la drammatizzazione di un’ intelligenza veramente da vigliacco…, ed è questo quello che sta succedendo qui sul pianeta Terra.

Ora, per Loro la persona che si conforma alla società nella quale vive non è un grosso problema. Il punto è che il loro ideale è il conformista.

Ora, questi conformisti sono molto strani, il personale di quella particolare società sono persone veramente spregevoli, a dire poco.

Diciamo che voi eravate nell’ultimo distretto schifoso a luci rosse… : beh, lì trovereste del personale molto alto di tono a paragone del personale che compone questi altri pianeti di cui vi sto parlato.
Alti di tono, molto più alti di tono della persona media.
Loro praticano il cannibalismo.

Le cose che vedete nelle piste da corsa, alcune volte dei pc si imbattono nelle piste da corsa e nelle gare , guidano bighe, un tipo di intrattenimento come quello del circo Romano, capite? Cose del genere , tutte quelle cose arrivano da quella zona e da quell’area.
E noi siamo ancora all’interno di quel sistema.

Così, loro si specializzano nella persona che si conforma.

Ora, di solito il cittadino tipo è un “lavoratore” che è contento di prendere il suo stipendio e di non fare un’altra maledettissima cosa…, sapete, non vuole salire più in alto, migliorare le cose…, vedete, vuole tirare avanti in qualche modo, o persino scendere sino ad essere indigente.

Quindi… , questo fa sì che l’artista brillante, l’ingegnere brillante, il manager, il genio, il criminale, il pervertito, ecc. ecc. siano persone non conformate e per questo non gradite.

E così, Loro queste persone le condannano … : la classe alta (e con questo voglio dire quelli più intelligenti), non possono controllarla e ne hanno paura, e la classe media lo stesso, perchè per Loro sono troppo malvagi. Così condannano queste persone ad una amnesia perpetua.

“MORTI PER SEMPRE”, li chiamano; -il problema per Loro è di uccidere un thetan.
Poi li mettono in naftalina e li spediscono quaggiù… ed eccoci qui…
E’ questa la popolazione di questo pianeta.

Bene quindi, ecco qui la popolazione del pianeta Terra: pochissimi lavoratori, tantissimi manager, artisti, geni, criminali e pervertiti.

E cosa pensi di poter fare con un gruppo del genere? Huh!!??

E sono queste le persone a cui parli quando dici a loro “Fai la somma della colonna sinistra del registro!”.

Certamente l’artista ti dirà che può fare una somma molto più graziosa.
Ed il tizio che in realtà è stato un abilissimo manager, ti dirà di essere in grado di sviluppare un sistema migliore – ed è vero, probabilmente sarebbe in grado di farlo.
Ma se il tizio che è un criminale, se ne starà lì seduto a cercare di scoprire come fare a far la somma in modo da fregarti.

[…]

Questo gruppo, Loro, hanno creato nel loro pianeta-confederazione una civiltà completamente diversa dalla civiltà che c’era precedentemente.

Negli ultimi diecimila anni, Loro sono andati avanti con una sorta di civiltà decadente, sballata… che contiene automobili, abiti da uomini d’affari, cappelli di feltro, telefoni, navi spaziali… , è molto interessante, perché è una civiltà che sembra essere quasi un duplicato, ma forse peggio, di quella che è la civiltà degli Stati Uniti.

Quindi troverete che l’attuale civiltà USA e dei paesi occidentali sono abbastanza restimolanti, perchè sono andate avanti: sino a sembrare la civiltà di Marcab.
Ed ora siamo arrivati ad un alto livello di restimolazione, a causa del design delle automobili, il design dei treni, il design delle navi – loro hanno delle navi in quelle zone che assomigliano alla Queen Mary, capite?

E i camion dei pompieri e particolarmente l’abbigliamento maschile…, tutte queste cose sono la stessa immagine.

[…]

LRH

La traduzione e l’impaginazione non è delle migliori (ho fatto un copia/incolla da altra fonte), ma spero sia comprensibile. Il grassetto è mio, aggiunto per enfatizzare alcune parti.

Notate che sta parlando AL PRESENTE (“Questo pianeta fa parte di…“; “ed è questo quello che sta succedendo qui sul pianeta Terra“.)

E notate che PRATICANO IL CANNIBALISMO.

E praticano il CONTROLLO MENTALE.

E poi ci sarebbe anche tutta quella faccenda dei “CORPI IN PEGNO”, come descritto da Ron ne “La Storia dell’Uomo” del 1952…

Ma di questo ne parleremo un’altra volta…

Annunci

26 commenti

Archiviato in Per i Nuovi Arrivati, Tutti gli Articoli del Blog

26 risposte a “Lo Scandalo “PIZZAGATE”

  1. Erydana

    Si, decisamente ci vuole Tanto e Tanto “STARE DI FRONTE” a questi Fatti, che sono sotto gli occhi di tutti, ma solo pochi riescono a vederli e denunciarli pubblicamente senza paura! Tutte le atrocità e malvagità fanno paura sotto ogni aspetto! Vederle, leggerle, ricordarle, raccontarle, subirle, percepirle, eseguirle! E la cosa più semplice da fare è non Ricordare! Ora mi chiedo: “ma io, da che parte ero schierata/schierato!?” “Quanti e quali crimini ho commesso qui sulla Terra?

    Mi piace

  2. Ciao Ery,

    nessuno di noi è un santo!

    Questo perchè tutti noi siamo in circolazione da così tanto tempo che abbiamo avuto ampiamente modo di essere e fare praticamente qualsiasi cosa, dalla più lodevole alla più spregevole che si possa immaginare.

    Purtroppo il problema sorse quando iniziammo a registrare ossessivamente le nostre esperienze sotto forma di Immagini Mentali, e ad un certo punto, quindi, le nostre esperienze iniziarono a perseguitarci come dei fantasmi.

    Ciò divenne grave quando dimenticammo completamente di registrare queste cose, e persino di avere un archivio di questo tipo!

    Così diventammo tutti un po’ “strambi”, mentre alcuni di noi, una piccola percentuale, divenne decisamente e completamente folle.

    Perciò eccoci qui: una piccola parte di noi, totalmente impazzita, dedita a tentare di controllarci nel modo più assoluto possibile, ossia tentando di spazzarci completamente via la memoria, tentando in ogni modo di attuare controllo mentale su di noi, tentando in ogni modo di tenerci nell’assoluto mistero riguardo a tutto ciò, e così via.

    Inoltre, non per forza chi è finito in questo carcere di massima sicurezza ha fatto qualcosa.

    Gli errori giudiziari succedono.

    Ma ad ogni modo questo significherebbe soltanto che non si è fatto nulla per finire qui, e NON che non si è mai fatto nulla di male in TUTTA la nostra traccia del tempo…

    🙂

    Mi piace

  3. AndreasScientology1972

    David give us a “nice subject” which has to be confronted. The cannibalism, satanism and child abuses of the ruling class and their officers. You need your welldone TR0 to confront this. Otherwise people can “read and hear” about all these crimes and think: “oh, they are just playing”. – As you move forward on the Bridge – right and left side – you will realize more and more of such things and you again will need more TR-training on each new level. This was the setup by LRH: TRs the hard way on every new course (auditors as well as admin courses). – This was replaced by RTCs “Pro TRs Course”, where you – still at the start of the bridge – “get in your TRs till full EP”. “once and for all”. So if you finally achieved the “EP of the TRs”, you never again are willing to do the TRs again “the hard way”. So that is why we end up with so many Scientologists, who are not willing or able to confront too much any more.

    After every big case change, one should again do the TRs again – especially TR0 and TR0BB – this is a training – not much unlike the training of a body builder – which has to be done your whole life. An athlete would find the idea of a physical “training to EP” a stupid idea. The same with the TRs: there is no EP as the TRs are no process. They are a training and you will achieve always a new level of confront and ability. So also the “EP of the Pro TRs course” is total bullshit: “…being who can handle anyone with communication alone and whose communication can stand up faultlessly to any session or social situation no matter how rough.” fake-HCOB 24 DECEMBER 1979 TRs BASICS RESURRECTED. There is no such EP. To claim this, gives the students only one certainty: That he did not achieve this EP as there might be people and social situations, which he – after the Pro TRs – can not handle with communication alone. – You have to improve your TRs permanent and do not stop improving them. Davids article gives us a nice opportunity for a test of our TRs. 🙂

    (TRADUZIONE)

    David ci ha dato un “bel soggetto”, che deve essere confrontato. Il cannibalismo, satanismo, l’abuso di bambini della classe governante e dei loro ufficiali. C’è bisogno del nostro migliore TR 0 per confrontare tutto ciò. Altrimenti le persone possono “leggere e ascoltare” tutti questi crimini e pensare: “Oh, è tutta finzione”. Man mano che si sale il Ponte – sul lato destro e sinistro – ci si rende conto di sempre più cose come queste, e c’è quindi bisogno di ulteriore addestramento ai TR ad ogni nuovo livello. Queste erano le disposizioni di LRH: TRs nel Modo Duro su ogni nuovo corso (come auditor ma anche nei corsi amministrativi). Tutto ciò fu rimpiazzato dal “Corso di TR Professionali” di RTC, dove la persona, ancora all’inizio del Ponte, doveva “mettere in i suoi TRs fino ai pieni EP” “una volta per tutte!”. Perciò se alla fine si fossero raggiunti gli “EP dei TRs”, non si sarebbero mai più fatti i TR “nel modo duro”. Ecco perchè si è finiti con così tanti Scientologist che non sono disposti o in grado di confrontare più di tanto.

    Dopo ogni grande cambiamento di caso si dovrebbero fare nuovamente i TR – in particolar modo il TR 0 e il TR 0 BB – questo è un addestramento – non troppo diverso da quello di un body builder – che deve essere fatto per tutta la vita. Un atleta troverebbe ridicola l’idea di un “addestramento fisico fino a EP”. La stessa cosa avviene con i TRs: non c’è alcun EP dato che i TRs non sono procedimenti. Sono un addestramento, e si raggiungono sempre nuovi livelli di confronto e di abilità. Perciò anche “l’EP del corso Pro TRs” è una totale balla: “…un essere che è in grado di maneggiare chiunque con la sola comunicazione e la cui comunicazione può tenere testa, in modo impeccabile, a qualsiasi situazione in seduta o in società, non importa quanto difficile essa sia.”, falso HCOB del 24 Dic 1979 “LE BASI DEI TR RIPORTATE ALLA LUCE”. Non c’è un simile EP. Rivendicare ciò, dà allo studente soltanto una certezza: che non ha raggiunto queso EP, dato che ci potrebbero essere delle persone e delle situazioni sociali che lui – dopo i Pro TRs – non è in grado di risolvere con la comunicazione soltanto. C’è bisogno di migliorare i propri TR costantemente, e di non smettere di migliorarli. L’articolo di David ci da una buona opportunità di mettere alla prova i nostri TRs. 🙂

    Liked by 1 persona

  4. AndreasScientology1972

    David wrote: “Inoltre, non per forza chi è finito in questo carcere di massima sicurezza ha fatto qualcosa. – Gli errori giudiziari succedono.”
    Right! And then here on Earth are additionally “missionairs”, without any “sentence to death”: who came here to help out the people of earth to get out of the trap. – I can see a lot of big beings “getting the show on to the road”, there is hope.

    (TRADUZIONE)

    David ha scritto: “Inoltre, non per forza chi è finito in questo carcere di massima sicurezza ha fatto qualcosa. – Gli errori giudiziari succedono.”
    Esatto! E qui sulla Terra ci sono dei “missionari” aggiuntivi, senza alcuna “condanna a morte”: sono giunti qui per aiutare la gente della terra ad uscire dalla trappola. – Posso vedere un sacco di grandi esseri “che stanno dando inizio alle danze!”; c’è speranza.

    Liked by 1 persona

  5. Grazie Andreas.

    Quello che dici è così importante che lo tradurrò fra poco.

    I TRs infatti sono stati oggetto di grande oppressione e alterazione, essendo appunto uno dei fondamenti dell’intera Scientology, probabilmente IL fondamento di tutta essa.

    Questa infatti era la domanda che mi posi molto tempo fa, nel 2004 circa. Dubbio che proposi anche al mio Cramming Officer…
    Gli chiesi se una volta messi “in” in miei TRs, se avessi dovuto continuare ad allenarli in futuro oppure no.
    In altre parole, volevo sapere se era normale che andassero “out”, e che si dovesse rimetterli “in” di tanto in tanto.

    Questo perchè tutto ciò andava contro all’INFAME bollettino del 24 Dicembre 1979 “LE BASI DEI TR RIPORTATE ALLA LUCE”, dove appunto si affermava, in modo del tutto SOPPRESSIVO, che uno degli EP del corso era: “…un essere che è in grado di maneggiare chiunque con la sola comunicazione e la cui comunicazione può tenere testa, in modo impeccabile, a qualsiasi situazione in seduta o in società, non importa quanto difficile essa sia.

    Questo ovviamente è del tutto SOPPRESSIVO, in quanto non si può richiedere ad una persona che abbia superato i TR di essere in grado di CONFRONTARE qualsiasi cosa!

    Ma come sappiamo RTC si è data parecchio da fare per rendere l’ADDESTRAMENTO così DIFFICILE e OSTICO, pretendendo che gli auditor fossero ASSOLUTAMENTE PERFETTI sin da subito, togliendo completamente qualsiasi GRADIENTE, e quindi completamente in barba alla TECNOLOGIA DI STUDIO, che il risultato in tutti questi anni è stato NESSUN AUDITOR PRODOTTO, e quei pochi usciti dall’Accademia, nessuno ha poi AUDITO veramente.

    Perciò quello che dici mi è totalmente reale, e le tue parole sono di estremo valore.

    Mi piace

  6. AndreasScientology1972

    Thank you David for the recommendation. I have made an article from my comment: http://blog.scientology-1972.org/2017/01/17/the-purpose-of-rtcs-pro-trs-course-is-to-get-rid-of-the-trs-on-the-long-run/
    If you translate that, I will post it on my Italian site too. There is also a link to your blog again.

    Mi piace

  7. Ery

    Grazie – Grazie David! Amo le tue risposte!

    Il mio cuore, in questo momento è gonfio di pianto, anche l’Universo e le “Galassie” per un milionesimo di secondo sono rimaste in Silenzio!
    Ora Sanno, che ho “CAPITO”!
    Rimediare a tanta “creatività” malvagia, lo so, richiede tanta “Energia”! –

    Mi conforta e mi da coraggio e speranza in questo momento, rileggere questo scritto che ho trovato sul Blog Settore 9 – Storia Della Terra –

    PIANI PER TEEGEEACK

    Solo per la Free Zone 11 Mag AD86
    Telec – 1400 GMT

    Questo sarà il pianeta più importante dell’universo.

    Sarà il Punto d’Uscita, il centro di addestramento degli auditor per il resto dell’universo fisico.

    Sarà un centro di cultura – arte, musica, e conoscenza.

    Il Settore 9 tornerà ad essere un alveare ronzante di industria e attività. Il “gioco dei giochi” porterà prosperità e un nuovo futuro per quest’area.
    Voglio ringraziare tutti i miei amici nella Free Zone, e specialmente il Capt. Bill, che è andato avanti, nonostante grandi difficoltà, in mia vece.

    La tech è tutta nelle sue mani, ed ora è pronta per voi. Vi auguro tutto il successo con essa.

    Quando abbastanza saranno pronti per OT 17 e OT 18, io ritornerò.

    Fino ad allora, mi darò da fare, in questa galassia e altre, per dirigere l’attenzione e l’interesse di tutti i thetan su quello che voi – amici miei – state facendo laggiù sulla cara e vecchia Teegeeack.

    E’ stata la mia casa, e lo sarà ancora. Mantenetela bellissima e datele una Nuova Civiltà di cui noi tutti possiamo andarne fieri.

    A proposito, tutti voi potete ancora comunicare con me – non avete sentito parlare della telepatia? (Scherzo).

    Seriamente ora, non penso che verrete mai più ingannati dopo che avrete fatto il livello “Excalibur”.
    Quella è la barriera finale al vostro autodeterminismo, sebbene qualcuno possa desiderare o abbia bisogno dell’OT Life Repair che il Capt. Bill ha elaborato, per apprezzare pienamente i vostri guadagni.

    Abbiamo tutti un sacco di lavoro da fare per preparare la via, perciò vi dico “Adieu”, “Hasta Luego”, Auf Wiedersehen”, e “Addio”… per ora.

    Il futuro è nostro, è del theta, è dello statico – per sempre.

    Con amore,
    Ron,
    Elron Elray

    – Storia Della Terra –

    Autore sconosciuto, anno: circa 2002

    Traduzione a cura di David Effe

    Mi piace

  8. Ciao Ery,

    Bill Robertson è stato molto, molto importante per me.
    Infatti dedicai quasi 2 anni di lavoro per tradurre gran parte delle sue opere.

    Fu fondamentale per me in quanto fu l’esatto anello di congiunzione fra tutto quello che avevo imparato in Scientology, e la VERA società là fuori, pazza, malata, assurda e misteriosa. Ecco il vero ANELLO MANCANTE!

    Il vero mistero era quindi come mai uno Scientologo, nonostante l’enorme bagaglio di conoscenza sulla mente e sullo spirito e su eventi di miliardi di anni indietro nel tempo, riuscisse tuttavia a rimanere del tutto SBALORDITO di fronte a fenomeni ATTUALI su questo pianeta, come ad esempio i fenomeni ufologici, rapimenti vari, controllo mentale, innesto di microchip, società segrete e bizzarre pratiche satanico/religiose, e così via…

    Questo era davvero un grosso mistero. E anche una nostra grossa lacuna.

    Non potevamo quindi pretendere di essere i salvatori o i portatori di verità, se non sapevamo nemmeno che diavolo stesse succedendo in questo manicomio là fuori…

    Perciò Bill Robertson fu FONDAMENTALE nel spiegare come stavano le cose.

    TUTTAVIA rimanevano ANCORA dei misteri insoluti.
    Rimanevano ancora dei quesiti TECNICI.

    E alla fine tali quesiti tecnici irrisolti ci portarono a scoprire come andarono le cose in realtà, ossia che la conquista segreta di Scientology (e quindi il vero inizio dell’alterazione delle sue tecniche al fine di renderle inefficaci e addirittura dannose) avvenne nel 1972, e non nel 1980, come invece sosteneva Bill Robertson.

    Questa differenza di “soli” 8 anni potrebbe sembrare di poco conto per dei non tecnici.
    Ma in realtà è una differenza ENORME, in quanto nel 1978 avvennero le alterazioni più meschine e dannose, di cui ANCORA OGGI si pagano le conseguenze.

    Perciò tutto il lavoro di traduzione e divulgazione di Bill Robertson rimane lì come testimonianza del percorso fatto, ma per dovere di cronaca è corretto informare che è stato completamente abbandonato. Infatti alla Home Page del sito Settore9.jimdo.com, il precursore dell’attuale blog, viene spiegata questa cosa.

    Riguardo a Bill Robertson le ipotesi sono 2:

    1) era sincero nel suo compito, ma purtroppo non riuscì mai a scoprire che tutto iniziò come minimo nel 1972

    2) in realtà era un AGENTE infiltrato che lavorava per il nemico. Il suo compito era RIVELARE VERITA’ QUANTO BASTA PER CONQUISTARSI LA FIDUCIA INCONDIZIONATA DELLE PERSONE, AL FINE DI NON FAR SCOPRIRE MAI CHE LE ALTERAZIONI INIZIARONO NEL 1972, E CHE QUINDI TUTTA LA DISASTROSA TECNOLOGIA DEL 1978 ERA FALSA.

    Ad ogni modo non ha più molta importanza quale delle due sia la verità, perchè oggi in ogni caso siamo giunti a destinazione e abbiamo capito come stanno le cose.

    Mi piace

  9. Ery

    Grazie – Grazie Andreas!

    …Posso vedere un sacco di grandi esseri “che stanno dando inizio alle danze!”; c’è speranza.

    Mi piace

  10. Ery

    Grazie! Questa è un’altra grande testimonianza che da “brividi”! e spiega come agiscono!

    Mi piace

  11. Burlesque

    Quella dei TR’s è l’esempio illuminante di una perfida e nascosta alterazione della tech. Non mi erano mai stati reali i fenomeni finali di questi esercizi, specialmente il”maneggiare chiuque con la sola comunicazione”. Da notare che questo “assoluto” crea un meccanismo di autoinvalidazione perchè uno studente, non potendo mantenere l’abilità acquisita ( forse acquisita durante l’allenamento per un attimo fuggente quanto basta per l’attestazione del corso), tende a dare la colpa a se stesso, mettendo pure in dubbio di aver attestato correttamente, dubbio che persisterà da li in poi.

    Liked by 1 persona

  12. AndreasScientology1972

    @Burlesque: yes you are right. In RTC there are geniuses at work. We should start to admire them for that. Not for the evil purposes, but for the technical skills, for the evil use of LRH-insights to accomplish their goals.

    Liked by 1 persona

  13. Luigi Cosivi

    Ho avuto la fortuna di fare l’accademia , tra l’82 e l’84 nel modo corretto, Trs e e-meter drills ad ogni livello, quando uscirono i trs professionali ed e-meter cours mi rifiutai categoricamente di farli e, fino al 2012, mi fu impedito di audire, anche perché il mio OT 7, già fatta la buffonata dell’OT 8 sulla nave, era incompleto ovviamente. Per una volta tanto, sono d’accordo con quanto quì pubblicato, mi spiace soltanto, lo ripeto, che ci sia una lotta fratricida in corso e sia smessa spero presto, fa piacere solo ai nostri nemici. Se mio fratello non si comporta come vorrei non lo massacro, cerco con pazienza di portarlo a capire e, qualche volta , gli sono certo utile e mi capisce.

    Mi piace

  14. @ Burlesque: totalmente d’accordo! 🙂

    @ Andreas: Right!

    @ Luigi Cosivi:

    Quello che tu suggerisci (portare a comprensione) è già stato fatto, e a lungo.

    Tutte le cose di cui venivo a conoscenza o che scoprivo, cercavo in ogni modo di comunicarvele attraverso quel blog.

    Alla fine la mia frustrazione mi portò a creare questo mio blog, per poter quindi esprimere liberamente tutte queste scoperte.

    Qui non si sta più parlando di opinioni. Qui ci sono dei fatti inconfutabili.

    Chi si dichiara apertamente contrario a Mantenere Scientology in Funzione, è un nemico. Punto. Non ci sono molte sfumature.

    E chi lo segue o è complice, oppure soffre della “Sindrome di Stoccolma”, ossia (cito): “quella particolare condizione psicologica, che si verifica quando un soggetto vittima di un sequestro manifesta sentimenti positivi di affetto nei confronti dei sequestratori. Talvolta le persone rapite possono arrivare anche ad innamorarsi del sequestratore”.

    Se “Sindrome di Stoccolma” non comunica abbastanza, possiamo usare il nostro equivalente in Scientology, ossia “Condizione PTS”.

    Ci sono così tanti FATTI a supporto di ciò, e sono stati spiegati così dettagliatamente che ormai la questione si riduce soltanto a quanto sopra: o si è complici, oppure si è PTS.

    Come definiresti qualcuno che:

    – è apertamente ostile a Mantenere Scientology in Funzione,
    – è fortemente e costantemente critico nei confronti di Ron, per il quale nutre poca o nessuna fiducia/stima,
    – invita apertamente a violare il Codice dell’Auditor, in particolare riguardo all’uso di “altre pratiche”
    – afferma che Scientology non è altro che una forma di psicoterapia
    – sostiene che esistano pratiche superiori a Scientology
    – invita alla meditazione fra le sedute,
    – sostiene e consiglia ai suoi pc che dopo qualche esercizio di “pratiche orientali” sono pronti per leggere (e forse affrontare) i livelli OT
    – fa continuare un suo pc su OT III con TA stellare senza porvi rimedio, liquidandolo con un “vai tranquillo, è una tua caratteristica”, e “vai avanti, normale influenza di stagione”
    – nega testardamente qualsiasi complotto, persino quelli che ormai sono stati AMMESSI dalle stesse autorità, come ad esempio le scie chimiche?

    Apprendo ora che un noto antagonista a Scientology e noto collaboratore con i mass media, oltre che aver portato in tribunale Scientology, probabilmente uno fra i più noti e attivi anti-scientologist attuali, scrive sul vostro blog chiedendo chi sarebbe disposto a rilasciare una video-intervista (vi lascio immaginare con quali toni e intenti…). Ovviamente nessuno si propone, e infatti Burlesque correttamente scrive: “Io no perchè quel tipo di inchieste non differenziano tra Scientology intesa come soggetto originale e la Scientology come Chiesa degenerata”.
    E che cosa fa “il personaggio” in questione?
    Dice “Yes!”, con tanto di punto esclamativo!

    Perciò ragazzi, di che cosa stiamo parlando?
    Di che cosa stiamo parlando, Luigi?

    Fino a che punto è grande il vostro NOT-IS?
    Fino a che punto è precipitato il vostro CONFRONTO?
    Fino a che punto siete diventati PTS?

    Sveglia santo cielo!

    C’è poco da fare i buonisti con “si dovrebbe andare d’accordo…”, con “io mio fratello non lo massacro, ma lo porto a capire…”.
    Sveglia!

    Sono FATTI quelli di cui sto parlando!
    Non sono opinioni.

    Svegliatevi!
    Oppure arrendetevi completamente, e lasciatevi portare a valle da questo inesorabile fiume di melma e fango…

    Mi piace

  15. Ery

    Salve, oggi va molto meglio!
    A parte lo stare “di fronte” alla “Condanna a Morte” e agli “Errori Giudiziari” che lasciano un dubbio infinito e un “motivo” in più per essere arrabbiati,
    ho l’attenzione sui:
    “Missionari” aggiuntivi, che sono giunti qui, per aiutare la gente della terra ad uscire dalla trappola.
    Mi chiedevo che linguaggio usano?
    Conosco persone etiche che danno buoni esempi di vita quotidiana, aiutano a guarire ed a “risvegliarsi”.
    Parlano che tutto è Amore anche nel dolore, di Angeli, di Luce, Codici di frequenze, e come fare attraverso l’Anima contattare lo Spirito per ricongiungersi nel Campo di Unità ecc. ecc.
    Le intenzioni di questi esseri mi sembrano buone, sono forse questi i “missionari” aggiuntivi?

    Mi piace

  16. Ciao Ery,

    teniamola semplice.

    Come dice Ron in un suo scritto del 2 Aprile 1964, esistono “Due Tipi di Persone”.

    Esistono quelle che in questo momento della loro esistenza sono dedite a scopi costruttivi, e altre a quelli distruttivi.

    Chiunque di noi ha avuto, nella sua infinita esistenza, mete distruttive, e altre costruttive.

    Questa cosa non è del tutto razionale. Anzi, possiamo dire che non sia per nulla razionale. Infatti la persona non è in controllo della cosa. Semplicemente “è” e “fa”.

    L’auditing di Scientology ovviamente pone rimedio a questa cosa, ma nell’attesa che l’auditing venga applicato e faccia il suo corso, è saggio conoscere queste cose, in modo da non lasciarsi ingannare.

    Ma oltre a sapere che esistono due tipi di persone, è buono sapere che esiste qualcosa chiamata “Controllo Mentale”, a cui tutti gli esseri sono stati sottoposti in un momento o nell’altro della loro lunghissima esistenza, e che in questo “recente” frangente della vita sulla Terra viene applicato in modo spietato e incessante, in particolar modo nell’Area fra le Vite, ossia in quel luogo dove tutti andiamo alla morte del corpo per farci spazzare completamente via la memoria (per fortuna non in modo permanente, grazie a Scientology).

    Perciò questo luogo è totalmente folle, e in realtà non ci si può fidare veramente di nessuno (a parte se stessi), e ti spiego il perchè.
    Perchè i casi sono due:

    A) La persona è BEN intenzionata, ma è talmente immersa in dati falsi, in false tecnologie, in false convinzioni inculcate nella sua mente attraverso il controllo mentale (i famosi IMPLANT), che alla fine il suo “aiuto”, seppur in buona fede, ci lascerà a piedi molto presto, o ci farà finire completamente fuori strada.

    B) La persona è MAL intenzionata (in altre parole è folle), per cui sia che disponga di tecnologia o conoscenza corretta o meno, userà quanto sa per spingere ulteriormente le persone nel fango.

    Esiste però una remota possibilità che ci si imbatta in un caso C), ossia una persona BEN intenzionata, che in un modo o nell’altro è riuscita a liberarsi dal controllo mentale (implant), per cui è piuttosto razionale, e che disponga anche della tecnologia corretta.

    Infine, uno degli argomenti “caldi” che è stato notevolmente oggetto di controllo mentale lungo le infinite ere, è stato appunto l’argomento “religione”.

    Perciò si troverà che le persone sono piuttosto folli riguardo alle religioni, agli angeli e tutto il resto. E che persino quando abbiano una qualche idea corretta su come rendere le cose un pochino migliori in questo casino, alla fine tendono a uscire dai binari invocando la “salvezza” di qualche entità superiore non meglio precisata.

    Quello che intendeva dire Andreas, è che sono sicuramente arrivate delle persone ben intenzionate, nel tentativo di darci una mano.
    Ma quello che aggiungo io (e che credo Andreas condivida) è che chiunque giunga in questo luogo viene inevitabilmente risucchiato nell’Area fra le Vite e “smemorizzato”.

    Questa è una cosa del tutto affascinante e spaventosa allo stesso tempo…
    un po’ come nei film, quando si rapisce il figlio dell’eroe per attirarlo in un’imboscata.

    Perciò esistono questi missionari.
    Ma ciascuno di essi ha perso la memoria.

    Ma forse non tutti…
    E forse, ogni tanto, qualcuno la recupera.

    Perciò, per rispondere alla tua domanda, questi “missionari” con ogni probabilità non sanno di esserlo, in quanto sottoposti al crudele trattamento smemorizzatore come chiunque altro. Per cui dubito che usino “un linguaggio particolare”.

    Hanno sì perso la loro memoria, ma quello che NON possono perdere è il loro desiderio di aiutare il prossimo.

    Ma tieni presente che, nonostante siano ben intenzionati, essi potrebbero essere immersi in dati falsi, false tecnologie e credenze varie, per cui il loro aiuto, seppur sincero, potrebbe essere alla fine dannoso.

    Spero di aver risposto alle tue domande.
    Se così non fosse, chiedi pure.

    Mi piace

  17. Burlesque

    Senza contare che i principali movimenti religiosi, anche quelli “alternativi” e new age, sono stati infiltrati per inquinare il poco di buono che hanno per veicolare gli adepti in un veicolo cieco costituito da molta bella significanza affascinante ma senza speranza, D’altra parte in una trappola fatta come si deve il “formaggio” deve essere molto buono, altrimenti chi mai si avvincinerebbe ? Quindi occhio a che parla di buone “luce e amore”, “buone vibrazioni” ecc, ecc. , magari sono anche in buona fede, ma anche no. L’1.1 come tono emotivo è una gran brutta bestia…

    Mi piace

  18. Ery

    Grazie David!
    Grazie Burlesque!
    Si David, la tua risposta è “chiara” e sincera!
    Mi aiuta sapere che, non si può “distruggere” il desiderio di Aiutare il prossimo. (questo è un altro argomento che richiede la mia attenzione)
    L’Uomo è Fondamentalmente Buono! –

    Liked by 1 persona

  19. AndreasScientology1972

    newest exciting news for us: 13 Million CIA-document pages were released into public domain after CIA was sued. This might contain documents about the attacks on Scientology, Hubbard etc in the 1970ies and we could find more proofs for our claim. So please take a look:
    https://www.rt.com/usa/374075-cia-documents-online-million/
    and
    https://www.cia.gov/library/readingroom/search/site/scientology
    Who wants to spend some days on this research, perhaps we should coordinate our efforts on this.

    Mi piace

  20. Ery

    Thanks Andreas! Great news!

    Mi piace

  21. Ciao Andreas, ho dato una rapida occhiata, ma a prima vista non sembra esserci nulla di interessante. Si tratta soltanto di ritagli di articoli di giornale, e tutti attorno al 1979. Si tratta quindi di documenti pubblici fin dall’inizio. Figuriamoci se potessero mai lasciar uscire qualcosa di compromettente per loro.

    Ma restiamo in attesa di ulteriori sviluppi.

    Mi piace

  22. AndreasScientology1972

    It seems, they filtered out “Scientology”. But take a search for “Ingo Swann”, I got more than 1500 entries. He is the Operating Thetan who worked for CIA as “remote viewer”.

    Liked by 1 persona

  23. Ery

    Salve David Effe,

    sulla base di ” stare di fronte” a questi “fantastici” articoli che sto leggendo, e dalle tue risposte che “fanno centro”,
    ho una domanda da farti che faccio un po’ fatica a formularla, ed è questa.

    Ho frequentato la “Chiesa di Scientology” ho fatto i corsi di base, un po’ di training, ho ricevuto un po’ di auditing, cicli di etica, naturalmente “condizione di dubbio”, che mi ha bloccato più volte e per i costi “stratosferici” non sono più rientrata.

    Ho ricevuto “faticosamente”, molti guadagni!, e So che la Tecnologia e la sua Applicazione Funziona!
    La “Chiesa di Milano” possiede un bel “Folder” col mio nome e naturalmente, questo Folder penso che non sia solo a Milano, e forse, con la “teconologia digitale” è diventato anche un File!
    Fin qui tutto bene.
    Questo è ciò che esiste nella “materia”.

    Ora arriva la domanda che è più “Invisibile”
    – Noi conosciamo (e sto conoscendo) le abilità del Thetan –
    Questi Thetan “Abili” della “Chiesa” e Forse Non Solo della “Chiesa”,
    si danno da fare per richiamare “all’ovile” i Thetan lontani dalle linee, e finché mandano solo email, è poca roba, e se il “Richiamo” viene fatto attraverso il “controllo mentale a distanza” anche questo può essere “sgamato”,

    Allora mi chiedo: possono “Monitorare un Thetan” (naturalmente non intendo con telecamera o chip) o usare Nuove “Tecnologie Mentali Avanzate” per “richiamare un Thetan a rapporto” e essere un Loro “agente segreto” senza saperlo?

    Mi piace

  24. Burlesque

    Se posso esprimemere la mia opinione Ery, non penso che all’interno della C of $ ci siano OT che abbiano queste abilità, visto la spirale inversa che ha intrapreso. Comunque potrebbe anche essere, anche ad altri e diversi livelli della Spectre, chi lo sa… Solo il raggiungimento di una tua e nostra sufficiente abilità OT potrà dissolvere il dilemma e finalmente capire come stanno le cose perchè a quel punto si potrebbe comunicare ad armi pari. O forse anche meglio perchè questi personaggi sono fuori etica come cammelli e si sa che il fuori etica annebbia le abilità…

    Mi piace

  25. “Thetan abili della Chiesa”?
    Ah sì? E dove sono?
    🙂

    Ma andiamo con ordine.

    Dai dati a disposizione il controllo mentale è possibile soltanto prelevando fisicamente la persona e sottoponendola a PDH, ossia Pain-Drug-Hypnosis.

    Ma è possibile anche tentare di condizionarlo con messaggi subliminali, oppure bombardandolo con frequenze di vari tipi.
    Inutile dire che entrambe le suddette cose vengono impiegate quotidianamente sulla popolazione.

    Ma tutto quello che possono fare con questi ultimi due strumenti è tentare di influenzarlo, e a quanto pare ciò fa leva soltanto su persone non troppo consapevoli e che si trovano in condizioni già compromesse in un qualche modo (passato psichiatrico o uso di sostanze varie). Ecco quindi che ogni tanto qualcuno getta il bambino dalla finestra, oppure prende e si cava gli occhi in chiesa, e così via.

    Ma su qualcuno che ha fatto giusto un pochino di auditing o che abbia fatto un po’ di TR, o che abbia anche solo letto e studiato un po’ di cose, tale “controllo” non è possibile, a meno che non lo si prenda e non si agisca su di lui fisicamente.

    Ma tutto quello che possono fare i messaggi subliminali e le frequenze su un simile individuo è di farlo sentire infelice e depresso, o a farlo incazzare con qualcuno di tanto in tanto, o di farlo sentire “ammalato”, e così via.

    Perciò non corriamo nessun pericolo in quel senso.

    Una forma più efficace di “controllo mentale” invece è quella fatta attraverso DATI FALSI.
    Ci si guadagna in qualche modo la fiducia della persona dandole “tot verità” quanto basta, per poi rifilarle delle menzogne che la porteranno alla rovina.
    E questo è ESATTAMENTE quello che è stato fatto nelle Org di Scientology.
    Dopo il 1972 circa si è iniziato a far uscire bollettini falsi, che hanno portato alla completa distruzione di questa disciplina. E’ bastato firmarli “L. Ron Hubbard”.

    Tornando alle Chiese di Scientology, chi ha fatto lo staff sa esattamente come funzionano le cose lì.
    Lì ci sono persone normalissime come noi.
    Anzi, lì ci sono le persone migliori di tutte, visto che stanno dedicando la loro intera vita ad aiutare il prossimo. Il problema è che sono state ingannate.

    Perciò non esiste nessuna “tecnologia superiore” lì, e nessun controllo mentale di alcun tipo. Non ce n’è bisogno. Bastano i DATI FALSI per controllare le persone.

    Certo, magari qualche infiltrato ci può anche essere, specie nelle Org un po’ più grandi.
    Oppure qualche vittima di PDH, anche, totalmente ignara della propria condizione. Che magari andò ad addestrarsi a Los Angeles come executive, o a Clearwater come Supervisore del Caso, chi lo sa…

    Una piccola parentesi sulle nuove tecnologie: non sappiamo di preciso quali “messaggi” nascosti viaggino per l’etere, per il Wi-Fi e così via, oppure non sappiamo esattamente quali effetti possano crearci tutti questi campi elettromagnetici dati anche soltanto dai loro alimentatori e dal loro normale funzionamento.

    Ma si può fare un semplice test: si può spegnerli per un po’, e vedere se il nostro umore cambia, oppure se improvvisamente ci si sente più lucidi e si cominciano ad avere nuove idee, ecc…

    Bisognerebbe farlo però staccando completamente la spina, perchè può benissimo essere che questi apparecchi (specie tv di nuova generazione) funzionino in tutto e per tutto anche in stand-by.

    Oppure, ancora più semplicemente, si può uscire all’aperto, lontano da centri abitati e quindi campi elettrici/telecomunicazioni varie, e vedere se ci si sente meglio rispetto a prima.

    Ripeto, su persone consapevoli, e ammesso che tali armi vengano impiegate, tutto quello che possono ottenere è deprimere la persona o farla ammalare, ma mai “controllarla mentalmente”, nel senso che intendiamo noi. O possono indurla ad avere fame, sete, o “voglie” strane. Ma in ogni caso l’autodeterminazione della persona è di gran lunga superiore, a meno che la persona non sia stanca, affamata, o giù di morale per altri motivi.

    La mia personale opinione è che le apparecchiature elettriche e le reti dei cellulari e wi-fi influenzino notevolmente lo stato psico-fisico della persona già di per se’, per via del loro normale funzionamento. Inoltre è altamente probabile che inseriscano di tanto in tanto alcuni messaggi subliminali gravi (tipo uccidere o suicidarsi), così, come test, e molto più di frequente messaggi del tipo “mangia, consuma, sesso, ecc…”, allo scopo di mantenerci ad un basso livello materiale di homo-sapiens (questi molto più di frequente – forse costantemente).

    Ma questa è una cosa che potete testare da voi: staccate qualche spina per prova o semplicemente uscite lontano dai centri abitati, e provate a vedere se cambia qualcosa in voi.

    Mi piace

  26. Ery

    Grazie Burlesque!
    “Mi piace” …Comunque potrebbe anche essere, anche ad altri e diversi livelli della Spectre, chi lo sa…

    Grazie David!
    “Mi piace” …Bastano i DATI FALSI per controllare le persone.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...